Centrotavola di Carnevale

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Il centrotavola che vedete nella foto per Carnevale è tutto da mangiare. I biscottini rotondi sono fatti di pasta dolce aromatizzata con il succo di arancia e la scorza di limone. Le stelle filanti invece sono di marzapane. Il piatto è decorato con gli Smarties. Potete prepararlo quando dovete organizzare una festa per bambini in questo periodo.
centrotavola per carnevale da mangiare
zoom »
Centrotavola di Carnevale

Ingredienti / Dosi per 6

  • Farina - 250 g
  • Zucchero semolato - 100 g
  • Uova - 1
  • Arancia - 1
  • Limoni non trattati - 1
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Lievito vanigliato - dose per 250 g di farina
  • Marzapane - 125 g
  • Zucchero a velo - 20 g
  • Coloranti naturali
  • Smarties
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 40 minuti
    cottura: 15 minuti
    totale: 55 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 353 (kcal) 18 % GDA (*) - 1476 (kJ)
    Proteine: 7,1 (g) 10 % GDA
    Grassi: 8,1 (g) 12 % GDA
    Carboidrati totali: 66,3 (g) 25 % GDA
    di cui zuccheri: 32,8 (g) 36 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (146 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta centrotavola da mangiare per Carnevale

Preparazione

  • - Preparate l'impasto dei biscottini.
    Setacciate la farina con il lievito direttamente su una spianatoia insieme allo zucchero semolato.
    Fate un buco nel centro e sgusciate l'uovo.
    Unite l'olio, 3 cucchiai di succo d'arancia, la scorza del limone grattugiata.
    Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  • - Colorate la pasta.
    Dividete l'impasto in 4 parti.
    Proteggete la spianatoia con carta da forno o pellicola prima di procedere.
    Aggiungete ad una prima porzione 12 gocce di colorante giallo e lavoratela sulla spianatoia fino a rendere omogenea la distribuzione del colore.
    Procedete con una seconda porzione e con il colore rosso (12 gocce). La terza parte va colorata con il blu (sempre 12 gocce).
    La quarta va colorata in arancione con 3 gocce di rosso e 9 di giallo.
    Mi raccomando: lavatevi le mani ogni volta che cambiate colore.
  • - Preriscaldate il forno a 180°C.
  • - Preparate delle teglie rivestendole di carta da forno.
  • - Date la forma ai biscotti.
    Stendete poi ogni porzione con il matterello in una foglia spessa e tagliatela in strisce verticali e poi orizzontali in modo da ottenere dei quadrotti.
    Ogni quadrotto va poi lavorato con le mani in modo da ottenere una pallina delle dimensioni di una ciliegia.
  • - Infornate per non più di 5 minuti.
  • - Nel frattempo lavorate il marzapane con lo zucchero a velo.
    È ottimo quello già pronto di Paneangeli.
    Ne serve metà dose.
    Coloratelo di violetto con 9 gocce di rosso e 3 di blu.
    Riducetelo ad una sfoglia media e tagliate la sfoglia in strisce.
    Avvolgete a spirale ogni striscia simulando le stelle filanti.

A tavola

  • - Montate il centrotavola.
    Posizionate i biscotti alternando i colori su un piatto piano.
    Aggiungete gli smarties, che simulano i coriandoli, e il marzapane come si può vedere nella foto.
    Volendo si possono fare alcuni biscotti con il marzapane che resta colorandolo in altro modo per arricchire il centrotavola.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Ovviamente potete scegliere di colorare i dolcetti come meglio credete seguendo la tabella dei colori incorporata nelle confezioni di coloranti naturali.
  • - Potete prepararlo in anticipo, il giorno prima.
  • - Deve essere posta particolare attenzione alla cottura in forno per evitare che i dolcetti si secchino troppo.

Idea menu

  • - Questo centrotavola ha il grande pregio di poter essere "demolito" a fine pasto. I dolcetti sono deliziosi. ma lo potete realizzare anche per decorare la tavola per una merenda.

Note di alimentazione

  • - Ho calcolato l'apporto nutritivo senza considerare gli smarties.
  • - Come tutti i dolci anche questo deve essere fatto con molta parsimonia vista la quantità di zucchero e la presenza di coloranti.

Loretta