Salsa calda con yogurt

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Ingredienti / Dosi per 3

  • Tuorli - 2
  • Acqua - 2 cucchiai
  • Yogurt magro - 125 g
  • Succo di limone
  • Sale
  • Pepe, se piace
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: pochi minuti
    cottura: circa 15 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 57 (kcal) 3 % GDA (*) - 240 (kJ)
    Proteine: 3,9 (g) 8 % GDA
    Grassi: 3,3 (g) 5 % GDA
    Carboidrati totali: 2,5 (g) 1 % GDA
    di cui zuccheri: 2,5 (g) 3 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (121 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrai

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.


Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Mettere i tuorli e l'acqua in una piccola casseruola e immergerla in un bagnomaria con acqua calda ma non a bollore. Mescolare vivacemente i due ingredienti per qualche tempo con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto schiumoso e stando attenti a che l'acqua del bagnomaria non bolla. Aggiungere poi gradualmente lo yogurt continuando a mescolare accuratamente e velocemente. Proseguire la cottura, mescolando sempre, fino ad ottenere una salsa cremosa e di una certa consistenza. La cottura completa dovrebbe richiedere circa 15 minuti.
Togliere la casseruola dal fuoco, aggiungere alla salsa qualche goccia di succo di limone (la quantità è legata soprattutto ai gusti personali ma dovrebbe essere meno della metà del succo di mezzo limone) e regolare di sale ed eventualmente di pepe. Se piace, potete aggiungere anche un po' di erba cipollina. Servire immediatamente.

Suggerimenti

  • - Questa salsa può accompagnare asparagi bolliti e molte altre verdure tra cui i carciofi. Inoltre può essere abbinata a pollo lesso.
  • - A differenza della salsa olandese non è fatta col burro e quindi è adatta a tutte le persone che devono controllare la quantità dei grassi nella dieta quotidiana. Vista la presenza di uova è comunque consigliabile non associarla ad altri piatti sostanziosi nel menu.