Tortino di patate

Ricetta rivisitata del famoso gattò di patate napoletano tradizionale

gattò di patate napoletano con meno calorie e meno grassi
zoom »
Tortino di patate

Ingredienti / Dosi per 6

  • Patate - 800 g
  • Mozzarella - 125 g
  • Prosciutto cotto a fette o mortadella - 100 g
  • Uova - uno intero più un tuorlo
  • Noce moscata - un pizzico
  • Erba cipollina secca - 1 cucchiaio
  • Yogurt magro - 125 g
  • Olio extravergine d'oliva - 1/2 cucchiaio
  • Pane grattugiato
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: circa 60 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: XX (kcal) - XX (kJ)
    Proteine: XX (g)
    Grassi: XX (g)
    Carboidrati totali: XX (g)
    di cui zuccheri: XX (g)

Scarica il PDF della ricetta (232 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Questa ricetta si ispira al famoso "gattò di patate napoletano" con alcune varianti: l'aggiunta di alcune erbe aromatiche e la sostituzione dei grassi con lo yogurt nel tentativo di limitare i loro effetti dannosi e le calorie. Inoltre noi non usiamo formaggio sempre nell'ottica di diminuire calorie e grassi.

Cuocere a vapore le patate con tutta la buccia, pelarle e passarle quando sono ancora calde. Aggiungere al purè lo yogurt e un pizzico di noce moscata. Sgusciare le uova in un piatto, salarle e aggiungere l'erba cipollina. Batterle accuratamente e versarle nel purè. Regolare di sale e mescolare. L'impasto deve risultare abbastanza consistente.
Preriscaldare il forno a 180 °C. Oliare una teglia da plum cake di silicone e cospargerla di pane grattugiato. Versare un primo strato di purè, metà della mozzarella grattugiata e delle fette di prosciutto o di mortadella (bologna); fare un secondo strato di purè e degli altri due ingredienti. Completare con un terzo strato di purè. Livellare e infornare per circa 30 minuti o fino a quando si forma una crosticina in superficie.
Aspettare un po' prima di servire rigirandola su un piatto di servizio.
Può essere consumata tiepida e preparata anche in anticipo.

Suggerimenti

  • - La ricetta originale prevede invece di aggiungere alle patate passate le uova, un cucchiaio di formaggio grattugiato (pecorino o parmigiano), un bicchiere di latte, del burro e inoltre di usare anche delle fette di provola insieme agli affettati tra i vari strati e di disporre dei pezzetti di burro sulla superficie prima di infornare. Esistono poi numerose varianti come sempre succede con le ricette della nostra tradizione.
  • - Noi consigliamo sempre di grattugiare la mozzarella; rende molto di più e quindi se ne usa meno e poi si scioglie in modo più omogeneo insaporendo i piatti molto meglio.
  • - Noi lo consideriamo un ottimo piatto unico da servire con un'abbondante insalata di stagione e frutta fresca. In questo caso le dosi sono per persone.
  • - Una curiosità. La parola gattò deriva dal francese gateau. Pochi anni di dominio francese hanno lasciato il loro eco ...

Qual è il vino giusto?

Il nostro suggerimento è: Lagrein Rosé (vino del Trentino Alto Adige)