Comunione e Cresima - I regali

Piccolo galateo moderno per Comunione e Cresima: i regali

È sempre un grosso problema scegliere un regalo. Anche nel caso di Comunione e Cresima. Soprattuto nel caso di Comunione e Cresima. Non fatevi attrarre dalle mode del momento. È facile gettarsi sul tanto desiderato cellulare o la PlayStation. Ma la solennità del Sacramento lo sconsigia. Vediamo allora su che cosa puntare.

regalo impacchettato per bambina
Bambina con pacchetto regalo

Cosa dicono galateo e buon senso

Dalla parte di chi regala

  • - Gli invitati si presentano con un regalo il cui valore è spesso commisurato al grado parentela.
  • - Il bon ton suggerisce di non strafare. Sarà bene consultarvi con gli altri invitati o almeno sondare il terreno per valutare le abitudini del posto in merito al valore.
  • - Un'idea carima se il regalo è rivolto ad una bambina: accompagnatelo con un piccolo bouquet.
  • - Il regalo si consegna il giorno del ricevimento anche se questo è programmato in un momento successivo alla cerimonia in Chiesa.

Dalla parte di chi riceve il regalo

  • - I regali si scartano con discrezione senza mettere in difficoltà nessuno. Sarà il caso di preparare i vostri figli al riguardo. Nessun muso se non piace quanto c'è nel pacchetto.
  • - Si ringrazia subito ma non vi costa niente fare entro un paio di giorni una telefonata di ringraziamento a cui parteciperà anche il bambino. Non costa niente ma cementifica di sicuro i rapporti!

É sempre un bel problema fare dei regali ma ci sono circostanze particolari in cui il dilemma è ancora maggiore.
Cosa fare ad esempio ad un bambino o bambina che fanno la Prima Comunione o la Cresima?

Cominciamo con l'escludere alcune scelte. Verrebbe spontaneo pensare a qualche cosa che piace a loro ma si tratterebbe comunque di regali spesso legati alle mode del momento o al mondo dei giochi: tutto da evitare. Prima Comunione o Cresima rappresentano due momenti importanti nella vita di ognuno e quindi sono da legare ad oggetti che siano un ricordo anche a distanza di tempo e che abbiano un valore affettivo; nello stesso tempo però sarebbe utile scegliere qualche cosa che effettivamente possa essere usato e non abbandonato nel cassetto. Perchè il ricordo è bello quando viene usato, se non quotidianamente almeno spesso.

E allora sì ad oggetti classici di oreficeria o di artigianato: un orologio, un braccialetto che però possa essere indossato anche negli anni futuri, una bella medaglia con motivi religiosi, una catenina, un girocollo, una gemma sfusa oppure delle pietre dure da montare nel tempo a seconda dei gusti che maturerà la bambina, delle cifre d'oro che potranno essere usate negli anni successivi in un portafoglio o in un portadocumenti, una bella cornice d'argento in cui inserire una foto della giornata, un orologio da tavolo o una sveglia da comodino un po' ricercati e preziosi, un album per le fotografie particolarmente bello, una stilografica col pennino in argento e oro, un set di penne di marca, spazzola per i capelli e specchio d'argento per la camera di una bambina, una bella scatola di legno con intarsi d'argento dove possa mettere le sue cosine più preziose ...

C'è anche un altro settore in cui pescare idee regalo. La cultura e tutto ciò che può essere legato alla crescita dell'individuo. Quindi per esempio un microscopio da donare al ragazzino incuriosito dalla scienza, il piccolo chimico, qualunque strumento di osservazione e sperimentazione scientifica. Oppure una collana di libri particolari a chi ha la passione della lettura.

Gli esempi possono essere tanti. Bisogna pensarci per tempo e soprattutto sapere più o meno cosa possiede già il festeggiato per evitare doppioni. La cosa migliore sarebbe che i parenti si raccontassero cosa hanno intenzione di regalare.
Naturalmente i parenti più stretti potrebbero anche pensare ad una cifra da destinare a progetti particolari e significativi o a piani di risparmio.

In ogni caso assolutamente no a PlayStation, il videogioco del momento, il cellulare o altri oggetti tecnologici. Non è assolutamente il caso. Sono in genere scelte da fare per il compleanno o qualche altra occasione. Sono oggetti effimeri che non aiutano nella crescita individuale. Non mischiamo mai il sacro con il profano.
Vi aiuto a capire da un altro punto di vista. Qualsiasi videogioco o cellulare segue le mode del momento. È un oggetto di moda o di puro divertimento che mal si concilia con il significato della giornata. Regalare un oggetto del genere significa trasmettere chiaramente un messaggio negativo: ridurre l'importanza del Sacramento ricevuto alla stessa stregua di un oggetto di moda.

Loretta

Volete altri suggerimenti, avete qualche dubbio?

Le altre pagine sull'argomento

Introduzione »
La cerimonia in chiesa »
I regali »
Gli inviti »
Come apparecchiare »
Come festeggiare in casa »
Le bomboniere »

Galateo on line.

Loretta è in chat ogni mercoledì sera dalla 20:00 alle 21:30 per rispondere a tutte le domande.
Sulla colonna di destra trovi il bottone della chat. Quando è rosso Loretta è in linea. Clicca per comunicare.

Condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

Comunione e Cresima - I regali

Vota questo articolo!

Voto medio: 2.9 / numero di voti: 12

 
blog comments powered by Disqus