Borsetta con chiusura gioiello

Da realizzare con la stessa stoffa di un abito o di un completo

 

borsetta di stoffa fatta a mano
zoom »
Borsetta con chiusura gioiello

Materiale occorrente

  • - Stoffa: minimo 45 cm per un'altezza minima di 70 cm; analoga quantità per la fodera
  • - Tela rigida per interni dei colletti delle camicie
  • - Applicazioni in pizzo o altro materiale
  • - Perline colorate
  • - Strass
  • - 1 pendente gioiello
  • - Codina di topo per i manici e la chiusura: 12 metri (6 metri per ciascun colore)
  • - Un grosso bottone automatico
  • - Filo da cucire della stessa tonalità della stoffa
  • - Forbici
  • - Carta per cartamodelli

L'eleganza e la personalizzazione di ciò che indossiamo portano inevitabilmente ad uno stile proprio e quindi a fare tendenza. La moda poi di questi ultimi tempi sembra invitarci ancora di più ad imboccare questa strada. Le vetrine pullulano per esempio di borsette, spesso molto piccole, guarnite con strass, paillettes, gemme di vario colore e tutto ciò che suggerisce la fantasia. Sull'onda di tutte queste proposte noi abbiamo pensato ad una borsetta da realizzare con la stessa stoffa con cui è stato cucito un abito, un paio di pantaloni o comunque un completo. Ma è possibile ideare anche una borsetta con una stoffa che richiami qualche particolare del completo. Si raggiunge il top se poi la si riesce ad abbinare ad un paio di scarpe o sandali in cui qualche particolare ricordi la lavorazione della borsetta o del vestito.
Difficile da realizzare? Non eccessivamente sempre che si conoscano i rudimenti del cucito.
E poi i risultati sono incredibili: immaginatevi solo la soddisfazione di avere un accessorio unicamente vostro. Non vi capiterà mai di incrociare sui vostri passi qualcuno con la vostra stessa borsetta! E tutti ve la invidieranno!
Naturalmente la nostra è solo un'idea ispiratrice. Spetta a voi mettere in moto la vostra fantasia ed adattare il modello ad un capo di vestiario che state realizzando.

Per tagliare la stoffa dovete realizzare le seguenti sagome sulla carta per cartamodelli

  • a) un trapezio con queste dimensioni: base maggiore - 26 cm; base minore - 22 cm;
    altezza - 23 cm
  • b) un rettangolo, che serve per fare ogni lato, di dimensioni 23 cm x 13 cm
  • c) un secondo rettangolo che serve per la base con dimensioni 26 cm x 13 cm.

Seguendo le sagome, ritagliate la stoffa che avete scelto ottenendo:
due trapezi, due rettangoli per fare i lati e un rettangolo per la base.
Procedete nella stessa maniera anche per la fodera. Per quanto riguarda la fodera potete scegliere la fodera comune oppure la stessa stoffa con cui state facendo la vostra borsa.
Procedete poi nella stessa maniera anche per la tela rigida.
Applicate la tela rigida sul rovescio delle varie sagome con l'aiuto del ferro a a vapore caldo.
Applicate con ago e filo le decorazioni in pizzo, le perline e gli strass seguendo le indicazioni della foto (cliccate sulla foto per ottenere un'immagine ingrandita).
Imbastite i vari lati tra di loro in modo da ottenere la sagoma della borsa; fate lo stessa per la fodera. Dopo aver controllato che tutto procede bene e i vari lati combaciano perfettamente, cucite a macchina o a mano i lati della borsa e quelli della fodera.
Orlate i lati superiori della vostra borsetta con punti nascosti sul lato interno in modo che non
si vedano esternamente. Appuntate la fodera su questo orlo con una serie di piccoli punti molto fitti. Piegate a metà i lati e cucite insieme i bordi superiori (con punti molto piccoli) per almeno metà della lunghezza; questo procedimento consentirà alla borsetta di mantenere la sua forma anche quando la aprirete. Applicate il bottone automatico sulla fodera interna per la chiusura.
Passate ai manici. Noi abbiamo scelto la codina di topo di due colori in modo da creare un po' di contrasto ma nello stesso tempo di richiamare alcune delle decorazioni.
Cucite ciascun capo della codina di topo con piccoli punti sulla stoffa cominciando da circa 3 cm di distanza dal lato e 1 cm dal bordo. Dopo aver attaccato i quattro capi, alternando i colori, fissare anche le perline per nascondere così totalmente i punti della cucitura. Arrotolate
i capi insieme e fissateli all'altra estremità rispettando le stesse misure. Per ulteriori particolari osservate la fotografia. Procedete nella stessa maniera anche per l'altro manico.
Introducete la codina di topo nel pendente e fissate i due capi sul retro della borsa completando come al solito con le perline.
La vostra borsa è pronta!

Condividi questa pagina con i tuoi amici!!!

borsetta con chiusura gioiello

Vota questo articolo!

Voto medio: 3 / numero di voti: 3

 
blog comments powered by Disqus