Idee per centrotavola con pino

Come trasformare una ghirlanda di pino sintetico in tante decorazioni diverse

Tutti i centrotavola che potete vedere in queste pagine, anche se singolarmente sono realizzati con decorazioni diverse, in realtà hanno una base comune: la stessa ghirlanda. Le ghirlande che si trovano in commercio sono facilmente plasmabili e si adattano quindi a qualsiasi forma. Io ho provato a utilizzare una ghirlanda lunga 80 cm e le ho dato forme diverse, giocando con colori e decorazioni. Sono tutte molto facili da realizzare e soprattutto possono essere adattate a tutte le esigenze, trasformandosi anche in simpatici addobbi per l'ingresso, i mobili del salotto o del soggiorno.

decorazione natalizia adattabile per la tavola
zoom »
Centrotavola per Natale fatto in casa

Materiale occorrente

  • - Ghirlanda di pino sintetico lunga 80 cm
  • - Decorazioni di tipo vario che avete già in casa: palline, frutta brinata, nastri, fiori, fiocchetti di panno, uccellini, candele, pigne ...

pdf
(5 download)

Come utilizzare la stessa ghirlanda per fare tante decorazioni natalizie diverse per la tavola o per i mobili

  • - Un cuore per un romantico Natale a due. Carino, vero? Lo potete utilizzare per apparecchiare il giorno di Natale oppure per decorare un angolo particolare di casa vostra o per tutte le occasioni che suggerisce la vostra fantasia.
    Fissate la ghirlanda alle due estremità dandole la forma di un cuore.
    Fate girare intorno un nastro lungo 1,70 cm, nascondendo le due estremità sul retro.
    Fissate sulla punta inferiore del cuore un fiore.
    Non utilizzate la colla a caldo ma un pezzettino di filo di ferro verde da fiorista. In questo modo tutti i materiali possono essere riutilizzati l'anno successivo per addobbi diversi. Io ho scelto decorazioni sul rosso, oro e arancio perchè in tema col Natale ma chiaramente il mio è solo un suggerimento.
    Cliccate sull'immagine per ingrandirla e vedere i particolari.
    Le dimensioni sono ideali comunque per decorare anche una porta. Bastano un chiodino e del filo trasparente di nylon.
stoccafisso cotto nella pentola di coccio con pomodori, patate, pinoli e uvetta
zoom »
centrotavola
  • - Natale = rosso. Ed ecco la tipica ghirlanda natalizia: circolare, da mettere al centro della tavola il giorno di Natale, addobbata di rosso e magari con i materiali scartati dall'albero di Natale perchè ci avevano un po' stufato.
    Bastano un po' di roselline di seta rosse, qualche pigna, qualche fiorellino secco, qualche pallina piccola, una candela, un po' di sfere decorate di dimensioni varie, qualche fiocchetto rosso di panno, un piatto di portata come supporto per il tutto e ... il gioco è fatto.
    Dando un'occhiata alla foto (cliccate sull'immagine per ingrandirla), potete facilmente capire come montarla, se vi piace.
stoccafisso cotto nella pentola di coccio con pomodori, patate, pinoli e uvetta
zoom »
centrotavola
  • - N come Natale. Altra idea, altra forma.
    Ho ricostruito la lettera N, iniziale della parola Natale.
    Ho avvolto intorno alla ghirlanda un nastro in cui sono prevalenti l'oro e il verde.
    Ho inserito poi delle rose bianche di seta, spruzzate d'oro, con un pezzetto di gambo. Se il gambo è sufficientemente lungo, potete anche evitare di incollarle. Recupererete così il materiale per altre decorazioni.
    Cliccate sull'immagine per ingrandirla e vedere i particolari. Il centrotavola è pronto
stoccafisso cotto nella pentola di coccio con pomodori, patate, pinoli e uvetta
zoom »
centrotavola
  • - Una decorazione stretta e lunga. Ho pensato anche a chi ha tavoli lunghi e stretti e poco spazio per i soliti centritavola rotondi e voluminosi. In effetti la ghirlanda può essere utilizzata in tutta la sua lunghezza. Volendo si può accorciare per questa forma e ridurla a 40-50 cm.
    Come decorarla? Ho inserito delle pere brinate verdi, delle mele rosso lacca, degli uccellini dorati, delle piccole felci dorate, delle rose rosse e delle stelle di natale rosse e bianche, tutte leggermente spruzzate d'oro.
    Cliccate sull'immagine per ingrandirla e vedere i particolari. Anche in questo caso l'effetto è molto simpatico. Inoltre potreste usare la decorazione nel periodo delle feste per un mobile lungo e stretto e poi utilizzarla anche per la tavola.