Polpette di platessa con piattoni

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Le polpette piacciono a tutti, non c'è alcun dubbio. E anche mio marito ed io ne siamo ghiotti. Ghiotti al punto che negli anni ho imparato a prepararle non solo di carne ma anche con il pesce e i legumi. Provate a dare un'occhiatina alle mie polpette di fagioli, per esempio ;))Il link lo trovate più avanti. In questa pagina invece trovate la mia ricetta per fare le polpette con la platessa. Le presento in genere insieme ai piattoni in umido ma potete adattarle alla verdura di stagione che più vi piace.

polpette di pesce in umido
zoom »
Polpette di platessa con piattoni

Ingredienti / Dosi per 4

  • Per le polpette
  • Filetti di platessa - 500 g
  • Panini raffermi - 1 (50 g)
  • Salsa di soia - 1 cucchiaio
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Prezzemolo fresco tritato - 1 cucchiaio
  • Uova - 1
  • Pane grattugiato - 50 g circa
  • Vino bianco secco - mezzo bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  •  
  • Per i piattoni
  • Piattoni freschi - 1 kg
  • Cipollotti freschi - 2 grossi (100 g)
  • Salsa di pomodoro - 400 ml
  • Erba cipollina - 1 cucchiaio
  • Prezzemolo fresco tritato - 1 cucchiaio
  • Maggiorana secca - 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Vino bianco - 200 ml
  • Basilico fresco
  • Sale
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 40 minuti
    cottura: 1 ora circa
    totale: 1 ora 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 426 (kcal) 22 % GDA (*) - 1783 (kJ)
    Proteine: 34,7 (g) 70 % GDA
    Grassi: 19,7 (g) 29 % GDA
    Carboidrati totali: 29,5 (g) 11 % GDA
    di cui zuccheri: 11,3 (g) 13 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (129 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta polpette di platessa in umido con piattoni

Preparazione e cottura

  • - Preparate i vari ingredienti.
    Mettete a mollo nell'acqua il panino raffermo per ammorbidirlo.
    Strizzatelo poi bene per eliminare l'eccesso di acqua.
    Nel frattempo mondate e lavate i piattoni.
    Lavate e tritare finemente il prezzemolo fresco per i piattoni.
    Lavate e tritate finemente i cipollotti che userete sempre per i piattoni.
  • - Cuocete i piattoni.
    Mettete in una casseruola l'olio e i cipollotti tritati e fate soffriggere su fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.
    Versate la salsa di pomodoro e mescolate.
    Fate riprendere il bollore e poi unite i piattoni, il vino e la maggiorana secca.
    Le altre erbe aromatiche andranno unite solo qualche istante prima della fine della cottura, insieme alle polpette.
    Avviate la cottura su fuoco dolce e a pentola semicoperta, dopo aver regolato il sale e aggiunto almeno un paio di bicchieri d'acqua calda se non di più. I piattoni devono essere coperti dall'acqua.
    I tempi di cottura sono molto variabili e dipendono dalla tenerezza dei piattoni. A volte è necessario anche più di un'ora. In altri casi molto meno. Quindi state attenti quando aggiungete l'acqua.
  • - Nel frattempo preparate le polpette di platessa.
    Tritate finemente i filetti di platessa e uniteli in una ciotola al panino, alla salsa di soia, agli odori e all'uovo.
    Mescolate accuratamente e cominciate ad aggiungere, poco per volta, il pane grattugiato fino ad ottenere la consistenza desiderata.
    L'impasto non deve essere comunque troppo sodo.
    Regolate di sale e formate delle polpette piatte e di dimensioni medie.
    Passatele nel pangrattato.
    Fatele soffriggere su tutti i lati in un tegame antiaderente usando due cucchiai di'olio extravergine d'oliva.
    Aggiungete poi uno o più bicchieri di vino per completare la cottura.
    Fate ridurre il liquido di cottura su fiamma moderata.
    Le polpette non richiedono una cottura prolungata.
    Togliete le polpette dal tegame con una schiumarola e mettetele da parte.
  • - Assemblate il piatto.
    Completate la cottura dei piattoni aggiungendo altra acqua calda se necessario.
    Pochi minuti prima di spegnere il fornello, quando il liquido si è quasi del tutto ritirato, unite anche le polpette, il prezzemolo, l'erba cipollina e il basilico fresco spezzettato con le mani.

A tavola

  • - Servite le polpette di pesce con i piattono calde o tiepide, su piatti individuali.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Questo è un ottimo piatto che si può realizzare in tarda primavera e in estate, stagioni in cui si trovano i piattoni. Il vantaggio è che si può preparare fin dal mattino e scaldare poi, servendolo tiepido.
  • - Potete realizzarlo anche con i fagiolini.
  • - Se volete insaporire ulteriormente le polpette potete aggiungere nell'impasto una cipollina fresca tritata finemente.
  • - Chi ama l'aglio può aggiungerlo al soffritto con la cipolla per la cottura dei piattoni.

Idea menu

  • - Le polpette di platessa con i piattoni in umido sono un ottimo esempio di piatto unico per la cena in famiglia.
  • - Ideali anche per i bambini. In questo caso preparate delle polpette piatte più piccole. Fatele soffriggere nell'olio ma non tirate la cottura con il vino. Dopo averle fatte soffriggere, trasferitele in un piatto e aggiungetele ai piattoni 5 minuti prima di spegnere il fornello.
    Evitate di aggiungere vino anche ai piattoni.
    Vi assicuro che il piatto è molto gustoso perché l'ho sperimentato anche in questa versione.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Come ho già detto queste polpette di pesce accompagnate da verdure in umido sono un ottimo piatto unico da servire con un piccola porzione di pane (30 grammi) perché c'è già il pane grattugiato nelle polpette.
    Completate il pasto con un frutto fresco.
  • - Per un'alimentazione più salutare evitate il soffritto come faccio spesso io. In genere faccio stufare la cipolla in un filo di acqua, poi verso la passata di pomodoro e il resto degli ingredienti rispettando la ricetta così come l'ho descritta. L'olio lo aggiungo a fornello spento. Il sapore migliora notevolmente e le proprietà nutritive dell'olio restano inalterate.
  • - Fibre per porzione: 10,0 grammi. Non male, considerato che l'apporto giornaliero deve essere di 30 grammi.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Polpette di platessa con piattoni "?

Il Regaleali Bianco (vino della Sicilia) è un'ottima scelta secondo me e mio marito.