Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Crostini alla napoletana

Ricetta tradizionale della Campania e di Napoli

Crostini alla napoletana. È tipico di questa cucina l'uso del pomodoro, delle acciughe, della mozzarella, dell'olio buono e dell'origano. Ecco gli ingredienti che vi servono per preparare questi crostini che sono golosissimi e si prestano ad essere serviti in tante occasioni diverse come vi spiego più avanti.

difficoltà : facile

tempo: 30 minuti

calorie: 204 (kCal)

Ingredienti / Dosi per 4

  • Mozzarella - 125 g
  • Pane - 8 fette (150 g)
  • Pomodori maturi - 2 (250 g)
  • Acciughe sott’olio - 4 filetti
  • Burro - 30 g
  • Olio extravergine d’oliva - 2 cucchiai
  • Origano - un pizzico, se piace
  • Sale
  • Pepe, se piace
Difficoltà:
facile
Tempi:
preparazione: 20 minuti
cottura: 10 minuti
totale: 30 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: 204 (kcal) 11 % - 854 (kJ)
Proteine: 8,0 (g) 16 % GDA
Grassi: 18,1 (g) 26 % GDA
Carboidrati totali: 2,5 (g) 1 % GDA
di cui zuccheri: 2,5 (g) 3 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (186 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Ricetta crostini alla napoletana

Preparazione e cottura

  • - Preparate i pomodori.
    Lavate i pomodori, sbollentateli per un minuto per eliminare la pelle, togliete i semi e tagliateli a filetti.
  • - Tagliate la mozzarella a fettine.
  • - Preriscaldate il forno a 200°C.
  • - Prima di infornare.
    Spalmate il burro sulle fette di pane lasciandone da parte un pezzetto per ungere una teglia.
    Distribuite la mozzarella sulle fette di pane.
    Proseguite con i filetti di pomodoro e di alici fino ad esaurimento.
    Disponete le fette di pane sulla teglia.
    Salate, pepate, spruzzate un po’ di origano e condite con l’olio.
  • - Infornate per 8-10 minuti o fino a quando la mozzarella non si scioglie.

A tavola

  • - Servire i crostini preferibilmente caldi.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Potete usare pancarrè oppure la baguette o la pagnotta.
  • - Le dosi sono puramente indicative infatti dipendono dalla grandezza delle fette di pane. Come potete vedere nella foto io ho usato fette ricavate da una baguette.
  • - Io non imburro le fette di pane per poter diminuire la quota dei grassi e sono ugualmente buoni.
  • - Quando ho poco tempo oppure in inverno uso pomodori pelati al posto di quelli freschi. Il risultato è ugualmente apprezzabile.

Idea menu

  • - Servite i crostini come antipasto oppure come piatto unico (aumentate le dosi) accompagnandoli con un’insalata di stagione.
  • - Ottima soluzione anche per un buffet di tono rustico, una merenda, una merenda-cena (drunch) che sta andando tanto di moda. Io li suggerisco anche nelle grigliate come stuzzichino da affrire con un vino fresco mentre si finisce di cuocere la carne.

I link utili per questa ricetta

  • - La cucina napoletana ci ha regalato tante ricette che sono conosciute in tutto il mondo. Può darsi che vi interessi consultare altre ricette di Napoli e della Campania. Seguite il link :))

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Crostini alla napoletana "?

Scegliete il vino in base all'occasione in cui decidete di servire questi crostini. Possono essere abbinati a diversi tipi di vino, bianco e rosso, bollicine comprese, secondo me e mio marito.