Fiori per Natale con la neve

Composizione floreale natalizia rapida, semplice, anche con materiale di recupero

L'idea per questa decorazione natalizia mi è venuta mentre esploravo le fiere e le esposizioni dedicate al Natale in queste ultime settimane. Mi sono piaciuti subito moltissimo i fiori con effetto ghiaccio o neve ma i prezzi ... Meglio metterci una pietra sopra, mi sono detta. Ma poi ripensandoci meglio ho trovato la soluzione. Avevo nel salottino un mazzo di rose di seta che prima o poi avrei dovuto rinnovare. E allora perché non utilizzarle per creare una nuova composizione? eccola! che ne dite?

mazzo di fiori con effetto neve e ghiaccio
zoom »
Mazzo di fiori natalizio

Materiale occorrente

  • - Rose di seta di colori diversi
  • - Rami di edera
  • - Qualche ramo argentato (felci e rami spogli)
  • - Rami di pino sintetico
  • - Neve artificiale
  • - Neve spray
  • - Colla spray
  • - Polvere iridescente

pdf
(111 download)

fiori ghiacciati per decorazioni natalizie
zoom »
Dettaglio di fiori effetto frost

Come realizzare un mazzo di fiori per Natale con effetto neve e ghiaccio

  • - Sparpagliate fogli di giornali vecchi su una superficie all'aperto.
  • - Spruzzate ogni fiore di seta, ramo e rametto con la neve spray.
    Poggiateli, ben separati, sulla carta di giornale.
  • - Aspettate qualche ora e poi ripetete l'operazione.
  • - Spruzzate la colla spray e fate cadere la polvere iridescente sui petali e sulle foglie.
  • - Fate asciugare bene.
    Tenete presente che comunque la neve non si asciuga perfettamente e tende a rimanere un po' vischiosa.
  • - Realizzate la composizione.
  • - Mettete la neve artificiale all'interno del vaso.
    Cominciate a disporre i vari elementi armonizzando bene i colori.
    Io ho usato anche rami argentati che avevo in casa ma potete anche usare solo edera e pino da innevare artificialmente.
    Guardate le foto per maggiori dettagli.
rosa effetto ghiaccio o neve
zoom »
Dettaglio di rosa effetto frost
  • - Ho intenzione di tenere esposto questo mazzo di fiori almeno fino a febbraio e di godermelo per tutto l'inverno.
  • - L'idea poi è di avvolgere l'intero mazzo nella carta bianca sottile e ritirare il tutto fino al prossimo inverno.