Il villaggio dei “Worms”

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

pan di spagna con panettoncini e pandorini
zoom »
Il villaggio dei worms

Ingredienti / Dosi per 8 - 10

  • Pan di Spagna a tre strati - 1 da 400 g
  • Latte - 500 ml
  • Wafer - 1 pacchetto da 160 g
  • Marmellata di more - 400 g
  • Pandorini da 90 g - 2
  • Panettoncini da 100 g - 2
  • Liquore sherry
  • Caramelle gommose worms
  • Codetta colorata
  • Biscotti ricoperti di cioccolato
  • Zucchero a velo
  • Cacao amaro in polvere
  • Cubetti di arancia candita
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: circa 40-50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: XX (kcal) - XX (kJ)
    Proteine: XX (g)
    Grassi: XX (g)
    Carboidrati totali: XX (g)
    di cui zuccheri: XX (g)

Scarica il PDF della ricetta (138 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Incominciare col bagnare i vari strati di pan di Spagna con un miscuglio di latte e qualche cucchiaio di sherry. Si può usare anche l'alchermes al posto dello sherry oppure anche solo latte visto che il dolce è per i bambini. Ammorbidire la marmellata con un po' di latte. Poggiare il primo strato di pan di Spagna sul vassoio e distribuire un po' di marmellata; coprire con il secondo strato e spalmare altra marmellata lasciandone da parte qualche cucchiaio. Tagliare i wafer in modo che la loro lunghezza sia leggermente superiore al bordo della torta; spalmare parte della marmellata rimasta sul bordo del dolce e poggiarvi i biscotti esercitando una leggera pressione. Per i dettagli osservare la foto.

Spolverizzare parte del cacao sulla superficie della torta. Tagliare la base dei due pandorini e poggiarla sulla parte superiore, ricavandone così una specie di tettuccio. Poggiare i pandorini e i panettoncini sulla superficie della torta e cominciare a guarnire. Spolverizzare i pandorini con lo zucchero a velo e i panettoncini con il cacao. Creare delle stradine aiutandosi con la codetta. Utilizzando i biscotti al cioccolato e tagliandoli con diverse lunghezze, creare i portoni; questi vanno "incollati" sui pandorini e sui panettoncini utilizzando un po' di marmellata. Se la marmellata non risultasse un collante adeguato, si può ricorrere alla glassa che si prepara con lo zucchero a velo e qualche goccia di acqua. Proseguire la decorazione distribuendo qua e là i cubetti di arancia candita. Finire con i worms gommosi che vanno disposti lungo le stradine, a fianco delle case e lungo i muri.
La torta è pronta. La gioia dei bambini sta nello smontarla a poco a poco e mangiare i vari pezzi golosi. Naturalmente il nostro può anche essere solo uno spunto da cui partire per realizzare ben altro.