Macedonia di frutta estiva senza zucchero

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

La macedonia di frutta è uno dei piatti più semplici. Eppure anche questa ricetta può avere delle complicazioni legate per esempio allo zucchero. Vero? Tradizionalmente si unisce alla frutta matura al punto giusto il succo di limone per evitare processi di ossidazione. E il succo di limone rende tutto agro e molti quindi aggiungono lo zucchero. E per alcuni afflitti da diete di diverso tipo questo può diventare un vero problema. Provate allora a dare un'occhiata alla mia ricetta di macedonia di frutta senza zucchero. Ricetta per la dieta mediterranea.

Macedonia di frutta con fragole, ciliegie, pesche, albicocche e prugne
zoom »
Macedonia di frutta estiva

Ingredienti / Dosi per 6

  • Fragole mature e profumate - 250 g
  • Albicocche mature - 200 g
  • Ciliegie - 150 g
  • Pesche mature - 300 g
  • Susine rosse - 200 g
  • Limetta romana - 1/2
  • Miele (se proprio necessario) - 1 cucchiaio
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    cottura: non richiesta
    totale: 30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 52 (kcal) 3 % GDA (*) - 216 (kJ)
    Proteine: 1,1 (g) 2 % GDA
    Grassi: 0,2 (g)
    Carboidrati totali: 12,0 (g) 5 % GDA
    di cui zuccheri: 12,0 (g) 14 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (9 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta macedonia di frutta estiva

Preparazione

  • - Mondate e lavate tutta la frutta.
  • - Tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina.
  • - Denocciolate le ciliegie e dividetele in due.
  • - Spremete la limetta.
  • - Frullate metà delle fragole insieme al succo della limetta.
  • - Tagliate tutta le frutta rimanente e mettetela in una zuppiera.
  • - Unite il succo di fragola e limetta.
    Mescolate bene.

A tavola

  • - Conservate al fresco fino a circa 30 minuti prima di servire.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Scegliete preferibilmente frutta biologica, soprattutto se avete bambini, per poter usare tutta la frutta con la buccia. Questo assicura più nutrienti.
  • - Il succo di fragole unito alla limetta romana che non ha affatto il classico sapore aspro del limone o del lime dovrebbe assicurare la dolcezza sufficiente alla vostra macedonia.
    Se necessario aggiungete un cucchiaio di miele.
    Ovviamente per raggiungere il risultato di una macedonia di frutta fresca senza zucchero dovete usare frutta molto matura e fragole profumate.
  • - Se non trovate la limetta usate meno di mezzo limone piccolo. Più limone aggiungete e più potreste essere obbligati ad aggiungere zucchero.
  • - Potete aggiungere anche frutta secca per arricchire il sapore ma calorie e zuccheri sono destinati ad aumentare.
  • - La fotografia ha solo uno scopo illustrativo. La coppa di vetro è strapiena. Però in estate io offro volentieri la macedonia in coppa.

Idea menu

  • - Questa macedonia di frutta fresca è legata ai mesi di giugno e luglio quando il mercato offre il tipo di frutta scelta.
  • - Servite la macedonia di frutta a colazione o come spuntino durante la mattinata o il pomeriggio.
  • - Se la dovete servire in un menu completo nei vostri inviti, vi consiglio di aggiungere dello zucchero a meno che non conosciate i loro gusti. Al giorno d'oggi sembra prevalere un'attenzione eccessiva al gusto dolce.

Note di alimentazione

  • - La combinazione di frutta scelta fa fare il pieno di carotenoidi, flavonoidi e vitamina C. Tutti utilissimi per ridurre il rischio di patologie cardiovascolari e tumorali e, come sapete bene, molto salutari anche per altri aspetti.
  • - Fibre per porzione: 2,7 grammi

Loretta