Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     


Cucina ItalianaConserveGelatina di arance e limoni

Gelatina di arance e limoni

Ricetta tradizionale

difficoltà: facile

tempo: preparazione: 20 minuti
più di 30 minuti

calorie: (kCal)

Ingredienti

  • Arance succose non trattate - 10
  • Limoni succosi non trattati - 3
  • Zucchero - q.b.
Difficoltà:
facile
Tempi:
preparazione: 20 minuti
più di 30 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: (kcal) - (kJ)
Proteine: (g)
Grassi: (g)
Carboidrati totali: (g)
di cui zuccheri: (g)

Scarica il PDF della ricetta (96 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Preparare alcuni vasi a chiusura ermetica lavandoli molto bene e facendoli asciugare accuratamente.
Spremere arance e limoni, filtrare il succo, pesarlo e metterlo in un recipiente con una quantità di zucchero variabile a seconda dei gusti (dal 60 al 100 %).
Far bollire su fiamma bassa, schiumando regolarmente, fino a raggiungere la giusta consistenza.
A questo punto invasare, lasciar raffreddare e chiudere i vasi. Sterilizzare i vasi facendoli bollire per almeno un’ora. In questo modo la gelatina può essere conservata a lungo.

Suggerimenti

  • - La gelatina è ottima sul pane per una merenda sana e nutriente; può essere utilizzata come base di molte crostate; è strepitosa se accompagna carne bianca arrosto o bollita.
  • - Volendo si può aromatizzare per esempio con le stesse bucce dei limoni. In questo caso ricavare alcune scorzette e aggiungerle durante la cottura. Eliminarle prima di invasare.