Risotto con asparagi e capesante

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Il risotto agli asparagi e capesante è una mia variante del più classico risotto agli asparagi. È un risotto elegante che può essere preparato per un'occasione importante ed essere inserito in un menu completo. Il risotto infatti viene cotto con gli asparagi ed è servito con uno spiedino di capesante come potete vedere nella fotografia. Il piatto è legato alla primavera quando si trovano asparagi freschi.

Risotto con asparagi servito con spiedini di capesante
zoom »
Risotto agli asparagi e capesante

Ingredienti / Dosi per 4

  • Asparagi - 500 g
  • Porri - 1 da 250 g
  • Capesante sgusciate (anche surgelate) - 250 g
  • Erba cipollina fresca tritata - 2 cucchiai
  • Prezzemolo fresco tritato - 2 cucchiai
  • Burro - 15 g
  • Pane grattugiato - 2 cucchiai
  • Riso - 280 g
  • Vino bianco secco - 200 ml
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Brodo vegetale - 1 litro
  • Sale
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 50 minuti
    totale: 1 ora 10 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 414 (kcal) 21 % GDA (*) - 1730 (kJ)
    Proteine: 19,6 (g) 40 % GDA
    Grassi: 9,5 (g) 14 % GDA
    Carboidrati totali: 61,7 (g) 23 % GDA
    di cui zuccheri: 8,2 (g) 10 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (125 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta risotto agli asparagi e capesante

Preparazione e cottura

  • - Cominciate con gli asparagi.
    Tagliate la parte terminale del gambo, più dura.
    Lavateli accuratamente.
    Cimateli e mettete da parte le cime.
    Riuniteli poi di nuovo in un mazzetto, legateli con spago da cucina e metteteli diritti in una pentola alta in poche dita di acqua.
    Mettete un coperchio e avviate la cottura su fiamma media.
    Cuoceteli fino a quando sono tanto teneri da poterli ridurre a puré.
  • - Preparate il brodo.
    Per fare il risotto avrete bisogno di circa 1 l di brodo.
    Preparatelo utilizzando l'acqua di cottura degli asparagi.
    Allungatela con l'acqua necessaria e portatela a bollore.
    A questo punto tuffate le capesante (anche se le avete surgelate) nell'acqua bollente, aspettate che riprenda il bollore e rimuovete i molluschi immediatamente con una schiumarola.
    Metteteli da parte.
    Salate il brodo.
  • - Preparate il risotto.
    Affettate il porro finemente e fatelo soffriggere nell'olio su fiamma molto dolce.
    Aggiungete il riso e fatelo tostare, mescolando spesso.
    Bagnate il riso con il vino e fatelo evaporare su fiamma alta.
    Cominciate a versare il brodo, un mestolo alla volta, e portate a cottura il riso.
    Un paio di minuti prima di terminare la cottura unite anche il purè di asparagi.
    A fornello spento aggiungete un cucchiaio abbondante di prezzemolo ed uno di erba cipollina e mescolate accuratamente.
    Non è necessario continuare a mescolare il riso perché il puré di asparagi lo dovete aggiungere solo alla fine.
  • - Preparate gli spiedini di capesante.
    Nel frattempo fate fondere il burro in un padellino senza farlo soffriggere.
    Bagnate le capesante nel burro fuso.
    Passatele nel pane grattugiato in cui avrete unito anche il resto delle erbe aromatiche.
    Infilate le capesante in uno spiedino distribuendole secondo le porzioni.
    Adagiatele su una teglia da forno che avrete rivestito di alluminio.
    Preriscaldate il forno a 180°C.
    Pochi minuti prima che il risotto giunga a cottura mettete in forno gli spiedini e passateli sotto il grill per pochi minuti.

A tavola

  • - Scaldate le cime degli asparagi nel burro che è rimasto.
  • - Impiattate il risotto e decorate la superficie con le punte degli asparagi.
    Mettete accanto lo spiedino.
    Servite subito come vedete nella foto.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Se gli asparagi sono piuttosto grossi è facile che la parte più esterna sia fibrosa. In questo caso conviene rimuoverla prima di procedere alla cottura. Rischiereste di trovare qualche fibra indesiderata tra i denti. Basta pelare il gambo come fareste con un frutto.
  • - Potete servire il risotto agli asparagi e capesante con parmigiano. Ma sempre in una ciotola a parte così che ciascuno possa servirsi come vuole.
  • - Per rendere il risotto più ricco potete aggiungere a fornello spento anche un paio di cucchiai di mascarpone o altro formaggio morbido. Ma, ahimè ... meglio non parlare di calorie e grassi :-)

Idea menu

  • - Il risotto agli asparagi e capesante è costoso ed elaborato. Meglio destinarlo ad un menu completo per un'occasione importante. In questo caso le dosi sono sufficienti per molte più persone. Il doppio se servite un antipasto ricco, un secondo con contorno ed un dolce.
  • - Potete pensare ad un menu completo intorno a questo risotto agli asparagi tutto a base di pesce, crostacei e molluschi oppure misto cercando di armonizzare diversi sapori di stagione. Ricordate che con il pesce vanno assolutamente evitati i dolci con la panna.
    Se volete dare un'occhiata alle nostre ricette, andate su "cucina italiana" (barra di navigazione in alto). Da lì è facile trovare tutte le sezioni e navigarle con calma.

Note di alimentazione

  • - Per contenere le calorie ho abbassato leggermente la quantità di riso che d'altra parte è compensata dalla presenza di capesante.
    In ogni caso essendo un piatto destinato alle grandi occasioni non preoccupatevi troppo dell'apporto nutritivo. Sono rare le occasioni speciali, no?

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Risotto con asparagi e capesante "?

Il miglior vino secondo mio marito e me è il Pinot Grigio della DOC Collio, vino bianco del Friuli-Venezia Giulia particolarmente indicato per minestre di verdure, crostacei e frutti di mare.