Riso con melanzane e tonno

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Ingredienti / Dosi per 2

  • Melanzane - 1
  • Pomodori maturi - 2 grossi
  • Erba cipollina fresca - 1 ciuffetto
  • Prezzemolo fresco - 1 ciuffetto
  • Basilico fresco - qualche foglia
  • Alloro secco - 1/2 cucchiaino
  • Vino bianco secco - 150 ml
  • Tonno al naturale - 1 scatola da 160 g
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Riso - 200 g
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    più il tempo di riposo
    cottura: 30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: XX (kcal) - XX (kJ)
    Proteine: XX (g)
    Grassi: XX (g)
    Carboidrati totali: XX (g)
    di cui zuccheri: XX (g)

Scarica il PDF della ricetta (143 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Togliere l'estremità alla melanzana, lavarla sotto l'acqua corrente e tagliarla a fette dello spessore di un centimetro. Disporre le fette nello scolapasta, cospargerle di sale e coprire con un peso. Lasciar riposare per almeno un'ora per eliminare il sapore amaro tipico di questo vegetale. A questo punto lavare le fette sotto l'acqua corrente, asciugarle con la carta assorbente da cucina e ridurle a cubetti di 1 centimetro.
Nel frattempo far bollire i pomodori per 1 minuto; pelarli, spaccarli a metà, eliminare i semi e tagliare la polpa a tocchetti. Lavare e tritare erba cipollina e prezzemolo. Lavare il basilico e spezzare le foglie con le mani.
In una padella antiaderente far soffriggere la melanzana in 2 cucchiai di olio per almeno 5 minuti, mescolando spesso in modo che i tocchetti prendano colore. A questo punto aggiungere il pomodoro, le erbe aromatiche (lasciandone un po' da parte tranne l'alloro) e il vino. Regolare di sale, mescolare e proseguire la cottura, su fiamma molto moderata e a pentola semicoperta, fino a quando il vino si è ritirato.
Nel frattempo aprire la scatola del tonno, scolarlo molto bene, trasferirlo su un piattino e sbriciolarlo con la forchetta. Quindi cuocere il riso "al dente" in abbondante acqua salata. Scolarlo molto bene e versarlo nella padella insieme al tonno e alle erbe aromatiche messe da parte; mescolare e far amalgamare tutti gli ingredienti per qualche momento su fiamma vivace. Spegnere il fornello, versare l'olio rimanente, mescolare e servire immediatamente.

Suggerimenti

  • - Questo è un ottimo piatto unico. Della frutta di stagione completerà il pasto.
  • - Se non trovate pomodori freschi sufficientemente maturi, potete sostituirli con 4 o 5 pelati o con 150-200 ml di polpa di pomodoro in scatola.
  • - Le erbe aromatiche fresche possono essere sostituite con quelle secche.
  • - È conveniente usare il tonno naturale perché non appesantisce il piatto ma se avete a disposizione quello sott'olio, evitate di aggiungere altro olio alla fine.

Qual è il vino giusto per la ricetta " Riso con melanzane e tonno "?

Il nostro suggerimento è: Castel del Monte Rosato (vino della Puglia).