Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Salsa verde

Ricetta tradizionale italiana

La salsa verde è una salsa fredda comune a molte regioni italiane. Tipica soprattutto di quelle zone in cui si prepara il bollito misto. Quindi la salsa verde accompagna normalmente il lesso ma è adatta anche per le uova sode o affogate. Cominciamo a presentarvi una versione molto semplice e universale per poi passare alle varianti.

difficoltà : facile

tempo: preparazione: 30 minuti
cottura: non necessaria
totale: 30 minuti

calorie: (kCal)

Ingredienti / Dosi per 4

  • Prezzemolo - un ciuffo
  • Aglio -1 spicchio
  • Acciughe in filetti - 2
  • Capperi -1 cucchiaio
  • Mollica di pane o patata lessa schiacciata
  • Olio
  • Aceto
  • Sale
Difficoltà:
facile
Tempi:
preparazione: 30 minuti
cottura: non necessaria
totale: 30 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: n.c. (kcal) - n.c. (kJ)
Proteine: n.c. (g)
Grassi: n.c. (g)
Carboidrati totali: n.c. (g)
di cui zuccheri: n.c. (g)

Scarica il PDF della ricetta (120 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Dissalate e diliscate le acciughe.
Dissalate i capperi.
Pelate lo spicchio d'aglio.
Mondate, lavate e tamponate con carta assorbente da cucina il prezzemolo.
Unite il prezzemolo allo spicchio d'aglio, le acciughe, i capperi e tritate tutto finemente.
Unite al composto un po' di mollica di pane o una patatina lessa schiacciata, secondo il vostro gusto.
Diluite il composto con l'olio, poco alla volta.
Aggiungete alla fine anche un po' di aceto, poco alla volta, assaggiando.
Regolate di sale.

Suggerimenti

  • - La salsa verde dovrebbe essere preparata con la mezzaluna ma al giorno d'oggi visti i tempi ristretti di cui disponiamo si ricorre sempre più spesso al robot di cucina.
  • - Per velocizzare i tempi noi usiamo capperi sotto aceto a filetti di acciughe sotto olio.
  • - Preparate la salsa verde in anticipo. Se riposa qualche ora in frigorifero è ancora più buona. Ma ricordatevi di portarla a temperatura ambiente prima di servirla.
  • - Potete aggiungere anche del pepe se vi piace.
  • - Ed ecco alcune varianti alla salsa verde classica.
    Qualcuno aggiunge la mollica di pane bagnata già nell'aceto.
    Qualcuno non mette capperi e acciughe (molta gente non li gradisce) e aggiunge al loro posto tuorli d'uovo sminuzzati.
    Altri aggiungono anche i tuorli d'uovo a capperi e acciughe.
    Grosso modo gli stessi ingredienti servono a preparare la salsa verde che accompagna il gran bollito alla bolognese. Ad essi si aggiunge anche qualche cipollina sotto aceto.
  • - E vediamo qualche tipo specifico di salsa verde.
    "Bagnet verd" o bagnetto verde è una ricetta tradizionale del Piemonte che accompagna insieme al "bagnet ross" o bagnetto rosso il bollito misto alla piemontese. Inoltre il bagnet verd ricopre le acciughe dissalate nella ricetta "acciughe con il bagnet" ma si può utilizzare anche per altro pesce lessato da servire freddo. Si tritano insieme: aglio, peperoncino, qualche acciuga dissalata, abbondante prezzemolo, tuorlo d'uovo sodo e qualche cappero. Poi si aggiungono il pane bagnato nell'aceto e poco alla volta aceto e olio. Anche in questo caso ci sono molte varianti tra cui la possibilità di unire anche qualche pezzetto di tonno sott'olio.
    Un'altra variante ancora è la salsa ad savur piacentina. Questi gli ingredienti: prezzemolo, aglio, tuorlo sodo, mollica di pane, aceto, olio, sale, pepe.
  • - Concludendo usate la salsa verde che più vi piace per accompagnare il lesso, la lingua o le alici.

Note di alimentazione

  • - Impossibile calcolare i valori nutritivi della salsa verde. Troppo diversi gli ingredienti nelle varie versioni e soprattutto molto variabile la quantità di olio che è poi l'ingrediente che fa la differenza. Gli altri ingredienti incidono poco nel computo delle calorie e dei grassi.
    Se volete tenere conto dell'olio che utilizzate sappiate che ogni cucchiaio ha 10 g di lipidi e fornisce 90 kcal.

Loretta