Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Pizza al pomodoro fresco

Le ricette di casa nostra

La pizza fatta in estate con i pomodori maturi freschi è irresistibile ma non ve la consiglio nelle altre stagioni perché dovete usare pomodori profumati e al giusto livello di maturazione. Altrimenti è meglio usare i pelati o la passata ;) Ricetta per la dieta mediterranea.

difficoltà : media

tempo: 35 minuti

calorie: 731 (kCal)

Ingredienti / Dosi per 4

  • Base per pizza per 4 persone
  • Passata di pomodoro - 400 g
  • Erba cipollina secca - 2 cucchiai
  • Mozzarella - 250 g
  • Pomodori maturi - 5 (circa 500 g)
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Sale
Difficoltà:
media difficoltà
Tempi:
preparazione: 10 minuti
più il tempo per la pasta e la sua lievitazione
cottura: 20-25 minuti
totale: 35 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: 731 (kcal) 37 % - 3059 (kJ)
Proteine: 31,1 (g) 63 % GDA
Grassi: 21,1 (g) 31 % GDA
Carboidrati totali: 110,9 (g) 42 % GDA
di cui zuccheri: 16,3 (g) 19 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (265 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Ricetta pizza al pomodoro fresco

Preparazione e cottura

  • - Preparate la pasta per la pizza.
    Ovviamente questa è la prima fase a meno che non decidiate di usare la pasta per la pizza pronta all'uso che trovate nel banco del fresco o tra i surgelati.
    Se siete abituate a prepararla voi perché non date un'occhiata al nostro indice? ho raccolto diverse ricette che ho sperimentato nella mia vita.
    Il link lo trovate più avanti.
    In ogni caso dovete lavorare 500 g di farina per 4 persone, mediamente.
  • - Dopo la lievitazione il passaggio successivo è stendere la pasta.
    Se volete una pizza sottile la pasta vi basta per 4 teglie rotonde del diametro di circa 30 centimetri.
    Se invece preferite la pizza spessa e morbida, stendetela su due teglie più profonde.
    L'importante è ungere le teglie con un cucchiaio di olio e spolverizzarle con la farina, a meno che non usiate carta da forno per foderarle.
  • - Preriscaldate il forno a 200°C.
  • - Preparate la salsa di pomodoro.
    Mescolate accuratamente la passata con l'olio rimasto e l'erba cipollina.
    Regolate di sale e mescolate con cura.
  • - Lavate ed affettate i pomodori.
    Eliminate il più possibile i semi.
    Se i pomodori risultano molto bagnati tamponate l'eccesso di liquido interno con carta da cucina.
  • - Distribuite sulla superficie delle pizze la salsa e le fette di pomodoro.
  • - Infornate le pizze e fatele cuocere per circa 15 minuti.
  • - Nel frattempo ...
    ... tagliate la mozzarella a fettine sottilissime o a cubetti.
  • - Tirate fuori dal forno le teglie.
    Distribuite sulla superficie la mozzarella e infornate ancora per 5 minuti circa.
    I tempi di cottura devono essere regolati comunque rispetto al proprio forno.

A tavola

  • - Togliete le teglie dal forno.
    Trasferite le pizze nei piatti di portata.
    Servite immediatamente.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Potete usare anche pomodori datterini o ciliegini. Maturi al punto giusto sono favolosi!
  • - Qualcuno mi chiede come mai uso anche la passata di pomodoro. La risposta è molto semplice. Se si usano solo pomodori freschi si è poi costretti ad usare una quantità maggiore di olio ;) e poi ... solo pomodoro fresco e mozzarella non sono gli ingredienti della pizza Margherita?
  • - Provate a grattugiare la mozzarella. Si distribuisce molto meglio!

I link utili per questa ricetta

  • - Ecco il link alla pagina della pizza. C'è di tutto, compresa la ricetta passo passo con foto per chi vuole imparare a fare l'impasto.

Note di alimentazione

  • - Considerando che la pizza è comunque piatto unico, questa ricetta non è delle più ricche in calorie.
  • - Ricetta vegetariana.
  • - Lo sapete come si può tentare di abbassare il picco glicemico mangiando la pizza, a parte l'uso delle farine più appropriate? accompagnarle con insalata o verdura cruda di stagione.

Loretta