Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Vini Piemonte Dolcetto di Dogliani Superiore

Dolcetto di Dogliani Superiore

  • Uve:
    Dolcetto (100%)
  • Colore:
    rosso rubino pieno con sfumature di mora e di viola
  • Odore:
    intenso di fiori e frutti freschi, come la mora e la ciliegia selvatica, ampio e suadente, fine ed elegante di aromi
  • Sapore:
    secco, deciso, armonico, piacevole per quel suo retrogusto finemente mandorlato, fragrante, armonico, invitante sempre, la cui moderata acidità regala un tocco di singolare vivacità.
  • Minima gradazione alcolica:
    12,5°
  • Zona DOCG:
    975 ettari nel comune di Dogliani e di altri 10 centri del Cuneese (Bastia, Belvedere Langhe, Clavesana, Ciglié, Farigliano, Monchiero, Rocca di Ciglié ed in parte dal territorio dei comuni di Roddino
  • Invecchiamento:
    deve subire un invecchiamento obbligatorio di un anno ma può invecchiare fino a tre anni
  • Tipi:
    -
  • Qualifiche:
    -
  • Temperatura:
    Servire a 16° - 20° C
  • Quali piatti abbinare al vino Dolcetto di Dogliani Superiore :
    da tutto pasto ma soprattutto ideale per antipasti piemontesi, salumi, arrosti, carni bianche, formaggi molli o semiduri della zona d'origine per esempio le tome delle Langhe e le polente condite
blog comments powered by Disqus