Frittata con cime di rapa

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

frittata al forno con ricotta e cime di rapa, servita con fette di salame
Frittata con cime di rapa

Ingredienti / Dosi per 4

  • Un ciuffo di cime di rapa, già cotte
  • Salsiccia fresca di pollo e tacchino - 200 g
  • Ricotta fresca - 250 g
  • Erba cipollina secca - 2 cucchiai
  • Prezzemolo secco - 1 cucchiaio
  • Maggiorana secca - 1 cucchiaino
  • Alloro secco - 1/2 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Uova - 4
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 15 minuti
    cottura: 40-45 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 403 (kcal) 21 % GDA (*) - 1686 (kJ)
    Proteine: 22,8 (g) 30 % GDA
    Grassi: 32,8 (g) 46 % GDA
    Carboidrati totali: 4,3 (g) 2 % GDA
    di cui zuccheri: 4,3 (g) 5 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (140 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

La frittata con cime di rapa è un secondo sostanzioso da servire con un'insalata di stagione o verdura cruda. Può però avere altri usi come spiegato tra i suggerimenti.
Può essere considerata piatto unico per la presenza di molti alimenti ricchi di proteine: uova, ricotta e salsiccia. A questi tre ingredienti fondamentali va aggiunta anche una certa quantità di verdure, in questo caso verdure tipicamente invernali come le cime di rapa.

Ecco la ricetta!

Preparate il miscuglio di verdure, salsiccia e ricotta. Triturate finemente le cime di rapa e amalgamatele in una zuppiera insieme con la salsiccia, spellata e schiacciata con la forchetta, e tutti gli odori.
Mettete 2 cucchiai di olio di oliva in un tegame antiaderente e versatevi il composto di verdura e salsiccia.
Fatelo soffriggere a fuoco molto moderato mescolando di tanto in tanto.
A cottura ultimata amalgamate molto bene la ricotta.

Preparate le uova. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°C e ungete una pirofila con l’olio rimanente.
Separate i tuorli dai bianchi e montate a neve ben ferma i secondi dopo aver aggiunto un pizzico di sale.
Salate leggermente i tuorli e sbatteteli con un cucchiaio di legno.
Versate il composto di verdura, mescolate accuratamente e alla fine aggiungete anche i bianchi montati.

Cuocete la frittata in forno. Versate il miscuglio nella pirofila ed infornate per 20 o 30 minuti o fino a quando non si forma una crosticina dorata.

Servite tiepido.

Suggerimenti

  • - Questa come tutte le frittate al forno è meno impregnata di olio e quindi più digeribile.
  • - La salsiccia di tacchino e pollo può essere sostituita dalla comune salamella
  • - Può essere servita come secondo piatto (dosi per 4 persone) accompagnata da un'insalata oppure come antipasto tagliata a cubotti o a fettine (dosi per più persone). È ottima in questo caso accompagnata da qualche fetta di salame come vedete in fotografia.
  • - Può essere realizzata anche senza sale per chi deve seguire una dieta iposodica in quanto la salsiccia e le erbe aromatiche la insaporiscono già.
  • - I tempi non prendono in considerazione la pulizia, il lavaggio e la cottura delle cime di rapa. Per questa preparazione sono necessari circa 600 g di cime di rapa crude, da pulire.