Torta gelato casalinga

Le ricette di casa nostra Loretta Sebastiani

La torta gelato si può fare anche a casa. È semplicissima e inoltre potete scegliere voi la qualità di gelato che più vi piace. Può essere veloce se usate il pan di spagna già pronto oppure più elaborata se volete fare voi anche il pan di spagna. In ogni caso è buonissima. Pensate che la prima volta che l'ho preparata ne ha mangiate due fette anche un amico non particolarmente amante di dolci.

Torta gelato fatta in casa
Torta gelato casalinga

Ingredienti / Dosi per 12

  • Pan di spagna - 400 g
  • Ciliegie candite - 150 g
  • Gelato al gusto di panna - 750 g
  • Gelato al gusto di stracciatella - 250 g
  • Maraschino
  • Difficoltà:
    facile
  • Tempi:
    preparazione: 30 minuti
    cottura: non richiesta
    totale: 30 minuti
  • Quante calorie ha una porzione?
    Energia: 328 (kcal) 17 % GDA (*) - 1374 (kJ)
    Proteine: 7,0 (g) 10 % GDA
    Grassi: 8,7 (g) 12 % GDA
    Carboidrati totali: 56,3 (g) 21 % GDA
    di cui zuccheri: 46,9 (g) 52 % GDA

Consulta l'infografica dell'apporto nutritivo.

Scarica il PDF della ricetta (312 download).
oppure usa il QRCode per memorizzarlo sul tuo smartphone QRCode per scaricare il PDF della ricetta

Calcola l'apporto nutritivo delle tue pietanze con il nostro calcolatore di calorie

Ricetta torta gelato casalinga

Preparazione

Per questa torta potete utilizzare la comodissima confezione di pan di spagna già pronto e suddiviso in tre strati. Se avete tempo e voglia però potete farlo voi. Il link alla mia ricetta lo trovate più avanti.

  • - Fate ammorbidire tutto il gelato al gusto stracciatella e solo 500 g di gelato al gusto panna.
  • - Tagliate in piccoli pezzi 100 g di ciliegie candite e lasciare intere le altre per la guarnizione finale.
  • - Suddividete il pan di spagna in tre strati.
  • - Foderate uno stampo con il fondo apribile con la pellicola per alimenti.
  • - Disponete il primo strato nello stampo e bagnatelo con una miscela composta da acqua e maraschino.
    Per la quantità di maraschino e acqua rimando al gusto personale.
  • - Mescolate le ciliegie in pezzi al gelato al gusto di panna e spalmatelo su questo primo stato.
    Sovrapponete il secondo strato, bagnatelo con acqua e maraschino e spalmate il gelato al gusto di stracciatella.
    Completate con il terzo strato bagnato con la miscela di acqua e liquore e spalmate sopra il resto del gelato alla panna.
  • - Mettete la torta nel congelatore per qualche ora.
    Tiratela fuori e toglietela dallo stampo.
    Trasferitela su un vassoio che potete rimettere nel congelatore.
    Nel frattempo avrete fatto ammorbidire il gelato alla panna non usato in prima battuta.
    Con una spatola liscia distribuite il gelato sui lati in modo da ricoprire perfettamente tutto il pan di spagna farcito. È più facile di quanto può sembrare purché il gelato sia morbido al punto giusto.
    Pulite bene la superficie del vassoio.
    Mettete di nuovo la torta nel congelatore.

A tavola

  • - Tirate fuori la torta dal congelatore almeno 10-15 minuti prima di servirla.
  • - Se il vassoio scelto non è l'ideale per servirla in tavola, una volta che comincia ad ammorbidirsi fatela scivolare con molta precauzione sul piatto di portata.
    Io suggerirei comunque di organizzarsi prima e di scegliere un piatto di vetro o resistente alle basse temperature per evitare disastri dell'ultimo momento.
  • - Decoratela all'ultimo momento con le ciliegie candite intere.

Suggerimenti

Consigli utili

  • - Per ottenere un risultato perfetto consiglio di "montare" la torta in uno stampo con il fondo che si stacca e di foderarlo con la pellicola trasparente facendone uscire un pezzo dai bordi. In questo modo quando la toglierete dal congelatore, sarà facile estrarre il dolce e poggiarlo su un piatto di portata dove poi si potrà procedere alla guarnizione finale.
  • - Nella foto vedete uno dei tanti modi che ho di decorarla. In questo caso all'ultimo momento con la tasca da pasticciere ho creato delle piccole decorazioni con panna montata lungo il bordo in cui ho inserito la ciliegia. Nel centro ho disposto delle scaglie di cioccolato che ricordano il gelato al gusto di stracciatella.
  • - Un'altra idea per decorare il bordo: disponete biscotti tipo savoiardi allineati uno dietro l'altro a formare una specie di palizzata. In questo caso potete evitare di spalmare altro gelato e vi dovrebbero bastare solo 500 grammi di gelato alla panna.
  • - La scelta del gusto dei gelati è tutta vostra, esattamente come il tipo di gelato. Se lo preferite artigianale usatelo pure. Io preferisco quello industriale nel caso di un dolce elaborato come questo perché è più gonfio d'aria e quindi più leggero. Il rischio è di appesantire troppo il tutto ;))

Idea menu

  • - Questa torta gelato casalinga è ideale per un compleanno in estate o un'occasione particolare da festeggiare nei mesi caldi. È delicata e buona e si combina facilmente con un menu a base di carne.
    La eviterei in un menu di mare. In questo caso preferite dei gusti con frutti più acidi: limone e frutti di bosco per esempio.

I link utili per questa ricetta

  • - La ricetta per fare il pan di spagna a casa è nel sito dedicato alle preparazioni base e alle informazioni su una corretta alimentazione.

Note di alimentazione

  • - Ho calcolato l'apporto nutritivo tenendo conto del gelato industriale di cui si conoscono perfettamente calorie, zuccheri. grassi ...
    Inoltre, visto che in genere il pan di spagna lo faccio io, ho inserito i valori nutritivi della mia ricetta.
  • - Come potete vedere anche se una fetta di torta gelato non è un Everest dal punto di vista nutrizionale rappresenta sempre la metà di un pasto. Quindi occhio! Occhio soprattutto agli zuccheri.
    Per i vostri bambini e "bambinoni" voi che lavorate in cucina dovete essere anche maestri di gusto e non abituare ai sapori troppo dolci. Morale? la torta gelato fatta in casa deve essere un premio per un'occasione speciale, non un'abitudine!
  • - Niente fibre, ovviamente, in questa torta. Solo 0,4 grammi.

Loretta

Qual è il vino giusto per la ricetta " Torta gelato casalinga "?

Vi suggerirei due comportamenti diversi a seconda del gusto del gelato e comunque sempre dopo averla gustata. Sulla torta al gusto limone e/o frutti di bosco io servirei un limoncello o un arancino molto freddi. Punterei su un vino liquoroso da dessert dopo la torta panna e stracciatella.