Coniglio in umido con peperoni

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Il coniglio in umido con peperoni è un buon secondo piatto che piace molto e ha il vantaggio di avere calorie contenute e pochi grassi considerato che fa sia da secondo che da contorno. Lo potete preparare in anticipo, per esempio la mattina per la sera. Comodo d'estate quando ad una certa ora fa troppo caldo per cucinare. Questa che vi presento è la ricetta che si fa a casa mia da sempre e che da sempre amiamo in modo particolare proprio perché semplice. Esempio di dieta mediterranea.

conglio porzionato con peperoni in umido nel piatto
zoom »
Coniglio in umido con peperoni

Ingredienti / Dosi per 4

  • Coniglio - uno piccolo da 1 chilogrammo
  • Peperoni rossi - 400 g
  • Peperoni gialli - 400 g
  • Cipolline fresche - 100 g
  • Erba cipollina fresca tritata - 2 cucchiai
  • Maggiorana secca - 1 cucchiaino
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Prezzemolo fresco tritato - 2 cucchiai
  • Passata di pomodoro - 400 g
  • Concentrato di pomodoro - 1 cucchiaio
  • Vino bianco - 1 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 60 minuti
    totale: 1 ora 20 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 344 (kcal) 18 % GDA (*) - 1441 (kJ)
    Proteine: 38,7 (g) 78 % GDA
    Grassi: 15,9 (g) 23 % GDA
    Carboidrati totali: 12,7 (g) 5 % GDA
    di cui zuccheri: 12,6 (g) 14 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (166 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta coniglio in umido con peperoni

Preparazione e cottura

  • - Tagliate il coniglio in piccole porzioni, lavatelo e asciugatelo.
    Mettetelo in un tegame con l'olio, le cipolline affettate e la foglia d'alloro.
  • - Fatelo soffriggere su calore medio su tutti i lati.
  • - Aggiungete il vino e fatelo evaporare parzialmente.
  • - Poi unite la passata, il concentrato di pomodoro, la maggiorana e i peperoni mondati, lavati e affettati.
  • - Aggiungete un paio di mestoli d'acqua calda o di brodo vegetale, se preferite.
  • - Regolate di sale e avviate la cottura su fuoco moderato e a pentola coperta fino a quando la carne non è tenera.
    Aggiungete altra acqua o brodo bollente solo se necessario.
    Aggiungete prezzemolo ed erba cipollina poco prima di spegnere il fornello.

A tavola

  • - Sevite il vostro piatto di coniglio tiepido o caldo.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Cercate di preparare il coniglio in umido con i peperoni in anticipo, così il piatto si può insaporire e risulta molto più gustoso.
  • - Mescolate peperoni rossi, gialli e anche verdi, se vi piacciono, per una presentazione più scenografica.

Idea menu

  • - Il coniglio in umido con peperoni è molto semplice, quindi adatto al vostro menu quotidiano.
    Il piatto è tipico dell'estate e dell'inizio dell'autunno quando i peperoni sono nel pieno della loro stagione.
    In inverno lo potete fare se avete peperoni congelati. Non comperate i peperoni in inverno. O non sono italiani oppure sono legnosi e senza alcun sapore. Le verdure devono essere consumate nella loro stagione.
  • - Non trovo il coniglio con i peperoni adatto ad un menu completo per una serie di ragioni. Il piatto è già piatto unico, scusate il gioco di parole. Il menu diventerebbe subito troppo pesante qualsiasi cosa voleste abbinare. E ricordatevi che siamo in estate. In genere si mangia di meno.

Note di alimentazione

  • - Mentre calorie e lipidi di questo piatto con il coniglio sono accettabili, le proteine sono invece alte. La spiegazione sta nella quantità di carne, fonte primaria di proteine, che in questo caso è sovrabbondante rispetto alle porzioni raccomandate.
    Allora per bilanciare l'introito quotidiano è bene pensare ad una pasta o un riso da servire per pranzo condita con sughi di verdure.
  • - Accompagnate, a cena, il vostro coniglio con peperoni con una porzione di pane (50 g a testa) e frutta di stagione.
  • - Fibre per porzione: 5,1 grammi

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Coniglio in umido con peperoni "?

Mio marito ed io vi suggeriamo un vino rosso fermo, leggero e fruttato come lo Schiava della DOC Alto Adige (vino del Trentino - Alto Adige).