Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Cucina ItalianaIndice speciali dedicati a ...Ferragosto

Ferragosto

Ferragosto, come organizzare la festa all'aperto o in casa

Come organizzare la festa di Ferragosto

Ferragosto o festa di mezza estate. Una festa strana. In genere molti sono in vacanza. E in questo caso la festa la organizzano gli altri: albergatori, ristoratori ... non resta che partecipare.
Ma molti altri sono in vacanza a casa di amici o parenti o sono più semplicemente a casa loro. E qualcosa bisogna fare non la si può far passare sotto silenzio anche se fa caldo, non si ha molta voglia di lavorare e soprattutto di mangiare.
Basta poco per far festa. Seguiteci in questi suggerimenti semplici, semplici. Abbiamo pensato a varie soluzioni.

In casa. Come apparecchiare e addobbare.

Non tiriamo fuori piatti belli, servizi di bicchieri e di posate, tovaglie ricamate. Siamo in estate e come il cibo deve essere fresco e invitante così l'apparecchiatura deve essere semplice e supercolorata. Andranno benissimo le tovaglie di carta o di tessuto-non-tessuto. Piatti e bicchieri di carta, posate di plastica. In questo modo finita la festa avremo da buttare via tutto nell'indifferenziato mettendo da parte solo gli avanzi. Pratico e superveloce.
E i colori? preferite tinte solari. Arancio e giallo magari con tovaglioli contrastanti blu o verdi.
Se non potete rinunciare a qualche fiore procuratevi dei girasoli. Fanno subito estate e durano anche a lungo. Li potete sistemare in un grosso vaso accanto al tavolo se hanno il gambo lungo oppure preparare un centrotavola se li trovate più piccoli. Sono deliziosi abbinati a mazzetti di astice viola (che tra l'altro costa pochissimo) e qualche fiocco verde.

In spiaggia

I consigli che vi diamo in questo caso riguardano l'organizzazione. Preparate tutto il giorno prima. Se pensate di preparare qualche cosa la mattina stessa rischiate di andare in spiaggia troppo tardi e perdervi preziose ore di sole.
Scegliete piatti che si possono mangiare freddi e che non richiedono troppe posate o strumenti particolari. E piatti, soprattutto, leggeri. Quindi no a lasagne, parmigiana di melanzane ... Lo si faceva una volta ma una volta si mangiava in modo diverso. Il caldo o per meglio dire il solleone non aiuta certo la digestione.
Impacchettate tutto in modo da ottimizzare lo spazio e non andare in giro carichi come muli.
Attrezzatevi con borse termiche per mantenere al fresco bibite e quanto necessario. E non portate subito sotto l'ombrellone tutto l'occorrente per il pranzo. Occupereste spazio prezioso. Molto meglio, anche per i vicini di ombrellone, tenere tutto in macchina ed andare a prenderlo poco prima di mangiare.
Ricordatevi comunque che non siete i proprietari della spiaggia. Un po' di discrezione non guasta mai. E che poi è assolutamente obbligatorio pulire tutto utilizzando i bidoni della spazzatura che si trovano dovunque. Se poi siete su una spiaggia libera è ancora più importante ripulire tutto per bene portando via anche la propria spazzatura

Fuori per un picnic

Valgono anche in questo caso i suggerimenti che vi abbiamo dato prima. Se siete in montagna vi potete permettere qualche cibo pi calorico visto che si presume che il pranzo sia preceduto da una lunga e bella passeggiata. Ma tenete comunque conto che in estate abbiamo bisogno di minori calorie e di bere molto. Quindi tante bibite. Vale come consiglio per tutte le situazioni e ... possibilmente pochi alcolici. Potete benissimo capire il perchè. L'alcol complica la digestione e fa aumentare la sensazione di sete.

Una bella grigliata? è sempre un bel modo di festeggiare

Ci sono molti modi per organizzare una grigliata. Se si ha la fortuna di vivere in una casa con giardino si può sfruttare questo spazio. Molti invece vanno "fuori porta". Ormai sono tante le aree attrezzate con panche e barbecue sotto l'ombra accogliente degli alberi.
Se la organizzate a casa valgono gli stessi suggerimenti che abbiamo esposto prima. Se siete fuori casa dovete fare maggiore attenzione a non recare troppo disturbo agli altri. Rischiereste di trasformare una bella esperienza e una bella giornata in un momento di scontri o, ancora peggio, di litigi.
Anche in queste aree attrezzate vale la regola di lasciare tutto pulito.
Se volete un suggerimento per comporre il menu leggete il nostro menu a tema: settembre, le ultime grigliate
In ogni caso vi suggeriamo di preparare un'insalata di pasta o o un'insalata di riso a casa e magari qualche torta salata per accompagnare la carne, il pesce o le verdure grigliate.

E se organizzassimo una cena?

Altra idea appagante per molti aspetti.
Con il fresco della sera si mangia più volentieri.
Si può apparecchiare all'esterno se si ha lo spazio a disposizione o in casa lasciando le finestre aperte se non si ha il condizionatore.
L'unico problema è quello di attrezzarsi contro le zanzare.
Se vi interessa questa soluzione leggete il nostro menu: cena di mezza estate

Idee menu

Di seguito vi diamo qualche suggerimento concreto su menu da realizzare

blog comments powered by Disqus