Coppette di fragole e crema

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

Le fragole con crema pasticciera sono buonissime. È un dolce al cucchiaio che si fa in poco tempo. Dessert ideale anche per una festa per bambini. Ricetta tipica di fine primavera ed estate quando le fragole sono di stagione. Per le coppette con fragole e crema avete bisogno di fragole di medie dimensioni, mature e profumate, Marsala, crema pasticciera, biscotti savoiardi, zucchero a velo e vino bianco. Più avanti trovate anche i link per le altre ricette che possono essere utili per montare il dolce.

coppette con fragole e crema
zoom »
Fragole e crema pasticciera. Dolce al cucchiaio

Ingredienti / Dosi per 4

  • Fragole - 250 g
  • Crema pasticciera - circa 300 g
  • Plum cake o savoiardi
  • Zucchero a velo
  • Marsala
  • Vino bianco
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 40 minuti
    cottura: 20 minuti per la crema
    totale: 60 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: nv (kcal) - nv (kJ)
    Proteine: nv (g)
    Grassi: nv (g)
    Carboidrati totali: nv (g)
    di cui zuccheri: nv (g)

Scarica il PDF della ricetta (264 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta fragole e crema pasticciera

Preparazione e cottura

  • - Preparate la crema pasticciera seguendo le istruzioni (link più avanti). Se seguite la mia ricetta dovete considerare le dosi per due tuorli grandi e regolarvi di conseguenza.
    Fatela raffreddare.
  • - Mondate le fragole, passatele velocemente sotto l'acqua corrente e immergetele per qualche minuto nel vino bianco.
  • - Affettate le fragole e mettetele da parte.
  • - Preparate il dolce.
    Potete utilizzare indifferentemente savoiardi, tagliati a metà nel senso della lunghezza, o plum cake affettato.
    Disponete i biscotti o le fette di plum cake nel fondo del recipiente o della coppetta nel caso vogliate realizzare già porzioni singole.
    Allungate un paio di cucchiai di marsala con dell'acqua e con questo liquido spennellate la base del dolce.
    Coprite con la crema pasticciera e disponete un altro strato di biscotti o plum cake affettati.
    Ripetete le operazioni di prima compresa la copertura con crema pasticciera.
  • - Zuccherate le fragole con lo zucchero a velo.
  • - Guarnite con le fragole la superficie del dolce nel modo a voi più congeniale.
  • - Ponete in frigorifero almeno un'ora prima di servire.

A tavola

  • - Togliete dal frigorifero le fragole con la crema pasticciera qualche minuto prima di servire in modo che il dolce non sia troppo freddo.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - In mancanza di tempo potete usare il preparato per crema pasticciera che si trova facilmente nei supermercati.

Idee menu

  • - Le fragole con crema pasticciera possono essere preparate per diverse situazioni.
    Una merenda per bambini quando c'è da festeggiare qualche cosa nella tarda primavera o in estate.
    Un buffet caldo o freddo.
    Una cena o un pranzo in primavera o estate. Non suggeriamo di chiudere con questo dolce al cucchiaio una cena a base di pesce.

I link utili per questa ricetta

  • - Volete provare a fare voi la crema pasticciera?
    Anche i savoiardi non sono poi così difficili, basta prendere la mano. Io però consiglio sempre quelli industriali per montare i dolci mentre i savoiardi fatti a mano in casa li lascerei da gustare singoli.

Note di alimentazione

  • - Non è possibile in questo caso valutare l'apporto nutritivo perchè può variare notevolmente la quantità dei biscotti e con i biscotti vino bianco e Marsala.
    Sappiate però che 100 g di crema pasticciera in genere contengono circa 200 calorie.
  • - I dolci sono buonissimi. Sono veramente poche le persone che dicono di no ad un dolce a fine pranzo o cena soprattutto quando si è fuori casa.
    Tenete però presente che molti dolci si scontrano con il concetto di sana alimentazione.
    Allora come si fa? Come al solito il punto di equilibrio è la salvezza di ognuno di noi.
    Nel menu quotidiano, come ci raccomandano le linee guida per una sana alimentazione stilate dall'INRAN, bisogna privilegiare i dolci secchi e da forno stando attenti alla quantità di zuccheri.
    Se invece c'è un evento speciale (compleanno, festa in casa, cerimonia, cena tra amici ...) godiamoci pure il nostro dolce speciale. Una volta tanto, soprattutto se si fa moto, non fa certo male.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Coppette di fragole e crema "?

Se preparate le fragole con crema pasticciera per gli adulti servite un vino da dessert dopo.