Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Battesimo

L'abbigliamento giusto per la cerimonia del battesimo

Molti mi chiedono qual è il modo migliore di vestirsi per la cerimonia del Battesimo in Chiesa e soprattutto come vestire il neonato. Io ricordo anche che sempre più spesso sono coinvolti in questo Sacramento battezzandi adulti o comunque molto giovani. Ecco allora qualche consiglio utile.

Cosa dice il galateo: dress code

Per lei

  • - Abbigliamento sobrio ma elegante e anche colorato visto il clima della festa.
  • - La scelta dipende dalla figura che si ha.
  • - No al tubino nero che non è adatto ad un battesimo o ad un matrimonio.

Per lui

  • - Giacca e cravatta.
  • - Assolutamente fuori posto presentarsi in maniche di maglietta.
  • - No a camicia con le maiche corte e giacca sportiva.

Per il battezzando

  • - Non si usano più i costosi e inutili vestitini bianchi tutto pizzo che poi venivano dimenticati nei cassetti.
    Meglio un abitino carino e simpatico da poter poi utilizzare.

Per tutti

  • - Chiedete a chi organizza, generalmente la mamma, per non presentarvi fuori posto.

Mettiamo insieme galateo e buon senso

Fino a qualche anno fa il partecipare ad una cerimonia a tutti i livelli comportava l'acquisto di abiti disegnati apposta per l'occasione. Inevitabilmente erano abiti che si potevano riciclare solo per occasioni analoghe con ospiti diversi. Il che non capitava spesso.
Oggi ci siamo fatti più furbi ... e meno male, aggiungo io. Il guardaroba della donna intelligente prevede capi ben scelti che possono essere mescolati insieme e magari resi più o meno eleganti con la semplice aggiunta di un accessorio particolare.
Nel guardaroba maschile non può mancare un abito grigio o blu per queste occasioni. Con una camicia o una cravatta diverse si può far fronte a molto impegni.

Qualcuno di voi potrebbe obiettare che negli ultimi anni la cronaca su giornali o anche quello che vediamo con i nostri occhi è poco allineato a ciò che ho appena scritto. In effetti stiamo assistendo ad una rivoluzione continua su questo fronte come su altri. Bisogna però vedere fino a che punto è giusta o meno.
I genitori qualche volta si presentano in jeans perché hanno deciso di festeggiare dopo la cerimonia con una scampagnata. Il casual però può anche non essere solo strapazzoso. Basta poco per renderlo accettabile.
Viceversa si dà eccessiva importanza ad una cerimonia di mattina e c'è qualche signora che arriva in lungo.
Per tutti vale questo semplice suggerimento. Prima di decidere sentite chi ha in mano il dress code della giornata: generalmente la neo mamma o tutti i due i genitori.

Su alcune cose però non c'è libertà individuale che tenga.

Regole inderogabili

  • - La cerimonia in Chiesa prevede un abbigliamento sobrio. Quindi no a scollature vertiginose, minigonne, braccia troppo scoperte.
  • - Anche i trucchi troppo vistosi, lo sfoggio di gioielli o di mise ultra ricercate sono da evitare.
  • - Così come sono da sconsigliare, ma è un suggerimento legato al buon senso, i tacchi troppo alti o a spillo per la mamma o la madrina che devono tenere in braccio il pargolo. La comodità innanzi tutto.
    E ancora no alle infradito, ai sandali troppo aperti e stile mare.

Consigli utili e qualche indirizzo su cui sbirciare per avere idee concrete

  • - Tailleur o vestitino vanno sempre bene anche se le ultime tendenze puntano decisamente sul vestito. Ma in ogni caso state tranquille. Un bel tailleur elegante è senza tempo e risolve ogni situazione.
    Sul vestitino abbinate uno scialle o un coprispalle.
    Ottima anche la soluzione pantalone importante con camicia elegante e scialle coordinato.
    Fantastico il tubino a stampa floreale purché lo si possa indossare con eleganza. Ma anche tubini alle ginocchia in jersey, in candy di lana o in maglia tipici della collezione Luisa Spagnoli di quest'anno. Notate l'abbinamento della borsa. Mai indossare il borsone, sempre una pochette o una borsa piccola elegante e a tracolla.
    Trovo particolarmente indicati per un battesimo elegante il vestito che vedete nel sito e quello successivo. Nonostante il fondo scuro.
    Il cappellino nelle cerimonie va bene purché sappiate che è un accessorio condiviso anche da altri. E poi è consentito solo di giorno.
  • - Per chi segue gli ultimi dettami della moda ecco un articolo interessante. Offre buoni spunti anche se si riferisce per lo più al matrimonio.
  • - Infine ... se volete dare un'occhiata alle ultime sfilate

Loretta