Scaloppine al marsala

Ricetta tradizionaletradizionale

Le scaloppine di vitello al Marsala sono una delle ricette realizzate con la carne di vitello più conosciute nel mondo. Le scaloppine sono molto gustose ma nello stesso tempo facili e veloci da fare. Risolvono elegantemente un invito in poco tempo. Ma vanno bene anche per la vostra cena visto che le calorie non sono eccessive. A casa le abbiniamo ad un vino dell'Umbria, il Torgiano rosso.

scaloppine di vitello in crema al Marsala
Scaloppine al marsala

Ingredienti / Dosi per 6

  • Scaloppine di vitello - 900 g
  • Burro - 60 g
  • Farina bianca - 1 cucchiaino
  • Marsala - 100 ml
  • Sale
  • Pepe, se piace
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 15 minuti
    cottura: 25 minuti
    totale: 40 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 276 (kcal) 14 % GDA (*) - 1154 (kJ)
    Proteine: 31,3 (g) 63 % GDA
    Grassi: 12,4 (g) 18 % GDA
    Carboidrati totali: 6,1 (g) 3 % GDA
    di cui zuccheri: 4,8 (g) 6 % GDA

Scarica il PDF della ricetta (178 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Indicazioni nutritive per uomo / donna

calorie

carboidrati

grassi


calorie

carboidrati

grassi

Uomo e donna hanno diverse esigenze nutritive. Le tabelle evidenziano queste differenze per la ricetta in esame. Va ricordato che l'apporto giornaliero di proteine è rispettivamente 55g e 44g.

Indicazioni sui principali allergeni

Questa lista di allergeni (rif. "EUFIC") ha solo carattere divulgativo. Ogni ingrediente o coadiuvante tecnologico usato nella preparazione di alimenti che provichi allergie o intolleranze alimentari deve essere segnalato nelle etichette dei prodotti in vendita o nei menu offerti nei posti di ristorazione.

Ricetta scaloppine al marsala

Preparazione e cottura

  • - Battete le scaloppine con il batticarne.
    Potete facilitare l'operazione mettendo le fettine tra due fogli di pellicola trasparente.
  • - Tagliate le scaloppine in modo da formare 18 fettine dalla forma regolare.
  • - Mettete 40 g di burro in un tegame antiaderente e fatelo sciogliere su fiamma molto bassa.
  • - Aggiungete le fettine di carne.
    Attenzione: non devono essere sovrapposte.
    Quindi se non ci stanno tutte dividetele in due pentole dividendo anche il condimento.
  • - Rosolate le scaloppine su entrambi i lati su fiamma vivace.
  • - Aggiungete il marsala e un paio di cucchiai di acqua.
  • - Regolate di sale e pepe.
  • - Proseguite la cottura (circa 10 minuti), girando la carne almeno un paio di volte.
  • - Nel frattempo amalgamate il resto del burro con la farina fino ad ottenere un composto cremoso ed uniforme.
  • - Una volta cotte le scaloppine, spegnete il fornello, mettetele da parte e tenetele al caldo.
  • - Aggiungete il burro lavorato con la farina al fondo di cottura.
  • - Riaccendete il fornello.
  • - Mescolate su fiamma dolce fino ad ottenere una salsa densa.
  • - Spegnate il fornello.

A tavola

  • - Disponete le scaloppine su un piatto di portata e versate sopra la salsa.
  • - Servite subito le scaloppine al marsala.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Scaloppine al marsala. Sapete qual è il dilemma? bisogna infarinare le fette di carne oppure aggiungere la farina dopo? noi preferiamo la seconda soluzione. Abbiamo provato a cuocere le scaloppine infarinate ma succede spesso che bisogna staccare il fondo di cottura dal fondo della pentola e i risultati non sono ottimi. Con il trucchetto che vi abbiamo insegnato noi siete sicuri di portare in tavola un piatto ottimo e bello da presentare.
  • - Altra domanda che ci si pone spesso: quale carne per le scaloppine al marsala? Può andare bene sia il vitello (in effetti noi le abbiamo indicizzate sotto la carne di vitello) quanto il pollo e il tacchino. A voi la scelta.

Idee menu

  • - Se preparate le scaloppine al marsala nel vostro menu quotidiano potete accompagnarle con un contorno di piselli, di patate (soprattutto puré anche puré light se non volete eccedere con le calorie), di spinaci, di carciofi, di pomodori ... a seconda della stagione. Ma potete optare anche per la più semplice insalata di stagione.
  • - Le scaloppine al marsala si prestano però anche ad essere inserite in un menu completo e importante. Sono particolarmente indicate quando si sceglie un primo ricco di ingredienti e a questo punto il secondo deve essere semplice.

I link utili per questa ricetta

  • - Seguite i link per la mia ricetta del purè e del purè light senza burro.
  • - Siete interessati ad una alimentazione sana ed equilibrata? Leggete i nostri articoli per imparare ad orientarvi nella scelta del cibo, sapere quali sono le ricette ideali per tutta la famiglia, conoscere le ultime novità.

Note di alimentazione

  • - Menu quotidiano. Le scaloppine al marsala sono un piatto abbastanza contenuto come calorie rispetto ad altre ricette con la carne. Tenete conto che potreste limitare ulteriormente le calorie, se avete problemi di dieta, abbassando la dose a persona. Infatti la porzione suggerita di carne a testa dovrebbe essere di 100 g. Usando 100 g di carne a testa le calorie scendono a 222, le proteine a 21,0 g mentre i lipidi rimangono quasi inalterati (11,0 g).
    Servite le scaloppine al marsala a cena riservando al pranzo i carboidrati complessi.
    Quindi orientatevi su un pranzo con pasta o riso con verdure e frutta.
    E per quanto riguarda la cena completate con verdure cotte o crude di stagione, o ancora meglio, con un bel minestrone che aumenta la quantità di fibre. Non dimenticate il pane: 50 g a testa.
    Perchè ho parlato di cena per le scaloppine al marsala? Perchè gli alimenti fonti di proteine, come la carne, andrebbero consumati preferibilmente per cena e la cena dovrebbe aggirarsi su 500-600 calorie (25-30% del fabbisogno energetico). Tutto questo discorso vale per una persona con un fabbisogno energetico giornaliero di 2000 kcal e che divide saggiamente questo introito tra 5 micropasti al giorno.
  • - Menu per occasioni speciali. Non è proprio il caso di preoccuparvi di calorie in occasioni speciali. Capitano raramente, no? A meno che non abbiate seri problemi metabolici.
  • - Le scaloppine al marsala hanno solo le fibre che derivano dal cucchiaino di farina, quindi non ne hanno. Mentre il valore giornaliero raccomandato è 30 g. Ecco perchè suggerivo di accompagnare le scaloppine nel vostro menu quotidiano con un bel piatto di minestrone.
  • - Ricordate che le porzioni di carne consigliate nell'arco della settimana non devono essere superiori a 3 - 4 dando la preferenza a carni bianche.
    In tali porzioni sono compresi anche i salumi (una porzione alla settimana)
  • - Se volete sorseggiare un po' di vino dovete aggiungere 80-85 kcal per 100 ml. 100 ml corrispondono ad un bicchiere da vino pieno.
  • - Tutte le mie ricette possono essere realizzate senza sale, il loro gusto deriva dall'abbinamento dei vari ingredienti.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Scaloppine al marsala "?

In genere noi abbiniamo il Torgiano Rosso (vino dell'Umbria) alle scaloppine al marsala.