Impasto pizza con lievito secco

Ricetta tradizionale tradizionale

Pasta per la pizza con lievito di birra secco. La modalità per preparare questo impasto è molto simile a quella che vede l'utilizzo del lievito di birra fresco. Un aspetto positivo è che si può pensare di fare la pizza anche all'ultimo momento quando non è disponibile il lievito fresco. Basta avere sempre in casa una confezione di lievito di birra secco. L'unica variante è che il lievito deve essere sciolto, prima di lavorarlo con la farina, utilizzando mezzo bicchiere di acqua tiepida (30°C) in cui si aggiunge anche sale e zucchero.

Come lavorare la pasta per la pizza sulla spianatoia
zoom »
Impasto base per la pizza con lievito secco

Ingredienti / Dosi per 4

  • Farina - 500 g
  • Lievito di birra secco in granuli - 7 g
  • Acqua tiepida - 300 ml circa
  • Sale - 2 pizzichi
  • Zucchero - 2 cucchiaini
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    più il tempo di lievitazione
    cottura: 20 minuti
    totale: 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 525 (kcal) 27 % GDA (*) - 2196 (kJ)
    Proteine: 13,8 (g) 28 % GDA
    Grassi: 10,9 (g) 16 % GDA
    Carboidrati totali: 99,2 (g) 37 % GDA
    di cui zuccheri: 4,6 (g) 6 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (649 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta pasta per la pizza con lievito secco

Preparazione

  • - Sciogliete il lievito di birra secco in mezzo bicchiere di acqua tiepida aggiungendo anche il sale e lo zucchero.
  • - Versate la farina a fontana sulla spianatoia.
  • - Aggiungete nel centro il lievito secco sciolto nella sua acqua e poi l'olio.
  • - Cominciate ad incorporare la farina nel centro aggiungendo di mano in mano altra acqua tiepida.
    Dovete ottenere un impasto morbido, facile da lavorare e liscio.
    La quantità di acqua necessaria può variare di volta in volta.
    Lavorate energicamente la pasta fino a quando non si stacca qualsiasi traccia di impasto dalle dita.
    La pasta deve essere a questo punto morbida ma anche elastica.
  • - Riducete la vostra pasta a palla, infarinatela, copritela con un tovagliolo e lasciatela lievitare in un luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria, per circa 2 ore o almeno fino a quando l'impasto raddoppia di volume.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Quando i termosifoni non sono accesi, in quelle settimane di transizione tra il caldo e il freddo e viceversa, io suggerisco di mettere sotto al piatto con la pasta della pizza in lievitazione una ciotola piena di acqua bollente.
    Altra soluzione è quella di inserire la pasta nel forno con la sola lucina pilota accesa. Si crea un ambiente favorevole per la lievitazione.
  • - Esiste anche un lievito secco a lievitazione istantanea che si aggiunge all'impasto prima di versare i liquidi. Si inforna subito nel forno caldo e quindi la pizza lievita nel forno.
    L'ho usato molto raramente e non mi convince molto. Preferisco poter controllare i tempi della lievitazione e lo spessore della mia pizza.
  • - Per sapere i passi successivi da fare, consultate le ricette specifiche. I tempi di cottura segnalati sono da riportare alla specifica pizza scelta.
  • - Se ritornate alla pagina iniziale di questa sezione potete trovare anche molte altre ricette per fare la pasta della pizza.

Loretta