Loretta Sebastiani

By: Loretta Sebastiani
     

Insalata di pasta mediterranea

Le ricette di casa nostra

L'insalata di pasta mediterranea è nata un giorno in cui avevo invitato dei cari amici a cui volevo preparare qualche cosa di veramente speciale. Avete presente quando vi aggirate tra i banchi di un supermercato cercando l'ingrediente giusto? L'ingrediente giusto per me sono state state le olive taggiasche snocciolate sottolio. Il prodotto lo conoscevo già e sapevo quanto è buono con la pasta e improvvisamente ho completato la lista degli ingredienti. Crostini di pane, pomodorini confit e frutta secca. La pasta fredda è veramente ottima e soprattutto veloce da fare. Non vi resta che provarla e farmi sapere cosa ne pensate.

difficoltà : facile

tempo: 50 minuti

calorie: 303 (kCal)

Ingredienti / Dosi per 12

  • Farfalle o altro tipo di pasta corta - 500 g
  • Pomodorini confit - da 500 g di pomdorini datterini freschi
  • Olive taggiasche denocciolate in olio d'oliva - 1 vasetto da 180 g
  • Pan carrè - 100 g
  • Noci sgusciate - 40 g
  • Pistacchi tostati e salati, sgusciati - 40 g
  • Erba cipollina fresca - un ciuffo
  • Sale
Difficoltà:
facile
Tempi:
preparazione: 20 minuti
più il tempo di raffreddamento
cottura: 30 minuti
totale: 50 minuti
Quante calorie ha una porzione?
Energia: 303 (kcal) 16 % - 1264 (kJ)
Proteine: 6,9 (g) 14 % GDA
Grassi: 13,4 (g) 20 % GDA
Carboidrati totali: 40,5 (g) 15 % GDA
di cui zuccheri: 5,7 (g) 7 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (69 download).

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Indicazioni nutrizionali

Ricetta insalata di pasta mediterranea

Preparazione e cottura

  • - Per prima cosa dovete preparare i pomodorini confit partendo da 500 g di ciliegini freschi.
    È bene prepararli fin dal giorno prima. Il link alla ricetta lo trovate più avanti.
  • - Mettete a bollire abbondante acqua salata per cuocere la pasta al dente.
  • - Nel frattempo ...
    ... separate le olive dal loro olio di conservazione ma tenete da parte l'olio.
    Mettete le olive in una grande zuppiera.
    Pulite e lavate l'erba cipollina. Tamponate l'eccesso di acqua con carta assorbente da cucina e tagliuzzatela con le forbici nella zuppiera.
    Aggiungete anche i pomodorini confit.
  • - Scolate la pasta molto bene e trasferitela nella zuppiera.
    Mescolate bene e mettete da parte.

A tavola

  • - Poco prima di servire togliete la crosticina alle fette di pan carré.
    Dividete ogni fetta in quadratini.
    Mettete l'olio di conservazione delle olive taggiasche in un saltapasta o in una padella antiaderente.
    Fate soffriggere il pane su fiamma media mescolando spesso e un minuto prima di spegnere il fornello unite anche la frutta secca spezzettata.
  • - Versate il composto sulla pasta e mescolate con delicatezza.
    La vostra pasta è pronta da servire.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Come avete visto l'unico inconveniente di questa pasta in insalata è la preparazione in due tempi ma se vi organizzate bene preparando pane e frutta secca in anticipo, la fase finale è veramente velocissima. Oltretutto ha l'indiscutibile vantaggio di presentare la pasta fredda che non è del tutto fredda. Non lo sottovalutate perchè non tutti amano l'insalata di pasta.
  • - Sia le olive che i pomodorini sono oliati e dovrebbe essere sufficiente mescolare la pasta a questi due ingredienti in attesa di completare le altre operazioni.
    Se vedete, invece, che rimane troppo asciutta unite un paio di cucchiai di olio extravergine d'oliva.
  • - La pasta è buona anche il giorno dopo ma ovviamente il pane non sarà più croccante!

Idea menu

  • - Suggerisco dosi per 12 persone perché questo tipo di pasta fredda va benissimo per i vostri inviti in estate. Una cena fredda, una grigliata, un buffet.
  • - L'insalata di pasta mediterranea si combina molto bene sia con piatti di carne che di pesce, con frittate, salumi, insalata di riso, torte salate e focacce. È ideale quindi per i menu completi o gli allestimenti di buffet.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Non vi fate ingannare dalla lettura di calorie, grassi e zuccheri. Sembra un piatto a basso contenuto di calorie. In realtà tutto dipende dalla porzione di pasta. Meno di 50 grammi a testa!
  • - Fibre a porzione: 2,9 grammi

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Insalata di pasta mediterranea "?

Essendo un piatto di pasta fredda da abbinare a molte altre portate il mio suggerimento è di scegliere un vino da tutto pasto (il Bardolino del Veneto ad esempio) oppure le classiche bollicine di un Prosecco o un vino rosé. Se consultate la pagina dei vini potete bedere i consigli miei e di mio marito su alcuni rosati presentati a Vinitaly.