Tagliatelle al cacao

Ricetta tradizionale tradizionale

tagliatelle al cacao-la foto mostra una ciotola di tagliatelle al cacao condite con un sugo di panna e noci
zoom »
Tagliatelle al cacao

Ingredienti / Dosi per 6

  • Farina - 400 g più quella per infarinare
  • Cacao amaro - 6 cucchiai (circa 50 g)
  • Uova - 3
  • Sale
  • Difficoltà:
    difficile
  • Tempi:
    preparazione: 40 minuti
    cottura: pochi minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 292 (kcal) 15 % GDA (*) - 1224 (kJ)
    Proteine: 12,5 (g) 25 % GDA
    Grassi: 5,1 (g) 8 % GDA
    Carboidrati totali: 52,5 (g) 20 % GDA
    di cui zuccheri: 1,1 (g) 2 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (173 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

In una zuppiera versare la farina e il cacao e mescolare a lungo in modo da amalgamare bene i due ingredienti. Versare poi il miscuglio sulla spianatoia formando la classica fontana. Sgusciare al centro le uova, salare e sbatterle con una forchetta. Cominciare a unire alle uova la farina dai bordi, mescolando con la forchetta. Passare poi alla lavorazione con le mani in modo da ottenere un impasto morbido. Se risultasse troppo duro, aggiungere qualche cucchiaio d'acqua.
Lavorare a lungo la pasta, sbattendola sulla spianatoia, stendendola e raccogliendola a palla.
Quando sarà liscia ed omogenea, dividere la pasta in più porzioni e stendere ciascuna in una sfoglia sottile con il mattarello (dopo averlo infarinato ed aver infarinato anche la superficie di lavoro) oppure con la macchinetta per la pasta.
Ricavarne delle tagliatelle. Farle seccare.
Cuocerle in abbondante acqua salata per qualche minuto. Assaggiarle prima di scolarle in quanto è impossibile stabilire gli esatti tempi di cottura essendo pasta fresca fatta in casa.

Suggerimenti

Le tagliatelle possono essere condite con burro fuso e salvia, con un ragù a base di selvaggina o di anatra oppure con panna e noci.

Qual è il vino giusto per la ricetta " Tagliatelle al cacao "?

Il nostro suggerimento è scegliere il vino in base al condimento: con panna e noci o con burro fuso e salvia può andare bene un Ferrari Brut Rosé, con ragù a base di selvaggina un rosso (Brunello di Montalcino o La Gioia - entrambi toscani).