Countdown a Natale

Quanto manca all'arrivo di Babbo Natale? Semplice ma simpatico calendario dell'Avvento fai da te

Questo Calendario dell'Avvento che conta i giorni per l'arrivo di Babbo Natale è semplice da realizzare e neanche tanto caro, nonostante il lungo elenco di materiali. Intanto se avete a disposizione degli avanzi di panno potete tranquillamente utilizzarli senza acquistarne di nuovi. Il panno necessario è veramente poco. In secondo luogo la lavagnetta può poi essere riutilizzata come simpatico promemoria in cucina.

Calendario dell'avvento fatto a mano, semplice da fare con i bambini come lavoretto di Natale
zoom »
Calendario dell'Avvento

Materiale occorrente

  • - Una lavagnetta magnetica bianca 39x29 cm
  • - Cartone
  • - Carta adesiva, verde e blu notte
  • - Gomma spugnosa bianca (Gütermann creativ)
  • - Gomma spugnosa marrone (Gütermann creativ)
  • - Feltro color bianco 20x30 (Gütermann creativ)
  • - Feltro color giallo 20x30 cm (Gütermann creativ)
  • - Feltro color arancio 20x30 cm (Gütermann creativ)
  • - Feltro color marrone 20x30 cm (Gütermann creativ)
  • - Feltro color siena naturale 20x30 cm (Gütermann creativ)
  • - Feltro color verde chiaro (Gütermann creativ)
  • - Feltro color oliva (Gütermann creativ)
  • - Feltro color rosso (Gütermann creativ)
  • - Feltro color azzurro (Gütermann creativ)
  • - Lustrini d'alluminio luna /stelle (Gütermann creativ)
  • - Occhi mobili 7-9 mm (Gütermann creativ)
  • - Foglie d'autunno di legno (KnorrPrandell)
  • - Polvere iridescente bianca
  • - Bacche rosse
  • - Colla spray
  • - Colla liquida
  • - Pistola per colla a caldo
  • - Fogli bianchi formato A4
  • - Babbo Natale magnetico
  • - Penna
  • - Forbici
  • - Modelli da stampare per renne, omino di neve, uccello, luna e foglio con giorni (da scaricare)
  • - Patafix (gommini adesivi)

pdf
(551 download)

Come fare il calendario dell'avvento con figure da ritagliare e scenetta

  • - Step 1. La lavagnetta.
    Ho pensato di allargare la lavagnetta con una cornice formata da cartone ritagliato e ricoperto con la carta adesiva. Questo perché la cornice serve anche da supporto per la scena e per mascherare i bordi.
    Utilizzate tranquillamente una vecchia scatola per le scarpe e ricavatene 4 rettangoli con queste dimensioni: 39,5 x 9 cm - 9 x 23 cm - 31 x 3,5 cm - 3 x 20,5 cm.
    Rivestite il primo con la carta adesiva verde e gli altri tre con quella blu.
    Incollate i quattro rettangoli sul bordo della lavagna utilizzando i gommini adesivi patafix.
    Potrete così staccare il tutto facilmente.
    Ma vi conviene rinforzare l’adesione tra il patafix  e il cartone con una goccia di colla a caldo per non avere sorprese di “cedimenti”.
    Spruzzate un po’ di colla spray sul rettangolo verde e poi spargete della polverina iridescente per dare l’effetto neve-ghiaccio.
  • - Step 2. I modelli.
    Seguite i link che trovate nell'elenco dei materiali per scaricare tutti i modelli e poi stampateli in fogli A4.
  • - Step 3. Il calendario.
    Mettete il foglio con i giorni all’interno della cornice.
    Fissatelo con il Babbo Natale magnetico.
    Se non lo trovate, niente paura. Potete realizzarlo voi.
    Basta scegliere un pupazzetto e inserire sulla schiena, aiutandosi con un po’ di colla, un piccolo magnete e il gioco è fatto.
  • - Step 4. I modelli.
    Ritagliate gli altri modelli.
    Disegnate il contorno delle renne e dell’uccellino sulla gomma spugnosa marrone.
    Disegnate il contorno della luna e dell’omino di neve sulla gomma spugnosa bianca.
    Ritagliate la gomma spugnosa.
  • - Step 5. Le renne.
    Ritagliate la sagoma intera in feltro marrone e incollatela sulla gomma spugnosa.
    Ritagliate dalla sagoma principale i vari particolari: l’estremità delle zampe, il muso, le corna e le orecchie.
    Il muso va ricavato prima di tutto da un altro pezzo di gomma spugnosa marrone e incollato sul corpo.
    Solo successivamente va ritagliato dal panno marrone e applicato sulla gomma con un velo sottile di colla.
    Procedete poi con la parte terminale del muso, le orecchie e le corna che vanno ritagliate dal panno arancione.
    Completate con le zampe che vanno ricavate dal feltro color siena naturale.
    Applicate il tutto con poca colla sulla sagoma di base.
    Completate con un paio di occhi mobili e con una penna disegnate le narici e accennate gli zoccoli.
    Incollate le renne con qualche punto di colla a caldo o con una colla extra forte sulla parte di cartone verde.
 
  • - Step 6. Omino di neve.
    Ritagliate la sagoma intera in feltro bianco e incollatela sulla gomma spugnosa.
    Ritagliate dalla sagoma principale i particolari del cappello e il braccio destro.
    Ritagliate il braccio dal panno bianco, il cappello dal panno rosso e azzurro.
    Ritagliate dal feltro verde e da quello arancione due rettangoli sottili che formeranno la sciarpetta e l’ulteriore particolare.
    Montate tutto aiutandovi con un po’ di colla sulla sagoma principale.
    La sciarpetta deve essere annodata direttamente intorno al collo.
    Con la penna disegnate il volto, i bottoni e le sagome di gambe e braccia.
    Guardate la foto e i particolari per ulteriori dettagli.
    Incollate l’omino di neve  tra il rettangolo verde e quello blu.
  • - Step 7. La luna.
    Ritagliate la sagoma utilizzando il panno giallo e applicatela sulla sagoma corrispondente in gomma spugnosa.
    Incollate la luna nell’angolo in alto a destra.
 
  • - Step 8. L'uccellino.
    Ritagliate la sagoma principale in feltro marrone e incollatela sulla corrispondente sagoma in gomma spugnosa.
    Passate poi a ritagliare i vari particolari.
    Coda e ali vanno realizzati in feltro color siena naturale, il becco e i particolari del petto in feltro arancione, il collarino in feltro giallo.
    Applicate anche un occhio mobile.
    Montate il tutto sempre con qualche punto di colla.
    Incollate l’uccellino sopra l’omino di neve.
  • - Step 9. Gli ultimi dettagli.
    Realizzate qualche foglia di due tonalità di verde diversi e un piccolo ramo (ricordatevi di realizzarli prima con la gomma spugnosa marrone e poi con il feltro) e incollatele sotto l’uccellino.
    Applicateci le bacche rosse.
    Guardate la foto per ulteriori dettagli. 
    Completate incollando molte stelline sul cartone foderato di blu e le foglie autunnali accanto alle renne.
  • - Il Calendario dell'Avvento è pronto.
  • - Appendete il Calendario dell'Avvento in qualunque angolo della casa, soprattutto quelli frequentati dai bambini che ovviamente si divertiranno moltissimo a prepararlo insieme a voi.
    Dopo Natale potete smontarlo e utilizzare la lavagnetta come promemoria oppure ritirare il tutto e usarlo anche negli anni successivi.
    Non ci sono infatti vincoli di anni specifici.