Involtini facili facili

Le ricette di casa nostraLoretta Sebastiani

Questi involtini con le fettine di vitellone molto sottili, adatte per il carpaccio, ripieni di frittata sono facili da fare. Li possono fareveramente tutti, anche quelli che non sono abili in cucina. E poi sono veramente buoni. Le avvertenze sugli acquisti giusti nel settore dei suggerimenti.

Involtini di manzo realizzati con fettine sottilissime (quelle del carpaccio) ripieni di frittata
zoom »
Involtini di carne facili.

Ingredienti / Dosi per 2

  • Fettine di manzo per carpaccio - 200 g
  • Uova - 1
  • Erba cipollina - 1 cucchiaio
  • Olio d'oliva aromatizzato - 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva - 3 cucchiai
  • Vino bianco
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    cottura: 30 minuti
    totale: 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 319 (kcal) 16 % GDA (*) - 1335 (kJ)
    Proteine: 25,3 (g) 51 % GDA
    Grassi: 24,3 (g) 35 % GDA
    Carboidrati totali: 0,0 (g)
    di cui zuccheri: 0,0 (g)

Scarica il PDF della ricetta (139 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta involtini facili

Preparazione e cottura

  • - Preparate una frittatina.
    Sbattete l'uovo con l'erba cipollina e un pizzico di sale.
    Fate una frittatina utilizzando un cucchiaio abbondante di olio d'oliva.
  • - Preparate gli involtini.
    Allargate le fettine su un tagliere.
    Spennellate la superficie con il cucchiaio di olio aromatizzato e salate leggermente.
    Dividete la frittatina in tante strisce quante sono le fettine e deponete ogni pezzo su una fettina.
    Arrotolate ogni fettina, ripiegate eventualmente gli estremi e fermate l'involtino con uno stuzzicadente come potete vedere nella fotografia.
  • - Cuocete gli involtini.
    Mettete gli involtini in un tegame con il resto dell'olio.
    Fateli soffriggere su fuoco medio. Rigirateli su tutti i lati.
    Allungate con un po' di vino, abbassate la fiamma e completate la cottura facendo rosolare gli involtini.
    Bastano pochi minuti.

A tavola

  • - Servite gli involtini caldi.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Scegliete delle fettine abbastanza regolari per un risultato migliore. In genere si trovano delle confezioni di questo tipo in tutti i grandi supermercati.
  • - Per olio aromatizzato intendo o un prodotto aromatizzato che avete già in casa oppure l'olio in cui sono conservati i carciofini o i peperoni o i funghi oppure (scelta ottimale) il tartufo nero purché sia di buona qualità.
  • - Il ripieno è semplicissmo ma volendo lo potete arricchire con Parmigiano grattugiato.

Idea menu

  • - Serviteli con patate arrosto (ma tenete conto in questo caso che l'apporto nutritivo e il conto dei grassi aumentano notevolmente) oppure con un'insalata di stagione o verdura cotta a vostro piacere.

Note di alimentazione

  • - Calorie e grassi di questi involtini ci fanno riflettere sugli ingredienti di una ricetta. Un conto è cuocere una fettina in padella e un conto è aggiungere un ripieno. In questo caso la frittata richiede una maggiore quantità di olio ed ecco spiegati i valori.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Involtini facili facili "?

Un buon vino da abbinare agli involtini di carne è il Corvo rosso.