Pizza alla catanese

Ricetta tradizionale tradizionale

Ricetta tradizionale siciliana. Ottima come piatto unico. Eventualmente accompagnatela con dell'insalata. Può essere un'ottima soluzione quando si avanzano delle fettine di vitello cotte il giorno precedente. Ma occhio a calorie e grassi!

Ingredienti / Dosi per 4

  • Pasta da pane già pronta - 500 g
  • Fettine di vitello già cotte - 4 (400 g)
  • Formaggio tuma - 4 fette (200 g)
  • Acciughe sotto sale - 4
  • Olive nere snocciolate - 50 g
  • Cipolla - 1 (100 g)
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 35 minuti
    cottura: 40 minuti
    totale: 1 ora e 15 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 895 (kcal) - 3745 (kJ)
    Proteine: 63,1 (g)
    Grassi: 40,8 (g)
    Carboidrati totali: 73,3 (g)
    di cui zuccheri: 5,2 (g)

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (131 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta pizza alla catanese

Preparazione e cottura

  • - Preparate le acciughe.
    Lavate le acciughe sotto l'acqua corrente fino ad eliminare tutto il sale.
    Staccate le teste ed eliminate la lisca centrale. Tagliatele a pezzetti.
  • - Preparate il ripieno.
    Pelate la cipolla, lavatela e tritatela.
    Soffriggete la cipolla in un tegame antiaderente con un paio di cucchiai di olio ma senza farla colorire.
    Mentre la cipolla si raffredda, tagliate le fette di carne e di formaggio a larghe strisce.
  • - Preriscaldate il forno a 200°.
  • - Dividere la pasta di pane in due parti.
    Con il matterello stendete una delle due su una superficie infarinata e foderate una tortiera rotonda spennellata con un cucchiaio d'olio.
    Punzecchiate la pasta con i rebbi di una forchetta e distribuite sopra i pezzetti d'acciuga, il formaggio, la carne, le olive e la cipolla.
    Chiudete con l'altra parte di pasta di pane.
    Pizzicottate i bordi con le dita inumidite in modo da sigillare bene la pizza.
    Spennellate la superficie con l'ultimo cucchiaio d'olio e punzecchiartela con i rebbi di una forchetta.
  • - Infornate per circa 30 minuti o fino a quando la superficie non si colora.

A tavola

  • - Servite la pizza alla catanese calda.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Io faccio delle varianti rispetto la ricetta originale.
    Cuocio le fettine di vitello in due cucchiai d'olio in cui aggiungo 4 filetti di acciughe sott'olio, 1 cucchiaio di erba cipollina, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato (anche surgelato) e 1/2 bicchiere di vino bianco secco. Data la presenza delle acciughe non salo molto. Non usando acciughe sotto sale, elimino i tempi di dissalatura. Oltretutto i filetti sott'olio aromatizzano la carne e si amalgamano con tutti gli altri sapori.
    Non uso la cipolla fresca, appassita nell'olio, per non appesantire il piatto. La sostituisco con un paio di cucchiai abbondanti di erba cipollina.
    Per ammorbidire la preparazione uso una mozzarella da 200 g, tagliata a cubetti e quindi non il formaggio suggerito dalla ricetta tradizionale. Questa potrebbe essere una soluzione anche per far gustare questo piatto a chi non ama i formaggi e tollera solo il sapore della mozzarella.
    In questo modo il piatto richiede solo una ventina di minuti di preparazione e risulta sicuramente più digeribile.

Idea menu

  • - La pizza alla catanese è indubbiamente un piatto unico per il menu in famiglia. Da servire eventualmente solo con un'insalata di stagione.
  • - Potete prepararla anche per una merenda o una merenda-cena.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Ho calcolato calorie, grassi e gli altri valori nutrizionali dela pizza catanese seguendo la ricetta tradizionale. Come potete vedere le calorie sono decisamente alte. D'altra parte la pizza è ricca di ingredienti sostanziosi ed è naturale aspettarselo.
    Non abusatene.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Pizza alla catanese "?

Abbinate un buon vino bianco come il Regaleali bianco (Sicilia).