Torta salata carciofi, asparagi e piselli

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Questa torta salata è un piatto per la primavera visti gli ingredienti: asparagi, piselli e carciofi. La combinazione di questi tre ingredienti è perfetta e ricorre molto spesso nella nostra cucina tradizionale, soprattutto nel sud d'Italia. Ricordo che la prima volta che l'ho assaggiata è stata in una zuppa deliziosa che non manca mai sulla nostra tavola in primavera. Io invece ho messo insieme piselli, asparagi e carciofi in un guscio di pasta per la pizza. E vi assicuro ... complimenti a non finire.

Torta salata con ripieno di carciofi, piselli e asparagi
zoom »
Torta salata piselli, carciofi e asparagi

Ingredienti / Dosi per 5

  • Pasta per la pizza - dose per due persone (250 g di farina)
  • Carciofi spinosi - 4 (circa 800 g)
  • Piselli freschi nel baccello - 1 kg
  • Asparagi freschi - 1 kg
  • Porri - 250 g
  • Uova - 2
  • Alloro secco - 1 foglia
  • Prezzemolo fresco - qualche stelo
  • Erba cipollina fresca - qualche stelo
  • Limone - 1/2
  • Acqua - 400 ml
  • Farina - 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva - 4 cucchiai
  • Sale
  • Pepe, se piace
  • Difficoltà:
    media difficoltà
  • Tempi:
    preparazione: 50 minuti
    più il tempo di lievitazione della pasta della pizza
    cottura: 60 minuti
    totale: 1 ora 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 350 (kcal) 18 % GDA (*) - 1463 (kJ)
    Proteine: 17,1 (g) 35 % GDA
    Grassi: 12,7 (g) 19 % GDA
    Carboidrati totali: 44,4 (g) 17 % GDA
    di cui zuccheri: 10,1 (g) 12 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (12 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta torta salata asparagi, piselli e carciofi

Preparazione e cottura

  • - Preparate la pasta della pizza usando 250 grammi di farina, due cucchiai di olio e il lievito in proporzione. Seguite la vostra ricetta preferita oppure le mie istruzioni. Il link alla pasta della pizza lo trovate più avanti.
  • - Nel frattempo ...
    ... preparate tutti gli ingredienti del ripieno.
    Sgranate i piselli.
    Pulite gli asparagi, spellandoli se necessario e tagliandoli in tocchetti. Ricordatevi di mettere da parte le punte.
    Pulite i carciofi. Eliminate le foglie esterne dure e divideteli in quattro parti. Eliminate eventuali barbe interne e finite di tagliarli a fettine. Metteteli in una zuppiera con i 400 ml di acqua che avrete acidulato spremendo il limone.
    Affettate il porro finemente.
    Pulite prezzemolo e erba cipollina e tritateli.
  • - Cuocete il ripieno.
    Fate soffriggere il porro e la foglia di alloro in tre cucchiai di olio su fiamma molto bassa e mescolando spesso.
    Unite poi gli asparagi, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto.
    Aggiungete i piselli e mescolate con delicatezza, lasciando insaporire anche qui per qualche minuto.
    Scolate i carciofi ma conservate la loro acqua acidulata. Versate anche i carciofi. Mescolate e dopo qualche minuto unite anche l'acqua acidulata.
    Proseguite la cottura a pentola coperta, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non si sarà ritirato tutto il liquido di cottura. Cinque minuti prima di spegnere il fornello unite anche le punte di asparagi.
    Spegnete il fornello, regolate di sale e pepe (se piace), togliete la foglia di alloro e aggiungete le erbe aromatiche.
    Ricordate che le verdure devono rimanere croccanti perché dovranno subire anche il passaggio in forno.
    Fate raffreddare bene.
  • - Preriscaldate il forno a 180°C.
  • - Assemblate la torta salata.
    Ungete una teglia rotonda (32 centimetri di diametro) o rettangolare (34 x 28 cm) con l'olio rimasto e spolverizzatela con il cucchiaio di farina.
    Stendete la pasta della pizza in modo da foderare bene la teglia e lasciare un bordo di almeno un paio di centimetri. Io cerco di lasciare sempre dei pezzetti di pasta per eventuali decorazioni.
    Sbattete le due uova con un pizzico di sale. Versatele nel composto di verdure e mescolate bene.
    Versate il ripieno sulla pasta della pizza e livellate la superficie.
  • - Infornate fino a quando la superficie della torta non diventa dorata (dai 25 ai 30 minuti).

A tavola

  • - Aspettate qualce minuto prima di servire. Questa torta salata è ottima tiepida.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Se desiderate potete preparare questa torta salata anche in altre stagioni con prodotti surgelati. Io l'ho fatto in qualche occasione ed è buona anche se piselli, carciofi e asparagi freschi danno un sapore sicuramente migliore.
  • - Mentre pulite carciofi, piselli e asparagi dovreste rendervi conto da soli quali sono i più teneri e quindi modificare eventualmente l'ordine di cottura. Regolatevi sul fatto che i carciofi cuociono in una ventina di minuti. Gli asparagi richiedono più tempo e per i piselli molto dipende dalle loro dimensioni.
  • - Potete preparare questa torta salata in anticipo e poi scaldarla poco prima di servirla. È comunque buona anche servita a temperatura ambiente.
  • - Potete usare anche pasta della pizza pronta per l'uso o una base di pasta sfoglia.

Idea menu

  • - Questa torta salata è laboriosa e lunga. Io la suggerisco quando avete ospiti o dovete festeggiare qualche cosa in casa.
  • - Servitela come antipasto per accompagnare salumi assortiti o pesce. A seconda della ricchezza del vostro antipasto può bastare anche per un numero maggiore di persone.
  • - Perfetta per un buffet, soprattutto per le cerimonie da festeggiare in casa oppure per il compleanno dei 18 anni visto il colore.

I link utili per questa ricetta

Note di alimentazione

  • - Calorie, proteine, carboidrati e grassi sembrano ben bilanciati ma come al solito molto dipende dalla porzione e le porzioni sono 6 per questa torta salata con verdure tipicamente primaverili.
    Se in un menu in famiglia le porzioni diventassero quattro, per esempio, il quadro si trasformerebbe in questo modo.
    Calorie: 525
    Proteine: 25,7 g
    Grassi: 19,1 g
    Carboidrati: 66,6 g
    Il che non vi lascerebbe molto margine per completare il menu perché la parte del leone la farebbe questa torta.
  • - Fibre per porzione: 10,5 grammi

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Torta salata carciofi, asparagi e piselli "?

Questo suggerimento è valido se volete provare a fare questa torta salata per il vostro menu in famiglia perché, se invece la preparate per un antipasto o un buffet, è ovvio che il vino si deve adattare a tutti i piatti. Vista la presenza dei carciofi io abbinerei una birra.