Polpette vegetariane di funghi e quinoa

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Le polpette fatte con i funghi e la quinoa sono un piatto vegetariano per l'autunno. Nella distribuzione dei pasti nella settimana, che pianifico con mio marito, non mancano due giorni dedicati alle ricette vegetariane per diminuire la quantità di carne e per alleggerire calorie e grassi. Provate queste polpette, sono buone e piaceranno a tutti in famiglia purché non abbiate bambini al di sotto dei 12 anni. Vi ricordo infatti che non possono mangiare funghi ed è sconsigliato anche il peperoncino.

Polpette di funghi e quinoa fritte nell'olio
zoom »
Polpette di quinoa e funghi

Ingredienti / Dosi per 6

  • Quinoa bianca - 250 g
  • Funghi misti, puliti - 450 g
  • Porri - 250 g
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Concentrato di pomodoro - 1 cucchiaio
  • Peperoncino diavolicchio - 1
  • Uova - 1
  • Olio extravergine d'oliva - 1 cucchiaio e 1/2
  • Pane grattugiato - 100 g
  • Erba cipollina fresca tritata - 1 cucchiaio
  • Prezzemolo fresco tritato - 1 cucchiaio
  • Olio di semi di arachide per friggere
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    più il tempo di raffreddamento
    cottura: 10 minuti
    totale: 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 282 (kcal) 15 % GDA (*) - 1180 (kJ)
    Proteine: 9,7 (g) 12 % GDA
    Grassi: 9,1 (g) 13 % GDA
    Carboidrati totali: 40,7 (g) 15 % GDA
    di cui zuccheri: 4,6 (g) 5 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (12 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta polpette vegetariane con funghi e quinoa

Preparazione e cottura

  • - Cuocete i funghi.
    Affettate il porro e mettetelo in un tegame antiaderente con l'alloro, il peperoncino e l'olio d'oliva.
    Fate soffriggere su fiamma molto bassa, mescolando di tanto in tanto.
    Unite i funghi, ben tritati, e alzate la fiamma per favorire l'eliminazione del loro liquido.
    Mescolate e fate insaporire.
    Diluite il concentrato di pomodoro in un cucchiaio di acqua calda e unitelo ai funghi.
    Abbassate la fiamma e portate a cottura.
    Il tempo dovete calcolarlo rispetto alla qualità dei funghi. In ogni caso la cottura è rapida.
    A fornello spento togliete la foglia di alloro e unite erba cipollina e prezzemolo.
    Mescolate e regolate di sale.
  • - Preparate la quinoa seguendo le istruzioni sulla confezione.
    Io ne uso una qualità che non richiede lavaggio preliminare per eliminare la saponina e necessita solo di una decina di minuti di cottura in acqua salata. Poi la faccio riposare.
  • - Mescolate i funghi alla quinoa cotta e lasciate riposare almeno una trentina di minuti.
  • - Sbattete l'uovo con un pizzico di sale.
    Preparate delle piccole polpette con le mani inumidite.
    Passatele nell'uovo sbattuto e poi nel pane grattato.
  • - La cottura.
    Potete scegliere di cuocerle nel forno a 180°C dopo averle disposte in una teglia foderata con carta da forno e spruzzata di olio. Ricordatevi di passare alla modalità di forno ventilato negli ultimi minuti.
    Oppure potete friggere le polpette di quinoa e funghi in abbondante olio di semi di arachide.

A tavola

  • - Se friggete le polpette di quinoa ricordatevi di assorbire l'olio in eccesso trasferendole sulla carta assorbente da cucina.
    Se decidete per la cottura in forno potete spruzzate olio d'oliva sulla loro superficie una volta tolta la teglia dal forno. Io, però, in genere non lo faccio.
    In ogni caso servite le vostre polpette ancora calde.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Vi ricordo che nell'elenco ho riportato la quantità di funghi già puliti. Se li comperate freschi dovete sceglierne circa 500 grammi. Ma in questa ricetta vanno benissimo anche funghi surgelati misti purché profumati e di buona qualità.
    Se i funghi non sono profumati potete aggiungere anche qualche porcino secco.
  • - Chi ama l'aglio può aggiungerne uno o due spicchi al porro.
  • - Chi vuole può aggiungere anche un cucchiaio o più di parmigiano all'impasto.
  • - Io ho provato anche a riscaldare le polpette avanzate. Non sono male, soprattutto se le avevo cotte in forno.

Idea menu

  • - Accompagnate le polpette di funghi e quinoa con insalata mista stagionale. Ottima l'insalata di lattuga, radicchio, sedano e olive, per esempio.
  • - Piatto per l'autunno se fatto con funghi freschi e per tutto l'anno con i funghi surgelati.
  • - Potete servire queste polpette, in piccole dimensioni, anche per il vostro aperitivo. Ricordate che se avete ospiti dovete sempre pensare anche a chi ha fatto scelte vegetariane.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - In tabella leggete le calorie, i grassi, gli zuccheri e le proteine delle polpette di quinoa e funghi senza considerare la frittura.
    Se volete friggere le vostre polpette dovete aggiungere intorno a 100 - 150 calorie per ogni etto delle vostre polpette una volta fritte.
  • - Fibre per porzione: 6,8 grammi

Loretta