Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Vini Piemonte Ghemme

Ghemme

  • Uve:
    Nebbiolo (Spanna, 75-100%), Vespolina e/o Uva Rara (Bonarda Novarese, 0-25%)
  • Colore:
    rosso rubino anche con riflessi granati
  • Odore:
    profumo caratteristico di violetta, fine e gradevole
  • Sapore:
    asciutto, sapido, con fondo gradevolmente amarognolo, armonico
  • Minima gradazione alcolica:
    non può avere una gradazione alcolica inferiore a 12°
  • Zona DOCG:
    69 ettari nei comuni di Ghemme e Romagnano Sesia in provincia di Novara
  • Invecchiamento:
    obbligatorio 3 anni, di cui 20 mesi in botti di legno e 9 in bottiglia; suggerito fino a 10 anni e oltre
  • Tipi:
    -
  • Qualifiche:
    Riserva con 12,5° e 4 anni di invecchiamento obbligatorio di cui 25 mesi in botte e 9 in bottiglia (quindi oltre i 10)
  • Temperatura:
    Servire a 18°C, ricordatevi di stappare la bottiglia qualche ora prima di servirlo se è invecchiato
  • Quali piatti abbinare al vino Ghemme :
    carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati, fritto misto piemontese, paniscia, agnolotti con ragù o altre paste con sughi di carne
blog comments powered by Disqus