Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Riso con melanzane e tonno

Le ricette di casa nostra

difficoltà: facile

tempo: preparazione: 30 minuti
più il tempo di riposo
cottura: 30 minuti

calorie: (kCal)

Ingredienti / Dosi per 2

  • Melanzane - 1
  • Pomodori maturi - 2 grossi
  • Erba cipollina fresca - 1 ciuffetto
  • Prezzemolo fresco - 1 ciuffetto
  • Basilico fresco - qualche foglia
  • Alloro secco - 1/2 cucchiaino
  • Vino bianco secco - 150 ml
  • Tonno al naturale - 1 scatola da 160 g
  • Olio extravergine d’oliva - 4 cucchiai
  • Riso - 200 g
  • Sale
Difficoltà:
facile
Tempi:
preparazione: 30 minuti
più il tempo di riposo
cottura: 30 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: (kcal) - (kJ)
Proteine: (g)
Grassi: (g)
Carboidrati totali: (g)
di cui zuccheri: (g)

Scarica il PDF della ricetta (176 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Togliere l’estremità alla melanzana, lavarla sotto l’acqua corrente e tagliarla a fette dello spessore di un centimetro. Disporre le fette nello scolapasta, cospargerle di sale e coprire con un peso. Lasciar riposare per almeno un’ora per eliminare il sapore amaro tipico di questo vegetale. A questo punto lavare le fette sotto l’acqua corrente, asciugarle con la carta assorbente da cucina e ridurle a cubetti di 1 centimetro.
Nel frattempo far bollire i pomodori per 1 minuto; pelarli, spaccarli a metà, eliminare i semi e tagliare la polpa a tocchetti. Lavare e tritare erba cipollina e prezzemolo. Lavare il basilico e spezzare le foglie con le mani.
In una padella antiaderente far soffriggere la melanzana in 2 cucchiai di olio per almeno 5 minuti, mescolando spesso in modo che i tocchetti prendano colore. A questo punto aggiungere il pomodoro, le erbe aromatiche (lasciandone un po’ da parte tranne l’alloro) e il vino. Regolare di sale, mescolare e proseguire la cottura, su fiamma molto moderata e a pentola semicoperta, fino a quando il vino si è ritirato.
Nel frattempo aprire la scatola del tonno, scolarlo molto bene, trasferirlo su un piattino e sbriciolarlo con la forchetta. Quindi cuocere il riso "al dente" in abbondante acqua salata. Scolarlo molto bene e versarlo nella padella insieme al tonno e alle erbe aromatiche messe da parte; mescolare e far amalgamare tutti gli ingredienti per qualche momento su fiamma vivace. Spegnere il fornello, versare l’olio rimanente, mescolare e servire immediatamente.

Suggerimenti

  • - Questo è un ottimo piatto unico. Della frutta di stagione completerà il pasto.
  • - Se non trovate pomodori freschi sufficientemente maturi, potete sostituirli con 4 o 5 pelati o con 150-200 ml di polpa di pomodoro in scatola.
  • - Le erbe aromatiche fresche possono essere sostituite con quelle secche.
  • - È conveniente usare il tonno naturale perché non appesantisce il piatto ma se avete a disposizione quello sott’olio, evitate di aggiungere altro olio alla fine.

Qual è il vino giusto per la ricetta “Riso con melanzane e tonno”?

Il nostro suggerimento è: Castel del Monte Rosato (vino della Puglia).