John Collins

 

Carta d'identità

  • Famiglia: collins (versione IBA)
  • Qualità: poco alcolico
  • Base alcolica: Gin
  • Metodo: direttamente nel bicchiere
  • Bicchiere: tumbler grande
  • Decorazione: una ciliegina al maraschino e una fettina di limone

Ingredienti

  • 3/10 di Gin
  • 2/10 di limone spremuto al momento
  • 1/10 di sciroppo di zucchero
  • 4/10 di Soda Water

Scarica il PDF

Procedimento

Mettere alcuni cubetti di ghiaccio nel bicchiere e versare il Gin, il succo di limone e lo sciroppo di zucchero. Aggiungere la Soda Water e decorare con una ciliegina al maraschino e una fettina di limone. Servire con cannucce. Il cocktail è pronto.

Varianti

Si può servire a qualsiasi ora del giorno. Nebulosa è la sua origine. Gli americani arrogano a sé la creazione di questo cocktail da cui poi sono nati altri drink; molto probabilmente invece il creatore è un capo cameriere, un certo Collins, che, alla fine dell'Ottocento, lavorava al Limmer's, un noto locale inglese. All'inizio del secolo scorso poi andavano di moda il John e il Tom Collins che differivano per la qualità del Gin. Oggigiorno si usa solo il dry Gin.

Condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

Vota la ricetta!

Voto medio: 5 / numero di voti: 1

 
 
blog comments powered by Disqus