Pasta e fagioli

Ricetta tradizionale tradizionale

Pasta e fagioli è sicuramente una ricetta tradizionale italiana ma quante versioni ci sono? io conosco la versione veneta, napoletana, delle mie amiche, delle mie nonne ... insomma ogni famiglia ha la sua! Così io vi presento la mia con i fagioli freschi e qualche suggerimento per farla con i fagioli in scatola per chi non ha tempo o non vuole stare ai fornelli troppo. Ricetta facile della dieta mediterranea, vegetariana, molto salutare.

pasta e fagioli nella pentola di coccio
zoom »
Pasta e fagioli

Ingredienti / Dosi per 2

  • Fagioli borlotti freschi nel baccello - 400 g
  • Pomodori maturi - 250 g
  • Cipollotto fresco - 80 g
  • Pasta integrale (ditalini) - 170 g
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Erba cipollina fresca tritata - 2 cucchiai
  • Peperoncino fresco - 1 o 2
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 40 minuti
    totale: 1 ora
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 551 (kcal) 28 % GDA (*) - 2305 (kJ)
    Proteine: 21,6 (g) 44 % GDA
    Grassi: 12,3 (g) 18 % GDA
    Carboidrati totali: 98,4 (g) 37 % GDA
    di cui zuccheri: 12,4 (g) 14 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (19 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta pasta e fagioli con fagioli freschi

Preparazione e cottura

  • - Prima fase: preparate i fagioli.
    Sgusciateli. Lavateli velocemente e metteteli in una casseruola, insieme all'alloro, coperti da abbondante acqua fredda.
    Portate a bollore, abbassate la fiamma e proseguite la cottura fino a quando i fagioli sono teneri.
    Il tempo di cottura è variabile. Dall'inizio del bollore possono essere necessari dai 15 ai 25 minuti.
    Togliete i fagioli dall'acqua. Io in genere uso una schiumarola. Non buttate l'acqua di cottura ma eliminate la foglia di alloro.
    Frullate la terza parte con un paio di cucchiai di acqua di cottura.
  • - Seconda ed ultima fase.
    Mentre cuociono i fagioli affettate la cipolla e pulite i pomodori.
    Pelate i pomodori, eliminate i semi interni e tagliate a tocchetti la polpa.
    Prendete una casseruola e mettete un cucchiaio di olio, il peperoncino e il cipollotto.
    Fate soffriggere su fiamma bassa.
    Unite anche i pomodori e insaporite per un paio di minuti.
    Allungate con l'acqua di cottura dei fagioli e portate a bollore. Difficile dire qual è la quantità giusta. Molto dipende dai vostri gusti. C'è chi preferisce pasta e fagioli più liquida o meno liquida. Con l'esperienza troverete la giusta soluzione per la vostra famiglia. Probabilmente dovrete allungare l'acqua di cottura dei fagioli.
    Salate.
    Aggiungete la pasta e i fagioli frullati. Se la pasta è di buona qualità richiede almeno 10 minuti di cottura.
    Un paio di minuti prima di spegnere il fornello unite anche i fagioli interi.

A tavola

  • - A fornello spento unite il secondo cucchiaio di olio e l'erba cipollina.
    Mescolate delicatamente e correggete eventualmente di sale.
  • - Potete servire pasta e fagioli dopo qualche minuto ma è buonissima anche a temperatura ambiente.
    Mettete in tavola Parmigiano o Grana Padano. Chi vuole si servirà da solo.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Ricetta con fagioli in scatola. Quando non ho molto tempo mi capita di fare pasta e fagioli con i fagioli in scatola.
    In questo caso elimino il liquido di conservazione e sciacquo i fagioli direttamente nella scatola per un paio di volte. A questo punto li scolo bene. Uso una scatola da 400 g (230 g di prodotto scolato) per due persone.
    Frullo la terza parte.
    Soffriggo la cipolla in un cucchiaio di olio con una foglia di alloro e il peperoncino.
    Se non ho pomodori freschi uso qualche cucchiaio di polpa di pomodoro in scatola.
    Aggiungo acqua bollente sufficiente per poter cuocere la pasta. Porto a bollore, salo e aggiungo la pasta e i fagioli frullati. Abbasso la fiamma e proseguo fino a completare la cottura.
    Unisco i fagioli interi un minuto prima di spegnere il fuoco.
    Anche in questo caso completo l'olio e aggiungo l'erba cipollina solo a fornello spento.
  • - Pasta e fagioli deve essere cremosa e per ottenere questo effetto i miei fagioli preferiti sono i borlotti. Ma ho usato spesso anche altre qualità per sperimentare. Devo dire che anche con i fagioli neri messicani si ottiene un buon primo.
  • - Chi vuole può aggiungere uno spicchio di aglio al soffritto.
  • - Chi non riesce a rinunciare alla carne in genere fa soffriggere anche la pancetta con la cipolla. Calorie, grassi e proteine però salgono parecchio e non è mai molto salutare unire due fonti di proteine come carne e fagioli.
  • - In qualche caso preparo pasta e fagioli con gli avanzi della pasta all'uovo quando la faccio in casa. Il massimo! Più avanti trovate il link alla ricetta della pasta all'uovo.
  • - Qualche volta faccio una ricetta più salutista, senza soffritto, sempre con i fagioli freschi.
    A metà cottura dei fagioli unisco la cipolla tritata, il pomodoro a pezzetti, il peperoncino e la pasta.
    Salo a fornello spento e unisco tutto l'olio e l'erba cipollina. Chi ama il sapore dell'olio la gradisce sicuramente di più.
  • - Spesso in estate quando c'è abbondanza di fagioli freschi ne congelo in porzioni già pronte per i miei piatti.
    Li sguscio, li lavo velocemente, li tuffo in acqua bollente per un minuto (il tempo lo conto a partire da quando l'acqua riprende a bollire).
    Li faccio raffreddare e li imbusto nei sacchetti per il congelatore.
    Prima di chiudere faccio uscire l'aria. Li uso per tutto l'inverno.
    Per farli rinvenire li tuffo nell'acqua bollente ancora congelati e li uso come fagioli freschi.

Idea menu

  • - Pasta e fagioli si può fare tutto l'anno con i fagioli in scatola o surgelati e in estate e inizio autunno con i fagioli freschi.
  • - Pasta e fagioli è un ottimo piatto per il menu in famiglia. Preferitela a pranzo per la ricchezza di carboidrati. Ottimo piatto della domenica.
  • - Viste le calorie il pasto può essere completato con frutta fresca di stagione.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - L'abbinamento pasta integrale e legumi è perfetto dal punto di vista nutritivo. I fagioli sono una buona fonte di proteine e ricchi di fibre. Anche la pasta integrale ci regala parecchie fibre e l'abbondanza di fibre riequilibra gli zuccheri semplici. Pasta e fagioli con queste dosi ci fa introdurre quasi la metà di fibre consigliate giornalmente (30 grammi). Molto positivo anche l'uso della pasta di farro integrale.
    Se usate pasta integrale preferite sempre le versioni bio altrimenti rischiate di introdurre una maggiore quantità di pesticidi rispetto alla pasta di semola di uso comune.
  • - Fibre per porzione: 13,6 grammi

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Pasta e fagioli "?

Mio marito ed io preferiamo un vino bianco o rosato, in genere uno spumante. In qualche caso abbiniamo alla pasta e fagioli un vino rosso non tannico.