Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Insalata di ravioli

Le ricette di casa nostra

L'insalata di ravioli è un fresco piatto estivo che ho creato un giorno incuriosita dall'accostamento del melone sia con il pesce che con la carne. Avevo in frigorifero della trota salmonata affumicata e il risultato è questo. Ricetta superveloce, facile e buonissima ... purché amiate la frutta si intende! Se riuscite a trovare ravioli di magro fatti con la pasta verde il piatto diventa anche molto suggestivo, degno di essere inserito in un menu importante. Abbinate un vino bianco aromatico.

difficoltà : facile

tempo: 20 minuti

calorie: 569 (kCal)

Ingredienti / Dosi per 2

  • Ravioli di magro - una conf. da 250 g
  • Melone - metà (circa 700 g)
  • Filetti di trota affumicata - 100 g
  • Erba cipollina fresca tritata - 2 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
Difficoltà:
facile
Tempi:
preparazione: 20 minuti
cottura: minuti previsti per i ravioli
totale: 20 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: 569 (kcal) 29 % - 2380 (kJ)
Proteine: 24,8 (g) 50 % GDA
Grassi: 30,2 (g) 44 % GDA
Carboidrati totali: 50,2 (g) 19 % GDA
di cui zuccheri: 14,7 (g) 17 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (175 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Ricetta insalata di ravioli

Preparazione e cottura

  • - Cuocete i ravioli.
    Cuocete i ravioli al dente seguendo le istruzioni sulla confezione.
    Trasferiteli con la schiumarola in uno scolapasta e passateli sotto l'acqua fredda per interrompere la cottura. Ma con molta delicatezza.
    Scolateli nuovamente e cercate di tamponarli tra due teli sempre con precauzione.
  • - Preparate la base per condire i ravioli.
    Nel frattempo tagliate a listerelle i filetti di trota e metteteli in una capace zuppiera.
    Scavate il melone con l'apposito attrezzo per ricavarne delle palline e aggiungetele alla trota.
    Lavate l'erba cipollina, tamponatela con carta assorbente da cucina e tagliatela a pezzetti.
    Unite l'erba cipollina e l'olio, regolate di sale e mescolate con delicatezza.

A tavola

  • - Unite i ravioli alla trota e al melone e mescolate con cura.
    L'insalata di ravioli è pronta.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Preparate il piatto con anticipo (circa un'ora). In questo modo i sapori possono legarsi meglio. Non vi suggerisco di prepararla con tanto anticipo e conservarla in frigorifero.
  • - Volendo, si può aggiungere un po' di succo di limone a piacere.
  • - Se vi sembra eccessivo il melone, diminuitene la quantità.
  • - Se trovate ravioli di magro verdi il piatto risulta sicuramente più scenografico.
  • - Mi raccomando ... per fare l'insalata di ravioli avete bisogno di ravioli che cuociano in tempi lunghi. Sconsiglio gli sfogliavelo per esempio.

Idea menu

  • - Potete scegliere l'insalata di ravioli con trota e melone come piatto unico nel vostro menu quotidiano estivo oppure quando organizzate un invito speciale.
  • - Può però trovare spazio anche nei buffet. È piuttosto comoda da mangiare anche in piedi. Dovete però avere aiuto in cucina perché come dicevo prima non andrebbe preparata con tanto anticipo.

Note di alimentazione

  • - Visto l'alto apporto di proteine, di grassi e di calorie è bene che l'insalata di ravioli sia un piatto unico. Potete completare il pasto solo con frutta fresca.
  • - Come potete vedere dalla lista degli ingredienti non compare il pomodoro e quindi il piatto freddo che vi ho presentato è ideale per chi ha problemi di intolleranza o di allergia al pomodoro.
  • - Ricordate che anche il vino fa pasto e se ne sorseggiate un bicchiere dovete tenere presente questo piccolo particolare ;)

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Insalata di ravioli "?

Mio marito ed io abbiamo aperto una bottiglia di Vermentino di Sardegna per goderci la nostra insalata di ravioli la prima volta e da allora lo abbiniamo sempre.