Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Il contorno accompagna sempre il piatto principale di ogni menu. E Natale non fa eccezione. Vi presento la serie di contorni tra cui in genere scelgo per il cenone della Vigilia, Natale, San Silvestro o il pranzo di Capodanno, a seconda degli anni. Non mi faccio tentare da ricette troppo elaborate. I menu delle Feste sono già per conto loro elaborati ed abbinare contorni sostanziosi a piatti già ricchi di ingredienti o con carni molto saporite rischia di far appesantire tutto.

Contorni per i menu di Natale, Capodanno e per i cenoni.

Carciofi pastellati e fritti

carciofi in pastella

Il fritto è abbastanza gettonato durante le varie occasioni nelle feste di Natale. Bisogna però stare attenti a non esagerare vista l'abbondanza di tanti ingredienti. Trovo però che i carciofi in pastella accompagnino molto bene piatti di carne e pesce.

Carciofi e castagne

carciofi e castagne

L'abbinamento dei carciofi con le castagne non è abituale anche se risale a molto tempo fa ed è comunque eccellente. Serviteli con piatti di carne o pesce elaborati e senza salse. Altra raccomandazione evitate di sceglierli per un menu molto ricco di piatti. Sono invece perfetti se pensate ad un menu contenuto come portate ma con ricette esclusive.

Mini flan di cavolfiore

piccole mousse di cavolfiore

Carino vero? in effetti si presenta molto bene. Così io li preparo per assemblare piatti di antipasto assortito o per accompagnare i miei secondi (tacchino arrosto, arrosti vari, pesce al forno ...).

Insalata al profumo di limoni

Pochi e semplici ingredienti. Songino, mele Granny Smith e olio d'oliva aromatizzato al limone. Buonissima con quasi tutti i piatti tradizionali di Natale.

Insalata sfiziosa

Questo contorno, invece, è più ricco di ingredienti rispetto alle altre insalate. Il lattughino verde è arricchito di pinoli, mele Granny Smith, uva sultanina e olio aromatizzato agli agrumi. Abbinatelo all'anatra al forno per esempio.

Insalata di finocchi e arance

L'insalata con finocchi e arance è un contorno delicato che si sposa benissimo con carni arrosto o al forno, tipiche del periodo natalizio. Anche quando la carne è un po' grassa, come spesso succede. Io l'ho servita anche in un antipasto misto con aringhe ed altri pesci affumicati e l'ho trovata deliziosa.

Insalata con mele e noci

insalata verde condita con mele e noci

Altro contorno delicato che va benissimo per accompagnare lo stinco al forno, altri arrosti o pesci al forno di grosse dimensioni. Ogni volta che il secondo ha bisogno di essere "ammorbidito" con un gusto fresco.

Insalata con arance

insalata verde di stagione con arance

Insalata verde e arance divise nei loro segmenti e possibilmente pelate al vivo. Se poi avete arance bio e vi piace la loro buccia diventa un contorno aromatico particolarmente gustoso con carni o pesci arrosto e senza salse.

Insalata di arance

Arance in insalata

Questa insalata invece, a differenza della precedente, è fatta interamente con le arance. Potete aggiungere anche qualche oliva. Si serve non solo come contorno (eccezionale con il tacchino o il cappone al forno) ma anche come antipasto, soprattutto in abbinamento a pesci o salumi grassi.

Insalata in bianco

Insalata con i finocchi e l'uva

Uva, finocchi, anacardi, miele ed olio. Questa è la lista di ingredienti per un'insalata che si accompagna benissimo alla selvaggina, all'anatra e a tutte le carni saporite. Spesso la abbino anche ai pesci al forno.

Sformatini di spinaci

Sformatini di spinaciSono così deliziosi che spariscono in un attimo quando li porto in tavola e così quando ho tanti ospiti sono costretta a metterli già nei piatti singoli :))