Bugie liguri

Ricetta tradizionale della Liguria tradizionale

Le bugie sono i dolci tipici del Carnevale come li fanno in Liguria e a Torino in Piemonte. In realtà assomigliano molto alle chiacchiere e alle frappe di altre regioni. Le varianti rispetto alla versione delle chiacchiere sono veramente limitate. Le costanti sono farina, burro, zucchero e uova.

dolci tradizionali di Piemonte e Liguria zoom »
Bugie, dolci fritti di Carnevale

Ingredienti / Dosi per 6

  • Farina - 500 g
  • Uova - 1
  • Burro - una noce
  • Zucchero - 3 cucchiai
  • Buccia grattugiata di un limone
  • Vino bianco secco - un bicchiere
  • Olio per friggere
  • Zucchero a velo
  • Sale
  • Difficoltà:
    media
  • Tempi:
    preparazione: 40 minuti
    più il tempo di riposo della pasta
    cottura: 30 minuti
    totale: 1 ora 10 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 350 (kcal) 18 % GDA (*) - 1463 (kJ)
    Proteine: 10,4 (g) 21 % GDA
    Grassi: 3,5 (g) 5 % GDA
    Carboidrati totali: 73,8 (g) 28 % GDA
    di cui zuccheri: 10,4 (g) 12 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (151 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta bugie

Preparazione e cottura

  • - Preparate l'impasto delle bugie.
    Versate la farina sulla spianatoia facendo la classica fontana e aggiungete nel centro l'uovo, il burro ammorbidito, lo zucchero, la buccia di limone, un pizzico di sale e il vino.
    Impastate il tutto.
    L'impasto deve rimanere abbastanza sodo.
    Riducete l'impasto a palla e fatelo riposare per circa 30 minuti.
  • - Tagliate le bugie.
    Stendete l'impasto molto fine sulla spianatoia infarinata usando un matterello lungo.
    Tagliate delle strisce con la rotella dentata.
  • - Friggete le bugie.
    Friggete le strisce di pasta in abbondante olio caldo.
    Quando le bugie sono gonfie ma ancora bianche, scolatele e mettetele su carta assorbente da cucina per rimuovere l'eccesso di grassi.
    Spolverizzate sopra lo zucchero a velo.

A tavola

  • - Le bugie possono essere servite ancora calde, tiepide ma anche fredde :))

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Io friggo sempre i dolci di carnevale in olio di semi di arachide soprattutto quando ho ospiti perché molte persone trovano il fritto nell'olio d'oliva un po' pesante.
    Mi raccomando poi di buttare l'olio che si usa sempre e solo una volta.

Idea menu

  • - Le bugie non devono mancare in una tavola per carnevale imbandita per una festa. Questo dolce fritto va comunque riservato agli adulti vista la presenza del vino nell'impasto.

I link utili per questa ricetta

  • - Siete curiosi di sapere quali varianti sono presenti nelle altre versioni regionali? trovate tutto nello speciale carnevale.

Note di alimentazione

  • - Non abusate del fritto per una alimentazione più sana.
  • - Per questo piatto ho calcolato calorie, grassi e zuccheri senza tenere conto dell'olio per friggere e dello zucchero a velo perchè è difficile valutarne l'esatta quantità. Aggiungete quindi voi alle calorie una base di 100 -- 150 kCal ogni 100 g di alimento per considerare anche la frittura.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Bugie liguri "?

Mio marito ed io scegliamo un vino rosso amabile come la Freisa piemontese.