Aspic di tacchino

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Tacchino e frutta sotto gelatina. Una specialità per le vostre cene fredde estive e per i vostri buffet. Piatto raffinato e pieno di gusto. La ricetta è molto semplice da realizzare ma assolutamente scenografica e buonissima, soprattutto! Tipico esempio di come si possa cucinare cercando ispirazione nella dieta mediterranea.

piatto freddo per l'estate con tacchino, aspic
zoom »
Aspic di tacchino

Ingredienti / Dosi per 10

  • Fesa di tacchino a fette - 350 g
  • Arance - 1
  • More - 100 g
  • Lamponi - 100 g
  • Prugne biologiche - 2
  • Erba cipollina fresca tritata - 2 cucchiai
  • Spumante secco - 700 ml
  • Olio extravergine d'oliva - 2 cucchiai
  • Limoncino - 1 bicchierino
  • Gelatina in fogli
  • Sale
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 20 minuti
    più il tempo di raffreddamento
    cottura: 30 minuti
    totale: 50 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 145 (kcal) 8 % GDA (*) - 607 (kJ)
    Proteine: 8,8 (g) 11 % GDA
    Grassi: 2,5 (g) 3 % GDA
    Carboidrati totali: 5,9 (g) 2 % GDA
    di cui zuccheri: 5,9 (g) 6 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (14 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta aspic di tacchino

Preparazione e cottura

  • - Fate rinvenire la gelatina in acqua fredda. Per la quantità regolatevi sulla base dei 700 ml di spumante secondo le istruzioni della confezione che scegliete.
  • - Tagliate la fesa di tacchino a listerelle.
  • - Spremete l'arancia e filtrate il succo.
  • - Fate rosolare la fesa di tacchino in un tegame antiaderente nell'olio.
    Quando si colora, versate il limoncino e fatelo evaporare su fiamma vivace.
    A questo punto abbassate la fiamma, regolate di sale e aggiungete il succo d'arancia.
    Lasciate cuocere, a pentola semicoperta e mescolando di tanto in tanto, fino a quando il liquido di cottura non si è ben ritirato.
    Poco prima di spegnere il fornello aggiungete l'erba cipollina.
  • - Nel frattempo ...
    ... lavate le more e i lamponi delicatamente e asciugateli con un panno.
    Lavate le prugne e asciugatele. Dividetele in fette. Se le prugne non sono biologiche pelatele.
    Preparate la gelatina portando ad ebollizione lo spumante.
    Spegnete il fornello e sciogliete la gelatina, mescolando accuratamente. Fatela intiepidire.
  • - Montate il piatto.
    Mettete sul fondo di uno stampo da budino da circa 1 kg alcuni frutti di bosco e qualche fetta di prugna.
    Versate il tacchino e quindi lo spumante.
    Completate col resto della frutta che deve essere disposta prevalentemente verso l'esterno.
  • - Mettete in frigorifero almeno per una notte.

A tavola

  • - Al momento di servire, togliete lo stampo dal frigorifero.
    Immergete lo stampo per tre quarti in acqua calda per qualche secondo per facilitare l'estrazione dell'aspic. Se l'operazione non riesce, provate ad immergerlo ancora una volta in acqua calda.
    Rovesciate l'aspic su un piatto di portata, guarnite secondo fantasia e servite,

Suggerimenti

Consigli utili

  • - In estate le arance sono fuori stagione. Quindi se non volete comperare frutti che arrivano da paesi lontani potete sempre usare il succo di arancia senza zuccheri aggiunti in confezioni pronte all'uso.
  • - Potete preparare l'aspic di tacchino in anticipo e conservarlo in frigorifero fino a poco prima di servirlo.

Idea menu

  • - Potete utilizzare l'aspic di tacchino come antipasto in un menu completo accompagnato da salmone affumicato marinato all'aneto oppure scampi crudi marinati, uova sode con caviale, affettati ricercati come il culatello di zibello, tartine ....
  • - Oppure potete prepararlo come portata in un buffet per i vostri eventi speciali nei mesi estivi.

Note di alimentazione

  • - L'aspic di tacchino in queste porzioni è veramente ipocalorico ma se volete proporlo anche per il menu in famiglia in una domenica d'estate per portare a tavola qualche cosa di diverso la situazione è accettabile. Infatti queste sono calorie e valori nutrizionali a testa se viene servito a 4 persone.
    energia: 363 kcal (1519 kJ)
    proteine: 22,0 g
    grassi: 6,3 g
    carboidrati totali: 14,8 g
    di cui zuccheri: 14,8 g
    fibre: 3,5 g
    Accompagnatelo con un piatto di insalata di stagione condito con mezzo cucchiaio di olio a testa e una porzione di pane (50 g).
  • - Fibre per porzione: 1,4 grammi

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Aspic di tacchino "?

Abbinate all'aspic di tacchino un buon prosecco o uno spumante da tutto pasto.