Anatra all'arancia

Ricetta tradizionaletradizionale

L'anatra all'arancia è molto gustosa ma nello stesso tempo delicata. La ricetta è perfetta per un'occasione speciale perchè si combina con tanti altri piatti. Si presenta molto bene e si può guarnire altrettanto bene. C'è solo un piccolo problema. L'anatra si cuoce con la pelle o senza? qui le scuole di pensiero si dividono. Io vi presento due mie versioni diverse, entrambe semplici. La prima è senza pelle mentre nella seconda l'anatra vene cotta con la sua pelle. Vedrete che sorprese con le calorie. L'anatra all'arancia è uno dei piatti più ricercati per Natale ma secondo me è ideale in tutto il periodo invernale. Ricetta mediterranea.

Anatra all'arancia senza pelle, accompagnata da insalata di arance
zoom »
Anatra all'arancia

Ingredienti / Dosi per 6

  • Anatra - 1 da 1,8 kg
  • Olio d'oliva - 3 cucchiai
  • Liquore Cointreau - 100 ml
  • Porro - 250 g
  • Arance non trattate - 2
  • Sale
  •  
  • Per guarnire
  • Olive nere denocciolate - 40 g
  • Arance non trattate - 2
  • Olio d'oliva - 2 cucchiai
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    cottura: 80 minuti
    totale: 1 ora 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 364 (kcal) 19 % GDA (*) - 1524 (kJ)
    Proteine: 28,7 (g) 38 % GDA
    Grassi: 19,1 (g) 28 % GDA
    Carboidrati totali: 8,3 (g) 3 % GDA
    di cui zuccheri: 8,3 (g) 9 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (320 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta anatra all'arancia

Partiamo con la prima versione senza pelle dell'anatra all'arancia. Gli ingredienti sono quelli che vedete elencati sopra. Anche le calorie della tabella si riferiscono a questa ricetta.

Preparazione e cottura

  • - Preparate l'anatra.
    Spellate per quanto è possibile l'anatra.
    Eliminate la maggior parte del grasso visibile.
    Tagliatela in pezzi.
  • - Pulite il porro e affettatelo finemente (compresa la parte verde più chiara).
  • - Mettete in una casseruola l'olio, il porro e l'anatra.
    Fate soffriggere su fiamma molto dolce, girando i pezzi di anatra in modo che si insaporiscano su tutti i lati.
  • - Aggiungete il Cointreau e fate insaporire sempre su fiamma dolce.
    Ricordatevi anche in questo caso di girare la carne.
  • - Nel frattempo spremete due arance.
  • - Versate il succo d'arancia nella pentola.
    Fate insaporire per qualche minuto e poi aggiunegete anche uno o due mestoli di acqua bollente.
    Regolate di sale e proseguite la cottura su fiamma molto bassa fino a quando la carne non è tenera e il liquido di cottura non si è ritirato del tutto.
    Aggiungete altra acqua bollente solo se necessario.

A tavola

  • - Servite l'anatra all'arancia calda.
    Guarnite con le altre arance tagliate a fette e le olive nere. Salate leggermente e spruzzate l'olio.
    In questo modo avete nello stesso piatto anche il contorno.

Ecco invece la ricetta dell'anatra all'arancia con la pelle. Vi ricordo gli ingredienti che vi servono per questa versione: un'anatra delle stesse dimensioni, 3 arance, 300 ml di vino bianco secco, 3 cucchiai di olio e sale. Le calorie le trovate più avanti nelle note di alimentazione.

anatra all'arancia con pelle e scorze di arancia zoom » Anatra all'arancia

Preparazione e cottura

  • - Preparate l'anatra.
    Fiammeggiate l'anatra per eliminare più facilmente gli eventuali spuntoni di penne e piume.
    Pulitela bene, tagliatela in pezzi ed eliminate tutto il grasso più evidente.
    Salate internamente l'anatra.
  • - La cottura.
    Mettete l'anatra in un tegame con l'olio d'oliva.
    Fate rosolare i pezzi per qualche minuto su tutti i lati e poi aggiungete il vino e un po' d'acqua calda.
    Proseguite la cottura, con il coperchio e a fiamma bassa, per 45-60 minuti a seconda delle dimensioni.
    La carne deve essere tenera ma non del tutto cotta.
    Salatela a fine cottura.
  • - Nel frattempo ...
    sbucciate un'arancia e, con un coltellino affilato, ricavare dalla buccia solo la parte gialla.
    Tagliate la buccia a striscioline.
    Fate bollire le striscioline per qualche minuto e scolatele molto bene.
    Spremete le altre due arance e mettete il succo da parte.

A tavola

  • - Aggiungete il succo al fondo di cottura dell'anatra insieme alle striscioline.
    Fate ridurre il succo.
    Servite immediatamente.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Potete preparare l'anatra all'arancia in anticipo lasciando al momento in cui la dovrete riscaldare la riduzione finale del liquido di cottura in entrambi i casi.

Idea menu

  • - Quale ricetta preferire in caso di inviti? l'anatra all'arancia senza pelle o con la pelle?
    Intanto qui stiamo parlando dell'anatra intera in cui c'è anche il problema degli ossicini. Ma l'anatra è buona e allora come fare? se la cena o il pranzo sono formali servite solo le parti lontane dalle costole.
    Per quanto riguarda la domanda iniziale non ho alcun dubbio nel suggerirvi la versione senza pelle. Nella mia vita ho visto troppe persone storcere la bocca davanti al grasso dell'anatra. Poi secondo me si presenta molto meglio ed è anche più gustosa.

I link utili per questa ricetta

  • - Volete un'idea di menu completo in cui c'è anche l'anatra all'arancia? leggete il menu raffinato che ho preparato per il Natale.

Note di alimentazione

  • - L'apporto nutritivo che vedete nella tabella all'inizio della pagina si riferisce alla ricetta dell'anatra all'arancia senza pelle. Comprende anche le arance condite con due cucchiai di olio che guarniscono il piatto e fanno da contorno.
    Pensate che in un'occasione mi sono divertita a pesare la pelle che avevo scartato: ben 600 grammi su un peso di 1 chilo e 800 grammi.
    Le fibre in questo piatto sono veramente poche perché derivano solo dalle arance affettate: 2 grammi a porzione.
  • - Questi invece i valori dellla versione con pelle. Ho avuto le vertigini quando li ho calcolati e sono assolutamente convinta che chiunque abbandonerà l'idea di mangiare l'anatra con la sua pelle dopo averli letti, vero? ;))
    Energia: 1025 kcal (4287 kJ) - più o meno metà delle calorie giornaliere
    Proteine: 27,7 g
    Grassi totali: 99,4 g - limite dei grassi giornalieri superato abbondantemente
    Carboidrati: 2,5 di cui zuccheri: 2,5 g
    Fibre: 0,0 g

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Anatra all’arancia "?

Sicuramente un Prosecco o uno Spumante Brut sono perfetti per l'anatra all'arancia. Questa scelta è valida per tutto il menu.

Un po' di storia

Molti credono che la ricetta dell'anatra all'arancia sia francese. In realtà le sue radici affondano in Toscana. Caterina de' Medici, nata a Firenze nel 1519, moglie di Enrico II di Valois e madre di due re (Enrico III e Carlo IX), introdusse i suoi modi raffinati e la sua alta cucina nella corte francese quando lasciò la sua Firenze.