Parmigiana di melanzane senza fritto

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

La parmigiana di melanzane è uno dei nostri piatti tradizionali più buoni ma è ipercalorica e piena di grassi per gli ingredienti e la frittura ... un vero e proprio Everest. Perchè non provate la mia versione senza fritto e soffritto? È interessante fare il confronto con la parmigiana di melanzane tradizionale. Leggete le note di alimentazione. Trovate anche il link alla ricetta più avanti.

parmigiana di melanzane senza fritti e soffritti
zoom »
Parmigiana di melanzane senza fritto e soffritto

Ingredienti / Dosi per 4

  • Melanzane viola - 800 g
  • Uova - 1
  • Latte scremato - 100 ml
  • Pane grattugiato - 200 g
  • Passata di pomodoro - 700 g
  • Mozzarella - 125 g
  • Cipolla - 100 g
  • Erba cipollina fresca - un grosso ciuffo
  • Prezzemolo fresco - qualche stelo
  • Basilico fresco - qualche foglia
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 40 minuti
    più il tempo per eliminare l'amaro dalle melanzane
    cottura: 60 minuti
    totale: 1ora 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 419 (kcal) 21 % GDA (*) - 1752 (kJ)
    Proteine: 18,0 (g) 36 % GDA
    Grassi: 17,0 (g) 25 % GDA
    Carboidrati totali: 51,6 (g) 20 % GDA
    di cui zuccheri: 15,2 (g) 17 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (46 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta della parmigiana di melanzane senza fritto

Preparazione e cottura

melanzane
zoom »
Melanzane impanate e cotte
al forno
  • - Pulite le melanzane, lavatele e tagliatele a fette dello spessore di un centimetro.
  • - Mettete le fette di melanzane in uno scolapasta, a strati.
    Salate ogni strato.
    Mettete un peso sopra e lasciate riposare per almeno un'ora in modo che le melanzane perdano il loro liquido amaro di vegetazione.
  • - Nel frattempo pulite e lavate l'erba cipollina, il prezzemolo e il basilico.
    Tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina.
  • - Lavate le melanzane e tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina.
  • - Battete l'uovo con il latte, un po' di erba cipollina e un pizzico di sale.
  • - Preriscaldate il forno a 180°C.
  • - Rivestite due teglie da forno grandi con carta d'alluminio e ungetele con un cucchiaio di olio.
  • - Impanate le fette di melanzana passandole prima nell'uovo sbatturo e poi nel pane grattugiato.
    Vi dovrebbe avanzare almeno un cucchiaio di pane grattugiato da spolverizzare sulla superficie della parmigiana in seguito.
  • - Disponete le fette sulle teglie e infornatele.
    Fate cuocere le melanzane per almeno 20 minuti rigirandole almeno una volta..
    Se avete un forno ventilato passate a questa modalità negli ultimi due minuti di cottura.
  • - Nel frattempo preparate il sugo.
    Mettete in una casseruola la passata di pomodoro, la cipolla tritata e un pizzico di sale. Unite mezzo bicchiere di acqua o, se preferite, di brodo vegetale.
    Fate cuocere per 10 - 15 minuti. Spegnete il fornello e aggiungete l'erba cipollina, il prezzemolo e il basilico tagliati sul momento.
    Versate l'olio d'oliva rimasto e mescolate.
  • - Lasciate il forno acceso a 180°C.
  • - Grattugiate la mozzarella usando una grattugia a fori larghi.
  • - Preparate la teglia di melanzane.
  • - Distribuite un mestolino di sugo sul fondo di una teglia non troppo grande.
    Fate un primo strato di melanzane, copritele con il sugo e qualche fiocco di mozzarella.
    Proseguite con le melanzane, il sugo e la mozzarella fino ad esaurimento.
    L'ultimo strato deve essere ricoperto dal solo pomodoro.
    Spolverizzate con un cucchiaio di pane grattugiato.
  • - Cuocete in forno per circa 20 minuti o fino a quando non si è formata una crosticina dorata.

A tavola

  • - Preparate la parmigiana in anticipo e riscaldatela prima di portarla in tavola. Sarà ancora più buona come tutti i piatti cotti in forno.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - In che cosa si differenzia questa ricetta dalle altre versioni? Prima di tutto per l'assenza di fritto e di soffritto.
    Le melanzane non vengono fritte e il sugo non viene soffritto.
    Uso un solo tipo di formaggio, la mozzarella, e in quantità limitata, e quindi si abbassa ulteriormente la quantità di grassi. Leggete le note di alimentazione per ulteriori dettagli.
    I puristi della ricetta sicuramente storceranno il naso ma sull'altro piatto della bilancia bisogna sempre mettere la nostra salute. Non sempre è consentito a tutti mangiare tutto.

Idea menu

  • - Anche questa versione della parmigiana di melanzane può essere servita come antipasto e in questo caso le dosi sono sufficienti per un numero maggiore di persone oppure come piatto unico o come secondo (scelta da fare con molta attenzione dato l'elevato apporto calorico). Se la servite come piatto unico accompagnatela con un'insalata mista di stagione poco condita.
    Viste le varianti light vi conviene prepararla per la famiglia o accertarvi prima se è gradita anche agli amici.

I link utili per questa ricetta

  • - Volete qualche altro particolare sulle melanzane, le possibili combinazioni alimentari, le sue proprietà nutritive...?
  • - Ecco il link per la ricetta tradizionale della parmigiana, quella napoletana tanto per intenderci. Da quella pagina potete poi accedere anche alla versione pugliese e siciliana.
  • - E infine se siete curiosi, melanzane e ... parmigiana racconta la storia delle melanzane nella cucina italiana, delle tante versioni della parmigiana e dell'origine del nome.

Note di alimentazione

  • - Menu quotidiano. Questa versione della parmigiana di melanzane non può essere considerata la più leggera. La vera versione light è fatta con melanzane grigliate.
    Ma il risultato è già buono perché il metodo di cottura è indubbiamente più sano e molte calorie e grassi vengono abbattuti.
    Se vi interessa l'argomento potete mettere a confronto l'apporto nutritivo della nostra ricetta con la parmigiana di melanzane napoletana, siciliana e pugliese. La grossa differenza sta nel fatto che la mia versione ha calorie e grassi ben definiti, tutt'altro le altre versioni.
  • - Le fibre in questa ricetta sono 10,5 g (il fabbisogno giornaliero è di 30 g)
  • - Ricordate che se volete sorseggiare un po' di vino dovete aggiungere 80-85 kcal per 100 ml. 100 ml corrispondono ad un bicchiere da vino pieno.
  • - Tutte le mie ricette possono essere realizzate senza sale, il loro gusto deriva dall'abbinamento dei vari ingredienti.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Parmigiana di melanzane senza fritto "?

A me e a mio marito piace abbinare alla nostra parmigiana di melanzane lo Schiava della DOC Alto Adige, un vino rosso fermo ma fresco e fruttato che intensifica il sapore dei vari ingredienti.