La casa di Babbo Natale

Per costruire la casa di Babbo Natale vi servono poche semplici cose e ... i vostri figli!

Costruire la casa di Babbo Natale è più semplice di quanto possa sembrare. Vi servono: dalla carta al cartone, dal polistirolo ad un nuovo materiale derivato dal mais che si incolla senza colla! La maggior parte è riciclabile e fa bene all'ambiente. I vostri figli giocheranno insieme a voi, svilupperanno creatività e fantasia e, passate le feste di Natale, potranno usare questa casetta per ambientare altri giochi.

La casa di Babbo Natale fai da te
zoom »
La casa di Babbo Natale

Materiale occorrente

  • - 2 scatole di cartone (di quelle che contengono 6 bottiglie di vino)
  • - n°8 fogli microonda (Casa di Giò di Stamperia) A4 g 500, colore bianco
  • - Carta verde adesiva
  • - Carta adesiva marrone per il tetto e la cornice dei quadri
  • - Immagini con pinguini e igloo
  • - Due pinetti
  • - Qualche sferetta di polistirolo
  • - Una stecca di cannella
  • - 1 confezione di HappyMais o comunque di materiale ottenuto dal mais, colorato con coloranti naturali e che si possa incollare con l'acqua.
  • - Carta da regali natalizi e relativi fiocchetti
  • - Bicchiere e ciotola di legno (si trovano facilmente tra gli utensili del presepe o tra il materiale per le decorazioni delle tegole)
  • - Neve artificiale
  • - Colla extraforte per decoupage o patafix o pistola con colla a caldo
  • - Forbici
  • - Nastro adesivo e/o nastro carta
  • - Righello

pdf
(124 download)

Come fare la casa di Babbo Natale

  • - Realizzare la casa in cui abita Babbo natale non è difficile, basta armarsi di un po' di pazienza. In fondo è un gioco creativo da fare con i vostri bambini.

L'elenco del materiale č solo indicativo. Molto dipende dalle dimensioni della scatola di partenza e anche da quello che potete recuperare senza dover spendere tanto. Per esempio al posto del foglio microonda potreste usare dei fogli di carta bianca di formato A4, possibilmente doppi per evitare che si veda in trasparenza oppure il cartoncino Bristol anche corrugato o ondulato.
Per incollare i materiali potete scegliere di usare della colla forte da decoupage o anche il vinavil. Oppure la pistola con la colla a caldo (ma usata solo da voi e non dai bambini piccoli) o ancora dei pezzetti di patafix.
Quello che vedete nella foto è solo parte del materiale che ho utilizzato. La scatola non c'è per problemi di dimensioni.

E vediamo ora come procedere con la scatola.
Apritela completamente nel senso del lato più lungo.
Piegate i lembi superiori ed inferiori per fare il tetto e parte del pavimento.
Per fare il tetto piegate, insieme ai lembi, anche parte del lato più lungo altrimenti la casa diventa troppo alta.
Con un lato della seconda scatola completate il pavimento.
Fissate tutti i pezzi con nastro carta o adesivo.

Tagliate un pezzo di carta adesiva verde più largo del pavimento e incollatelo in modo da poterlo rigirare sotto e rifinire bene il lavoro.
Tagliate alcune riquadri dalle pareti con le dimensioni delle immagini di pinguini e igloo.
Incollate i fogli microonde sul cartone ricordandovi di ritagliare anche in questo caso gli stessi riquadri che avete ottenuto nel cartone. Io ho completato anche la parte di dietro.
Incollate la carte adesiva marrone per fare il tetto, sopra e sotto. Con qualche punto di colla completate con neve artificiale qua e là.
Ritagliate dalla carta adesiva marrone delle striscette per fare le cornici dei quadri.
Ritagliate le immagini di pinguini e igloo e attaccatele sull'esterno usando dei pezzetti di patafix. Così le potrete staccare e sostituire con altre immagini per "ristrutturare" la casa con la fine delle vacanze natalizie.

  • - Una volta completata la struttura della casa procedete con l'arredamento interno.
  • - Usate l'HappyMais o materiale analogo. I vostri bambini si divertiranno tantissimo ad incollare i pezzetti mescolando i colori e ottenendo così il caminetto, il portalegna, il tavolo, la sedia, la poltrona con il suo poggiapiedi e le seggioline per gli gnomi (3).
  • - Potete anche decidere di usare solo l'HappyMais anche per la struttura della casa. Io però ve lo sconsiglio. I costi aumentano sicuramente e la struttura con la scatola di cartone è più stabile e duratura.
  • - Completate con i due pinetti decorati con le palline di polistirolo e con la legna sul portalegna che otterrete dalla stecca di cannella.
  • - Altro tocco i pacchi dono. Io ho incartato pezzetti di polistirolo che avevo in giro, qualche tappo di bottiglia ... e poi li ho infiocchettati.

Ecco la casetta di Babbo Natale finita.
Come vi pare?
Io ho impiegato qualche ora a realizzarla. Potrebbe essere il modo con cui trascorrere le serate aspettando Babbo Natale ...

Adesso manca solo Babbo Natale.

Se siete capaci di pasticciare con la tecnica della lana infeltrita potete farlo voi. Quello che vedete nell'immagine di lato l'ho fatto io con questa tecnica.
Altrimenti comperatene uno piccolo