Comunione e Cresima - La festa

Piccolo galateo moderno per Comunione e Cresima: come festeggiare

Finita la cerimonia della Prima Comunione o della Cresima in Chiesa inizia la festa. E le domande che mi fate di solito sono tante. Quando? bisogna festeggiare subito o la festa può essere rimandata ad un altro giorno? meglio il pranzo o la cena, una merenda o un buffet? a casa o al ristorante o in un locale affittato per l'occasione? Cercherò di rispondere il più chiaramente possibile anche con l'esperienza accumulata negli anni.

tavola apparecchiata in chiaro per cerimoni senza centrotavola di fiori ma con piatti di portata
Tavola apparecchiata per cerimonia

Cosa dicono galateo e buon senso

Stesso giorno della cerimonia in Chiesa o no?

  • - In questo caso galateo e buon senso si possono dare dare la mano. Molto meglio festeggiare a qualche giorno di distanza, anche la settimana dopo, per staccare il momento religioso dalla festa. A meno che per l'occasione non arrivino parenti da fuori. E allora in questo caso perché non pensare ad un pranzo molto semplice lo stesso giorno per i parenti ed ad una merenda per amichetti e cuginetti più avanti?

Festeggiare Comunione e Cresima in casa? e se sì Buffet, pranzo, merenda o cena?

  • - La scelta è tutta vostra. Molto dipende dalle abitudini, dalla disponibilità economica, dagli spazi, dal desiderio di festeggiare in casa o dalla volontà di chiudersi la porta di casa alle spalle ed affidare il tutto ad una struttura estranea.

tavola apparecchiata per buffet
zoom »
Tipico buffet per cerimonia in primavera

Questa pagina dedicata essenzialmente a chi, tra voi, vuole festeggiare la Prima Comunione o la Cresima in casa. Infatti se avete deciso di affidarvi ad una struttura qualificata non dovete fare altro che scegliere il menu, la torta e gli addobbi che più vi piacciono tra quelli che vi propongono. In alcuni casi però queste strutture sono aperte anche a vostri suggerimenti e quindi può darsi che le mie righe vi aiutino a trovare spunti o idee da proporre.
A maggior ragione se avete deciso di affidarvi ad un catering per festeggiare sempre in casa ma senza dover pensare a niente.

È indubbio però che se è vostra intenzione organizzarvi in casa per rendere la festa più intima e particolare, i problemi sono veramente tanti. Ma non spaventatevi. Organizzandosi bene si può affrontare tutto e senza fatiche eccessive. Ve lo dice una che con pochissimo aiuto ha preparato buffet e cene di matrimoni per 100 - 200 persone.

Comincio con il classico pranzo che però comporta obiettivamente una grossa mole di lavoro. Prima, durante e dopo. Potete benissimo immaginarlo. Per potersi godere la festa la padrona di casa dovrebbe poter contare su qualche aiuto: la mamma, la suocera, una zia ... o il marito. Perché no? Al giorno d'oggi non escluderei neanche lui!
Nel nostro sito potete trovare menu già elaborati per le cerimonie. Se volete organizzare qualcosa di molto elegante, vi proponiamo un menu raffinato per cerimonie.
La combinazione dei piatti è completa e dovrebbe soddisfare i gusti di tutti.
Altra soluzione è quella di creare un menu tutto bianco per rimanere in tema con la giornata. Ve lo proponiamo nel nostro blog con tutti i suggerimenti per potersi preparare con calma avendo la situazione sotto controllo. È un menu bianco ma anche calibrato e pensato per i bambini. Già. Il festeggiato è un bambino, non dimenticatelo mai. Ho conosciuto qualche papà che, amante del pesce, pretendeva di organizzare il menu della Comunione del figlio con gamberi, ostriche, salmone ... quando il bambino odiava tutto quanto sa di pesce!

panini per tavola con buffet, devono essere di piccole dimensioni e morbidi
zoom »
Minipanini per buffet

Se invece volete, come dovrebbe essere, che il protagonista sia veramente il vostro bimbo o la vostra bimba, potete consultare un menu per cerimonie dedicato ai bambini. Si sa che loro non mangiano di tutto e hanno preferenze molto spiccate per certi piatti. E allora perchè non accontentarli in questi giorni così particolari, abbinando certi requisiti della cerimonia ai loro gusti?

Io suggerirei però anche altre soluzioni. Per esempio un buffet o il classico pranzo in piedi. Molti piatti possono essere preparati con largo anticipo e anche chi è impegnato in cucina può godersi di più i festeggiamenti in quanto non è obbligato a servire, cambiare i piatti e contemporaneamente seguire le ultime fasi delle cotture. Oltretutto l'ambientazione può essere più curata e gli ospiti hanno la possibilità di muoversi, cosa da non sottovalutare in queste occasioni. Anche per questa soluzione vi proponiamo un nostro suggerimento: buffet per una cerimonia. Le portate sono tutte gustose e colorate proprio per ravvivare la tavola nel suo insieme se preferite il colore. Le fotografie che fanno da cornice alle mie parole sono anche un ottimo spunto per la realizzazione di un buffet. I minipanini per esempio non possono mancare in un buffet per bambini ;)))

Torta per occasioni importanti con pan di spagna farcito, guarnita di mandorle
zoom »
Torta per cerimonia

Altra soluzione potrebbe essere quella di non festeggiare con un pranzo seduti o in piedi ma con una merenda nel pomeriggio a cui possono essere invitati sia i parenti quanto gli amichetti. E se poi gli amichetti sono a loro volta impegnati nei loro festeggiamenti, il tutto può essere spostato alla domenica successiva. La merenda è sicuramente meno impegnativa per la padrona di casa ma più soddisfacente per il bimbo o la bimba.

Per finire alcuni suggerimenti sulla torta per la Comunione o la Cresima. Si vede veramente di tutto in giro. Io direi che la cosa migliore per chi vuole assolutamente una torta con la glassa bianca e tutta decorata è quella di rivolgersi alla pasticceria. È vero che va tanto di moda la decorazione artistica dei dolci ma poi uno fa quella ... e basta! Non siete d'accordo? E bisogna essere molto brave, lavorare con la glassa non è semplice. Io sono bravissima a fare i soufflé ma con la glassa la musica cambia. Sarà perché non mi piace più di tanto.
A meno che tra le parenti non ci sia l'esperta che si offre di farla.
Poi non è detto che queste torte con una montagna di zucchero, e quindi dolcissime, siano apprezzate da tutti. Molto spesso ci sono ampi avanzi nei piatti. Quindi attenzione. Sono belle per fare le fotografie ma ...
Invece, secondo me, prima di tutto bisogna assecondare il gusto del bambino. Quindi se la crostata di frutta è la torta che preferisce va benissimo anche quella.
In genere si preferiscono le torte ad impasto morbido, farcite con panne o creme ome quella che vedete nella foto accanto. Più facili da tagliare e da mangiare anche in piedi a poi buonissime! Degna fine di una grande festa.

Se state organizzando un buffet potrebbero interessarvi ricette di tartine, crostini, torte salate, torte salate per bambini, pizze, focacce, stuzzichini, insalata di riso, insalata di pasta, dolci e dessert

Loretta

Volete altri suggerimenti, avete qualche dubbio?

Le altre pagine sull'argomento

Introduzione »
La cerimonia in chiesa »
I regali »
Gli inviti »
Come apparecchiare »
Come festeggiare in casa »
Le bomboniere »

Galateo on line.

Loretta è in chat ogni mercoledì sera dalla 20:00 alle 21:30 per rispondere a tutte le domande.
Sulla colonna di destra trovi il bottone della chat. Quando è rosso Loretta è in linea. Clicca per comunicare.

Condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

Comunione e Cresima - La festa

Vota questo articolo!

Voto medio: 3.4 / numero di voti: 7

 
blog comments powered by Disqus