Anello di riso con lenticchie

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

sformato di riso con lenticchie
zoom »
Anello di riso con lenticchie

Ingredienti / Dosi per 4

  • Riso per risotti che non scuoce - 320 g
  • Olio extravergine d'oliva - 5 cucchiai
  • Alloro secco - 2 cucchiaini
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Estragon secco - 1 cucchiaino
  • Passata di pomodoro - 50 ml
  • Erba cipollina fresca - 1 piccola
  • Carota - la metà di una piccola
  • Lenticchie secche - 100 g
  • Vino rosso - 1 bicchiere
  • Zafferano
  • Brodo di dado - 1,2 l
  • Parmigiano grattugiato, se piace
  • Pane grattugiato
  • Difficoltà:
    media
  • Tempi:
    preparazione: 15 minuti
    cottura: 25 minuti
    totale: 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: XX (kcal) - XX (kJ)
    Proteine: XX (g)
    Grassi: XX (g)
    Carboidrati totali: XX (g)
    di cui zuccheri: XX (g)

Scarica il PDF della ricetta (198 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Anello di riso con lenticchie
Anello di riso con lenticchie

Il procedimento è un po' lungo ma ha il vantaggio che può essere preparato in anticipo e infornato all'ultimo momento. Piatto ideale per chi ha ospiti.
La sera prima mettere a bagno le lenticchie in acqua fredda a meno che non siano la qualità che può essere cucinata subito.
Scolarle dall'acqua e metterle in una grossa casseruola con 4 cucchiai d'olio, le erbe aromatiche (erba cipollina, alloro, estragon), la passata di pomodoro, la cipollina fresca e la carota pelata tritate finemente. Coprirle d'acqua e farle cuocere su fuoco moderato e con la pentola semicoperta.
A metà cottura, quando si è quasi del tutto asciugata l'acqua, avviare il risotto. Preparare il brodo di dado; contemporaneamente travasare un po' di lenticchie in un pentolino e proseguire la cottura a parte, aggiungendo altra acqua se necessario. Serviranno per la guarnizione. Nella pentola con la maggior quantità di lenticchie mettere il riso, far asciugare del tutto il liquido di cottura e poi aggiungere il vino. Farlo evaporare su fiamma vivace e alla fine versare gradualmente il brodo bollente, mestolo dopo mestolo. In uno dei primi mestoli sciogliere anche lo zafferano. Mescolare di tanto in tanto evitando che il riso si attacchi sul fondo della casseruola. Ultimare la cottura quando il riso è ancora molto al dente perché dovrà subire un passaggio anche in forno. Mantecare con il parmigiano, se piace.
Ungere con l'olio rimasto uno stampo per ciambella e cospargerlo leggermente di pane grattugiato. Versarvi il riso e premerlo in modo che aderisca perfettamente alle pareti. Infornare a 200°C per una decina di minuti. Toglierlo dal forno e dopo un paio di minuti rovesciarlo sul piatto di portata. Versare nel buco centrale le lenticchie che nel frattempo avranno completato la loro cottura.
Servire immediatamente tagliando l'anello a fette.

Suggerimenti

  • - Alle lenticchie possono essere aggiunti dei pezzettini di salsiccia o un paio di fette di lardo per insaporirle.
  • - Se non si vuole perdere tempo a preparare le lenticchie, possono essere utilizzate quelle in scatola. In questo caso bisogna avere l'accortezza di tenerle al caldo, dopo aver aperto la scatola, scolarle molto bene e aggiungerle al riso che cuoce con i primi mestoli di brodo. Bisogna poi preparare la base del risotto con l'olio, il passato di pomodoro, la cipolla, la carota, le erbe aromatiche.

Qual è il vino giusto per la ricetta " Anello di riso con lenticchie "?

Il nostro suggerimento è: Est! Est!! Est!!! Di Montefiascone (vino bianco del Lazio).