La tavola tradizionale in rosso e bianco

Bianco come la neve e rosso come ... il colore tipico del Natale per una tavola affascinante

 

tavola di Natale rossa e bianca secondo la tradizione
zoom »
Tavola tradizionaleper Natale in rosso e bianco

Il bianco e il rosso sono due colori molto tradizionali nel periodo natalizio e noi abbiamo pensato di abbinarli insieme per creare una tavola piena di suggestioni ed elegante nello stesso tempo. Oltretutto le decorazioni per la tavola di Natale possono essere realizzate con anticipo e questo comporta un risparmio di tempo notevole quando siamo messe alle strette con la preparazione sia della tavola che del menu.

Descrizione della tavola di Natale nei colori rosso e bianco.

La tovaglia è bianca, i piatti in porcellana bianca, le posate di acciaio inossidabile e i bicchieri di cristallo. Se avete spazio disponete pure i tre bicchieri (acqua, vino e flûte) visto che l'occasione è speciale. Ma se la tavola deve ospitare parecchie persone, sacrificate il terzo bicchiere che metterete a disposizione quando servirete il dolce. I sottopiatti sono di tessuto rosso e uno viene utilizzato anche sotto il centrotavola. Qualsiasi centro commerciale ormai ne è provvisto. I tovaglioli sono legati con un nastro scozzese in cui la tonalità dominante è il rosso. Potreste pensare anche a dei segnaposto semplicissimi, dei cartoncini rossi, molto piccoli, da ritagliare dal cartoncino Bristol con il nome dell'ospite scritto a mano. Potete inserirli sotto al nastro o accanto al posto tavola sulla sinistra. Noi li abbiamo ottenuti dal cartoncino Bristol bianco; dopo averli ritagliati, abbiamo disegnato l'iniziale con il Glitter Glue rosso e abbiamo incollato qualche paillettes rossa.

Il centrotavola si prepara con estrema facilità magari riciclando vecchie palline che si hanno già a casa. Noi abbiamo utilizzando 6 palline di polistirolo, del cotone idrofilo, un po' di vinavil, del filo dorato e alcune rose di velluto rosso. Basta spennellare la colla sulle palline, applicarci il cotone idrofilo e legare intorno del filo dorato. La fase successiva consiste nel disporre le rose, staccate dal gambo, e le palline su un piatto elegante. Una volta utilizzato per l'apparecchiatura, potete poi sfruttarlo per decorare qualche mobile in casa.

Condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

La tavola tradizionale in rosso e bianco

Vota questo articolo!

Voto medio: 5 / numero di voti: 1

 
blog comments powered by Disqus