La gerla

Un modo simpatico per decorare una parete o il portone di casa

La gerla è una cesta di vimini o di legno, di solito a tronco di cono, che veniva usata per trasportare materiali vari soprattutto in montagna. Mio marito ed io ne abbiamo trovata una in un negozio che vende vimini e io ho pensato di addobbarla per Natale. Lavoretto molto semplice, da fare anche con i bambini. Appendetela, sotto al portico, tra due porte o dove vi sembra più bella.

decorazioni per porta - gerla
zoom »
La Gerla decorata per natale

Materiale occorrente

  • - Una gerla
  • - Rami di pino
  • - Rami di foglie autunnali di tipo diverso
  • - Mele
  • - Rami con bacche di vario tipo
  • - Qualche fiore di seta, possibilmente di tipo invernale o molto rustico
  • - Qualche stella di Natale con cristalli di ghiaccio o di neve
  • - Un paio di cesoie

pdf
(120 download)

Come usare una gerla per nuove decorazioni natalizie

  • - Tagliate prima i gambi dei vari rami secondo la lunghezza desiderata.
  • - Per una composizione armonica è meglio distribuire uniformemente le varie decorazioni salvo qualche eccezione.
  • - Per ulteriori particolari osservate con attenzione l’ingrandimento della fotografia.
    Vale più di ogni spiegazione scritta.
  • - Ovviamente questa è solo una proposta.
    Scegliete il materiale che vi sembra più idoneo per riempirla.
    Riciclate anche vecchie decorazioni.
  • - Se foderate la gerla con plastica trasparente e mettete sul fondo una spugna usata dai fioristi per composizioni floreali potete inserire anche rami e fiori freschi. Il risultato sarà sicuramente eccezionale.