Mostarda d'uva

Ricetta tradizionale tradizionale

Mostarda di uva
zoom »
Mostarda dolce d'uva

Ingredienti

  • Uva nera - 2 kg
  • Mele renette - 500 g
  • Pera cotogna - 1
  • Fichi a buccia fine - 200 g
  • Pere piccole e poco mature - 300 g
  • Cannella - 1 pezzetto da 5 cm
  • Chiodi di garofano - 10
  • Noci sgusciate - 100 g
  • Difficoltà:
    media
  • Tempi:
    preparazione - 20 minuti
    cottura - 2h e 30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: XX (kcal) - XX (kJ)
    Proteine: XX (g)
    Grassi: XX (g)
    Carboidrati totali: XX (g)
    di cui zuccheri: XX (g)

Scarica il PDF della ricetta (97 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Questo è un tipo di mostarda a base di frutta cotta nel mosto d'uva.
Sgranare l'uva, lavarla e passarla nel passaverdura. Versare il mosto ottenuto in una pentola; aggiungere la pera cotogna tagliata a pezzi e i chiodi di garofano e la cannella chiusi in un sacchettino di garza (da togliere a fine cottura).
Portare a bollore, abbassare la fiamma e cuocere per circa 30-40 minuti.
A questo punto aggiungere pere e mele, tagliate a spicchi, e proseguire la cottura per altri 30 minuti.
Mettere i fichi, puliti con uno straccio e non sbucciati, e cuocere ancora per un'altra mezz'ora.
La mostarda deve avere la consistenza della marmellata. Nel frattempo preparare dei vasi da 250g o da 500g. Lavarli e asciugarli. Riempirli con il composto a cui avrete aggiunto, non appena freddo, le noci sminuzzate grossolanamente. Chiuderli ermeticamente e sterilizzarli facendoli bollire per almeno 40-50 minuti.

Suggerimenti

  • - La mostarda dolce è molto gustosa; può essere consumata su fette di pane tostate e imburrate ma in questo caso si arricchisce di colesterolo di cui invece è priva.
    Può accompagnare anche i bolliti misti.

« speciale uva