Conoscere i Migliori

VINI D'ITALIA

Vino Nobile di Montepulciano - DOCG

vino rosso

  • Quali piatti abbinare al vino Vino Nobile di Montepulciano:
    piatti a base di carni rosse e selvaggina (lepre in salmė e cinghiale alla volterrana) e in particolare tra le ricette tradizionali toscane: la bistecca alla fiorentina, la finocchiona, i fegatelli, i fagioli al fiasco e il pecorino toscano semistagionato

Zona di produzione del vino Vino Nobile di Montepulciano DOCG:
territorio del comune di Montepulciano in provincia di Siena
Uve:
Sangiovese denominato localmente Prugnolo Gentile (70 - 100%), Canaiolo nero (0 - 20%), altri (0 - 20% con un 10% massimo di uve a bacca bianca, sono esclusi i vitigni aromatici ad eccezione della Malvasia del Chianti)
Colore:
rubino vivace tendente al granato con l'invecchiamento
Odore:
profumo intenso, etereo, caratteristico
Sapore:
asciutto, equilibrato e persistente, con possibile sentore di legno
Minima gradazione alcolica:
12,5%
Invecchiamento:
2 anni obbligatori in botti di legno quindi puō essere invecchiato fino a 10 anni e oltre
Tipi:
-
Qualifiche:
Riserva (13% - deve essere invecchiato obbligatoriamente per 3 anni)
Temperatura di servizio del vino Vino Nobile di Montepulciano:
Servire a 16 - 18°C in calici ballon