Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Risotto vegetariano con carciofi

Le ricette di casa nostra

Il risotto con i carciofi è un piatto stagionale legato alla presenza dei carciofi nei punti vendita a meno che non vogliate farlo con i carciofi surgelati. Con il fatto che la loro coltivazione in Italia oggi viene forzata, i carciofi si possono trovare dall'autunno alla primavera ma a prezzi accessibili dalla fine dell'inverno alla primavera. La ricetta che vi propongo è molto semplice ed è quella che regolarmente preparo in primavera per cui è ben collaudata. Se fate questo risotto con i carciofi freschi e riso integrale è a tutti gli effetti una tipica ricetta mediterranea perché tutti i suoi capisaldi vengono rispettati.

difficoltà : media

tempo: preparazione: 20 minuti
cottura: 30 minuti
tempo totale: 50 minuti

calorie: 402 (kCal)

Ingredienti / Dosi per 2

  • Carciofi spinosi - 2 (400 g)
  • Porri - 1 (250 g)
  • Prezzemolo secco - 1 cucchiaio
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Brodo vegetale - 3/4 litro
  • Riso superfino arborio - 160 g
  • Birra - 200 ml
  • Sale
Difficoltà:
media difficoltà
Tempi:
preparazione: 20 minuti
cottura: 30 minuti
tempo totale: 50 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: 402 (kcal) 21 % - 1684 (kJ)
Proteine: 9,8 (g) 20 % GDA
Grassi: 10,5 (g) 16 % GDA
Carboidrati totali: 71,7 (g) 27 % GDA
di cui zuccheri: 6,5 (g) 8 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (156 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Ricetta risotto ai carciofi

Preparazione e cottura

  • - Pulite i carciofi.
    Cominciate con l'eliminare il gambo, le foglie esterne più dure e le punte delle foglie stesse.
    Divideteli poi in quarti e ripuliteli dalle eventuali "barbe".
    Tenete vicino una ciotola con dell'acqua acidulata. In pratica dovete spruzzare un po' di limone nell'acqua.
    Man mano che pulite i carciofi, li dovete immergere in acqua per evitare cambi di colore.
  • - Preparate il brodo vegetale. Circa un litro o poco meno.
    Fatelo secondo le vostre abitudini. Io molto semplicemente faccio bollire carota, cipolla, sedano e odori vari per 20 minuti in acqua salata e poi filtro il tutto.
  • - Pulite poi il porro e affettatelo sottile.
  • - La cottura del risotto.
    Versate l'olio in un tegame largo e poco profondo. La pentola ideale per fare il risotto.
    Unite il porro e i carciofi che dovete tagliare ulteriormente. In pratica prendetene uno per uno dalla ciotola e tagliatelo in striscioline sottili trasversalmente.
    Fate soffriggere porro e carciofi su fiamma dolce per qualche minuto.
    Unite il riso e fatelo tostare.
    Versate la birra, alzate la fiamma e fatela evaporare completamente.
    A questo punto aggiungete le erbe aromatiche e incominciate ad aggiungere il brodo bollente, mestolo dopo mestolo, mescolando con molta delicatezza per evitare che i chicchi di riso si rompano.
    Proseguite nella cottura secondo i tempi segnalati sulla confezione del riso e facendo assorbire completamente il brodo.
    Controllate il sale.

A tavola

  • - Aspettate qualche minuto prima di servire.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Oltre che con la qualità di riso ideale per i risotti, Fino e Superfino, provate questo risotto anche con il riso ai tre cereali (riso, farro e orzo).
  • - Se avete tempo e siete nella stagione giusta sostituite le erbe aromatiche secche con quelle fresche.
  • - Ovviamente utilizzando carciofi surgelati potete preparare questo risotto tutto l'anno. In questo caso vi consiglio di far scongelare i carciofi in modo da poterli affettare.
  • - Il carciofo non si abbina con il vino e quindi ho provato a fare questo risotto con la birra. È decisamente buono e inoltre potete abbinare al piatto la stessa birra utilizzata per cuocerlo.

Idea menu

  • - Ovviamente il risotto con i carciofi fatto con ingredienti molto semplici come questo è destinato al menu quotidiano.

I link utili per questa ricetta

  • - Se volete saperne di più sui carciofi consultate la pagina ad essi dedicata.

Note di alimentazione

  • - Con gli ingredienti suggeriti questo risotto con i carciofi è un autentico piatto vegan. Al di là delle scelte personali però è un piatto molto leggero e ricco di sostanze salutari. Basta leggere le proprietà nutritive del carciofo nella pagina che vi ho segnalato nel paragrafo precedente.
  • - Chi vuole può arricchirlo mantecandolo con un cucchiaio di parmigiano grattugiato o scaglie di parmigiano o altro formaggio che si può fondere.
  • - L'asenza di pomodoro rende questo risotto ideale per chi ha allergie o intolleranze.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Risotto vegetariano con carciofi "?

Non il vino, ovviamente, ma una buona birra. Noi in genere utilizziamo la Birra Moretti. Delle sei prodotte dal noto marchio la birra Moretti ci sembra quella ideale perchè questo risotto non è un piatto strutturato.